12°

Parma

Processo Ciappazzi: i legali di Geronzi chiedono l'assoluzione

Processo Ciappazzi: i legali di Geronzi chiedono l'assoluzione
Ricevi gratis le news
0

La difesa ha chiesto l’assoluzione per Cesare Geronzi, ex presidente di Banca di Roma, imputato davanti al Tribunale di Parma per concorso in bancarotta e usura, reati che sarebbero stati commessi nell’ambito dell’acquisizione da parte di Parmalat delle acque minerali Ciappazzi del gruppo Ciarrapico.
Il processo, che è alle ultime fasi è nato da un filone  dell’inchiesta sul crac Parmalat del 2003. La Procura ha chiesto per Geronzi una pena di 7 anni. L'avvocato Ennio Amodio ha monopolizzato la lunga udienza davanti al collegio presieduto dal giudice Pasquale Pantalone.
«Chi ha accusato Geronzi ha sempre fatto racconti in cui appariva chiara la volontà di non esporsi facendo nomi e cognomi. Infatti c'è sempre il ricorso all’espressione "i vertici della banca" laddove si intende, più o meno velatamente, accusare Geronzi», ha detto il legale. «Chi parla è spinto dalla motivazione di assolvere se stesso - ha spiegato Amodio - per questa ragione le chiamate in correità non possono essere considerate genuine».
Stando al legale, Ciappazzi non è stato un cattivo affare, così come sostenuto dalla Procura e dai suoi consulenti, bensì nell’ottica del gruppo di Calisto Tanzi «una merce di scambio» per ottenere «con la logica fraudolenta che era loro propria» un finanziamento da parte di Banca di Roma che, ha continuato il legale, non era a conoscenza dello stato di salute della multinazionale di Collecchio.

La difesa di Geronzi ha quindi "ribaltato" l’assunto della Procura, che vede il banchiere spingere Calisto Tanzi all’acquisto di una società praticamente priva di valore utilizzando il "finanziamento ponte" da 50 milioni come molla per combinare l’affare che avrebbe consentito a Ciarrapico di poter coprire di alcuni finanziamenti ottenuti da Banca di Roma. L'avvocato Amodio ha contestato, innanzitutto, che la Ciappazzi fosse un’azienda priva di valore e, in secondo luogo, che Geronzi abbia avuto (così come sostenuto soprattutto dall’ex direttore finanziario di Parmalat Fausto Tonna) un ruolo decisivo nella conclusione dell’affare. In parte la difesa ha sostenuto l’estraneità di Geronzi da alcuni atti che l’accusa gli contestava ai fini della realizzazione della vendita di Ciappazzi, in parte li ha attribuiti a due dirigenti deceduti qualche tempo fa, sostenendo che il ruolo stesso di Geronzi faceva sì che quest’ultimo non potesse seguire di persona le procedure di finanziamento dall’inizio alla fine.

L'udienza celebrata a Parma è arrivata a 24 ore dal rinvio a giudizio, a Roma e assieme a Sergio Cragnotti, di Geronzi per la vicenda Eurolat (anch'essa nata da un "filone" dell’inchiesta Parmalat).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS