17°

Parma

Hope: nelle donne la speranza per il futuro

Ricevi gratis le news
0

Hope: speranza. Una speranza da declinare al femminile, se è vero com’è vero che proprio nelle donne sono riposte le aspettative di un domani migliore per molti paesi del mondo: lo stesso premio Nobel per la pace 2011, annunciato alcuni giorni fa, lo dimostra. S’intitola proprio “Hope: il futuro è donna” il nuovo volume realizzato da Amurt Italia, associazione onlus con sede nazionale a Parma impegnata dal 1985 in iniziative umanitarie per migliorare la qualità di vita delle persone più deboli: un libro fondato sulle esperienze vissute dai volontari di Amurt in tutto il mondo e dedicato proprio alle donne e al loro ruolo chiave per un futuro migliore in molti paesi. I testi sono della volontaria Amurt Liliana Rabboni, mentre le immagini sono firmate dal fotogiornalista Erberto Zani.
“Quella di Amurt è una presenza molto viva e attiva: con i loro progetti queste persone fanno tanto in tante parti del mondo”, ha detto nella presentazione di oggi in piazza della Pace l’assessore provinciale alle Politiche sociali e alle Pari opportunità Marcella Saccani, che ha sottolineato l’importanza “dell’assegnazione del Nobel per la Pace 2011 proprio a tre donne, due delle quali africane”. “Il titolo di questo volume dice tanto: in questo titolo – ha osservato - c’è la speranza che viene declinata al femminile. È infatti una realtà che in alcune parti del mondo è proprio alle donne che è affidata la possibilità di costruire un destino e una vita migliore per tutti”.
Dopo l’uscita, nel 2010, di “Gocce di Vita” (sull’attività di Amurt nel mondo) e di “Haiti, frammenti” (sulla situazione nel “dopo terremoto” ad Haiti), la nuova pubblicazione di Amurt punta dunque l’obiettivo sulle donne. L’intento è sottolineare, attraverso immagini accompagnate da frasi significative, la particolare sensibilità e affidabilità che le donne sanno garantire anche nelle situazioni più estreme. Dalle tendopoli di Haiti ai villaggi assetati del Ghana, la speranza è e rimane donna: per loro vengono realizzati i progetti umanitari dell’associazione Amurt Italia e da Amurtel (la sezione di Amurt rivolta alle donne e all’infanzia).
“Il volume nasce dalla mia esperienza di volontaria, ormai da dieci anni, nei paesi del terzo mondo. Prima ad Haiti, dove ho potuto rendermi conto della realtà femminile di quel paese, poi in Ghana, seguendo il progetto di purificazione dell’acqua, poi in India, dove ci sono diverse “children’s home” per i bimbi orfani, come anche in Nepal. Poi l’anno scorso sono tornata ad Haiti”, ha raccontato Liliana Rabboni, intervenuta insieme a Giacomo Boselli di Amurt e alla sociologa Amelia Ceci. “Dopo 10 anni sono tornata ad Haiti, a 7 mesi dal terremoto, e lì, incontrando queste donne, questi occhi, questi vissuti, è nata la volontà di realizzare “Hope”, ha continuato l’autrice, che ha aggiunto: “In tanti paesi ho visto che nelle situazioni estreme le donne hanno una forza e una determinazione estreme. E in questi paesi la speranza è la donna, perché è la donna che sostiene la quotidianità, e la quotidianità vuol dire la vita. La donna dà la vita, la sostiene e la porta avanti: la donna insieme ai bambini è il futuro. Questo è il messaggio di Hope: ricominciamo come donne a riflettere sul nostro ruolo”.
Obiettivo fondamentale della pubblicazione è proprio quello di contribuire ad aumentare la sensibilità dell’opinione pubblica sulla figura femminile intesa come speranza di un futuro più civile ed equo. Il ricavato della vendita del volume andrà a favore delle donne di Kiembeni (Mombasa - Kenya), che gestiscono un programma contro l’Aids e un orfanotrofio (maggiori informazioni su: www.amurt.net).

L’associazione- AMURT Italia è una Onlus internazionale, con personalità giuridica, attiva dal 1985 e con sede nazionale a Parma.
Opera in campo sociale-ambientale per migliorare la qualità della vita di tutta la collettività e, in particolare, delle persone più deboli. Amurt costruisce e gestisce scuole, orfanotrofi, ospedali, realizza progetti di raccolta-purificazione e distribuzione di acqua potabile e di sviluppo agricolo, svolge interventi di prima necessità e ricostruzione in caso di calamità naturali o determinate dall’uomo.
Dal punto di vista organizzativo, nelle zone di intervento l’associazione può contare sulla presenza a lungo termine di personale fidato: questo consente una sicura gestione dei fondi e un costante controllo sull’andamento dei lavori.
Amurt si avvale della collaborazione di Amurt Global Network, la rete internazionale con sedi dislocate in diverse aree del mondo, e di Amurtel, la sezione che si occupa del benessere delle donne e dell’infanzia.
Dal 1985 sono stati 518 i progetti sostenuti in Africa, Asia e Sud America.
Informazioni: sede via A. da Brescia, 2 – 43125 Parma; tel. 338 2706837;  e-mail info@amurt.it; sito web www.amurt.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro