Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Scuola: domani incontro con i dirigenti scolastici

0

La scuola a Parma, le criticità dopo tre anni di tagli, le novità della programmazione introdotta a livello provinciale. Sono questi i temi al centro dell’incontro annuale con i dirigenti scolastici del territorio promosso dalla Provincia, con Ufficio scolastico provinciale, che si terrà domani, martedì 18 ottobre dalle 9 al centro congressi di Salsomaggiore,
La riunione sarà l'occasione per fare il punto sull'avvio dell'anno scolastico, sia per le scuole del primo ciclo che per quelle del secondo, le superiori, interessate dall'attivazione dei nuovi indirizzi scolastici e per ragionare degli effetti su tutta la scuola di tre anni di politiche governative che hanno portato alla riduzione di docenti (-324; -7,8%) e personale ATA a fronte dell’ aumento degli alunni (+2423; +5.1%).
Inoltre per la Provincia l’incontro sarà utile per porre le basi della programmazione del nuovo piano dell'offerta formativa e di riorganizzazione della rete delle scuole superiori.
L’inizio lavori è previsto per le 9 con i saluti del sindaco di Salsomaggiore Giovanni Carancini, del dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Armando Acri e dell’ assessore alle Politiche scolastiche della Provincia Giuseppe Romanini.
A seguire le comunicazioni “Uno sguardo sull’istruzione secondaria” di Paolo Calidoni; “Prime indicazioni per il Piano dell’Offerta Formativa 2012-2013” a cura di Giuseppe Romanini; “Problematiche nelle scuole ciclo primario” di Sabrina Ferrari; “Il progetto Lepida Scuola” a cura di Silvano Tagliaferri.
Dalle 11,30 i lavori di gruppo: su primarie e medie coordinato da Luigi Ughetti, mentre quello sulle superiori è coordinato da Paolo Calidoni
Alle 13 il saluto ai dirigenti di recente in pensione: Tarcisio Zatti, Paola Capanni, Donata Donati e Maurizio Dossena dell’Usp.
Nel pomeriggio la ripresa dei lavori con la presentazione delle sintesi dei gruppi e la discussione, conclusioni di Giuseppe Romanini.
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0