-0°

12°

Parma

Bar Story - Caffè Teatro Regio

Bar Story - Caffè Teatro Regio
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Il piccolo bar e il grande teatro. E’ una storia fatta di complicità e vicinanza quella che lega il Caffè Teatro Regio al tempio parmigiano della lirica. E se domandate a Rocco Colacicco, che ha rilevato il bar nel marzo del 1986, di raccontarvi la sua attività, ne otterrete la storia degli ultimi 25 anni del Teatro Regio: volti, personaggi, opere, successi. Sono tutti passati dal suo caffè, o comunque vi si sono specchiati. E non potrebbe essere altrimenti, perché il piccolo bar, raccolto ma molto curato, si trova proprio di fronte al teatro,   e da buon dirimpettaio ne condivide in qualche modo la quotidianità. «Prima del 1986 avevo un altro esercizio, il bar Eden in via Gramsci -  racconta Colacicco, che gestisce il bar insieme alla moglie, Maria Claudia Sozzi -  ma dopo tanti anni lì avevo voglia di cambiare zona, di trovare un bar più piccolo e più centrale. Non avrei potuto chiedere di meglio».
Il Caffè Teatro Regio, proprio per la sua posizione, è sempre stato una meta facile per chi gravitava attorno al teatro: attori, cantanti, melomani. «Ne ho visti passare così tanti che faccio fatica a ricordarli tutti: Giancarlo Giannini, Giorgio Gaber e Ombretta Colli, Franco Battiato, Renzo Arbore, Riccardo Cocciante, Franco Nero, Dario Fo e di recente anche il direttore Maurizio Belpietro. Ma ricordo con particolare affetto Gabriele Lavia e Monica Guerritore: mi è rimasta impressa la loro cortesia, la loro affabilità,  e mi hanno confessato di amare molto Parma». «Sa com’è - dice -, chi va al Teatro Regio prima o poi passa di qua: per mangiare, prendere un caffè o per fare colazione».
Tra i clienti, però, non ci sono solo volti noti: gli spettatori, quelli che stanno con i piedi giù dal palco, sono abituali frequentatori del bar, soprattutto prima degli spettacoli: «Conosco tutti i loggionisti,  anche i membri del Club dei 27 sono clienti affezionati. Si ritrovano qui prima di entrare e si scambiano qualche anticipazione sull’opera». «Non faccio servizio per il dopo teatro, dovremmo chiudere troppo tardi, ma il mattino seguente al bar ognuno dice la sua».
 Lei è un intenditore appassionato di Verdi? «Se devo essere sincero, no, lo ammetto. Però negli anni ho imparato a conoscerlo: è uno dei principali argomenti di conversazione e devo documentarmi, non posso farmi trovare impreparato».
Così per Verdi, così anche per le altre passioni della città, come il Parma calcio: «Vede - dice - bisogna essere informati un po’ su tutto quello che succede in città, perché il bar, specie in quelli così centrali, è il luogo in cui si discute dei fatti del giorno, delle notizie belle e di quelle meno belle. Che si tratti di politica, di sport e anche di musica lirica».
Certo, il bar centrale attira i clienti più diversi: turisti, gente di passaggio, studenti, stranieri, dipendenti della Provincia di Parma o degli uffici vicini. «E’ bello che la clientela sia varia e diversificata, mi piace vedere facce nuove, ma Verdi, la musica, il teatro, restano uno dei motivi principali per cui si viene al Caffè Teatro Regio. Ce ne accorgiamo soprattutto in occasione del Festival Verdi, che a noi dà da vivere. Speriamo davvero che non lo cancellino mai dal calendario dei grandi eventi cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema. Dopo 35 anni...

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS