Parma

Oggi il commissario. Torna la Cancellieri

Oggi il commissario. Torna la Cancellieri
Ricevi gratis le news
6
Diciassette anni dopo la storia si ripete e la protagonista è sempre la stessa: Anna Maria Cancellieri. Sarà lei che oggi il prefetto Luigi Viana nominerà commissario prefettizio, con il compito di guidare il Comune di Parma fino alle elezioni amministrative della primavera prossima. E anche se il suo nome era da tempo fra i più accreditati per quel ruolo, c'è da giurare che fino a qualche settimana fa nemmeno la diretta interessata avrebbe mai immaginato che a distanza di tanto tempo sarebbe stata chiamata a ricoprire il medesimo incarico nel medesimo luogo. Eppure è successo.
Nella nostra città la Cancellieri aveva già fatto il commissario nel lontano 1994, da febbraio a maggio, all'indomani delle dimissioni della prima giunta guidata da Stefano Lavagetto. Già oggi tornerà a occupare lo stesso ufficio, ovvero quello del sindaco, dove fino a ieri sedeva Pietro Vignali. Un incarico che arriva a distanza di pochi mesi da un'altra gestione commissariale «pesante»: quella del Comune di Bologna, di cui ha retto le sorti come commissario per ben quindici mesi, fino alla primavera scorsa.
(L'articolo completo di Francesco Bandini sulla Gazzetta di Parma)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Ippotommaso

    20 Ottobre @ 15.16

    @Michele: poche idee e tutte ben confuse. Il Commissario ha tutti i poteri di Sindaco e Consiglio insieme, non è un mero traghettatore. -------------------- -------------------- -------------------- -------------------- Quanto alla dott.ssa Cancellieri: bentornata a Parma e sinceri auguri di buon lavoro. Sarà complicato ma sono sicuro che saprà fare bene come ha già dimostrato, tante volte, nella sua carriera.

    Rispondi

  • Michele

    20 Ottobre @ 13.21

    Con il massimo rispetto per la Sig.ra Cancellieri e il suo operato (stigmatizzato positivamente anche dai cittadini bolognesi e che ammiro) vorrei far presente che il nuovo commissario non avrà gli incarichi di un sindaco, dovrà limitarsi a traghettare il comune verso le nuove elezioni facendo il minimo indispensabile al suo sostentamento e portando avanti, se possibile, le opere iniziate. Detto questo, mi lascia perplesso il fatto che per un compito importante ma non gravoso come la figura di sindaco sia stata chiamata una persona già in pensione. E che in tempi di austerità costerà sia allo stato per il suo incarico che alla previdenza sociale. Oltretutto, ribadendo che sicuramente la Sig. ra è in gambissima, mi piacerebbe che si svecchiasse la classe politica in tutti i sensi, commissari inclusi. Per i compiti che dovrà sostenere credo che qualcuno più giovane e meno... oneroso si poteva sicuramente trovare. Se sbaglio per quanto riguarda il costo... "doppio", sono tutt'orecchi.

    Rispondi

  • maria antonietta

    20 Ottobre @ 11.24

    IO L'HO CONOSCIUTA NEL LONTANO 1994 E HO AVUTO UNA BUONA IMPRESSSIONE. UNA SIG.RA COMPETENTE NEL SUO LAVORO CON DEI BEI MODI PER NIENTE ARROGANTE E CON UNA NOTA GENTILEZZA E SIMPATIA COSA CHE NON SONO PIU' ABITUATA DA QUASI 14 ANNI. AUGURO UN BUON LAVORO COME LO FECE TANTI ANNI FA. M.A.A.

    Rispondi

  • Kenny

    20 Ottobre @ 10.32

    Grande Rosanna Cancellieri, fuori dall'isola dei famosi, dentro il comune dei magnoni !!!!!

    Rispondi

  • gianni caligaris

    20 Ottobre @ 10.12

    Per essere precisi, non fu il Sindaco Lavagetto a dimettersi (vigeva il vecchio ordinamento che prevedeva il rimpiazzo per un sindaco dimissionario). Fu il Consiglio Comunale, su iniziativa dei Verdi, a produrre le firme necessarie per l'autoscioglimento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS