Parma

L'Udc punta sui giovani: "A Parma una nuova fase"

L'Udc punta sui giovani: "A Parma una nuova fase"
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti
Riforma fiscale, delle pensioni, lavoro, scuola e ricerca. Per l’Udc sono questi i temi su cui lavorare per costruire un futuro che dia opportunità ai giovani.
Se ne è discusso ieri, all’hotel Tre Ville, nel corso di un dibattito cui hanno preso parte il parlamentare Mauro Libè, i coordinatori provinciale e cittadino dell’Udc, Federico Giordani e Mirko Dolfen, il consigliere Matteo Agoletti e gli ormai ex assessori comunali Giuseppe Pellacini e Lorenzo Lasagna. Insieme a loro studenti, giovani rappresentanti di associazioni, movimenti, categorie professionali, che hanno dato il loro contributo al dibattito. In un Paese sempre più conservatore, in cui «non c'è traccia di misure per lo sviluppo», la politica deve fare la sua parte, ma anche i giovani: «Devono chiedere, scendendo in piazza se serve, partecipare alla politica e pretendere che la politica dia loro delle risposte - ha detto Libè -: sugli eccessi dei sistemi finanziari, sull'equità fiscale, sull'estensione della banda larga, sulla riforma delle pensioni». E sulla gestione degli enti locali, «compensare debiti e crediti nelle pubbliche amministrazioni può fare la differenza a livello di sviluppo», ha sottolineato Pellacini. E se da una parte i giovani devono esserci, dall’altra il sistema deve dare loro fiducia, ha sottolineato Giordani. «Oggi - è intervenuto Lasagna - i giovani sono sempre meno numerosi, con conseguenti effetti negativi sul sistema di welfare, sono precari, quindi non hanno prospettive per il futuro, e sfiduciati, perché non si sentono partecipi dei processi sociali». Quello che serve è «un approccio liberale e riformatore, che non pretenda di tornare al passato, perché i tempi sono cambiati, ma che crei opportunità». Quindi «investire sul sapere, la formazione, sul diritto del lavoro, sulle politiche per la famiglia e sulla riforma delle pensioni». «Ai giovani dico: non rassegnatevi, assumetevi le vostre responsabilità e accettate la sfida». «Da giovane ottimista - ha risposto Agoletti - sono molto preoccupato, ma so che spetta a noi dare una scossa al sistema, tornare protagonisti, aprire in politica un confronto generazionale. Anche per Parma ora si apre una nuova fase, e spero sarà animata da tanti giovani. Costruiamola insieme».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    11 Ottobre @ 15.32

    Di nuovo non avete proprio niente e la vostra storia parla chiaro,avete mangiato nella pancia della mucca per decenni!Non e' sufficiente cambiare abito,siete restati democristiani e l'Italia non ha bisogno di voi!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande