-2°

Parma

Le "Iene" sulle tracce dei venditori porta a porta

Le "Iene" sulle tracce dei venditori porta a porta
Ricevi gratis le news
39

 Le Iene sbarcano a Parma per un'inchiesta sui contratti  porta a porta nel settore energetico. Nadia Toffa, inviata del programma televisivo - andato in onda mercoledì sera su Italia Uno - ha realizzato un servizio sul lavoro di un ragazzo  incaricato di vendere contratti porta a porta. 
Si è finta interessata a diventare una collaboratrice di un'agenzia che propone contratti di luce e gas. Ed è stata messa in prova al fianco di uno dei venditori.L’inviata delle «Iene» è così riuscita a seguire da vicino e per una giornata intera questo  venditore. Venditore che nel servizio compare stranamente a viso «scoperto» e non, come di solito accade, con  il volto nascosto in modo da essere irriconoscibile. Il venditore mette in  mostra  metodi non sempre cristallini e  le tante furbizie escogitate per entrare nelle case a proporre nuovi contratti, anche a un ragazzino di 13 anni.
Il venditore confida all’inviata delle Iene un «piccolo segreto» del mestiere: «Nessuno in realtà vuole mai sottoscrivere nuovi contratti,
ma se si riescono a toccare le corde giuste il gioco è fatto: devi riuscire a concentrarti sulla mente delle persone». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • kiki

    27 Ottobre @ 09.05

    Storie simili a quella portata alla luce da LE IENE ne esistono tante... Quello che ne risulta è che le società titolari dei contratti, sembrerebbe non siano al corrente delle strategie utilizzate dalle agenzie incaricate a proporre i loro contratti… La società titolare quindi scarica le responsabilità sull’agenzia incaricata… Secondo voi l’agenzia si prenderà le sue responsabilità… A parer mio no… A sua volta scaricherà tutto sul venditore, giustificandosi di non essere a conoscenza del metodo truffaldino da lui utilizzato. Per questo penso che i venditori son consapevoli delle loro azioni, quindi consapevoli di truffare, è il facile guadagno li porta a non considerare le conseguenze a cui potrebbero andare in contro. Guadagnare in questo modo vale la propria reputazione, la propria dignità, la propria libertà???

    Rispondi

  • Chistian

    23 Ottobre @ 18.47

    Le aziende che stava citando ; possono benissimo costituirsi parte civile anche perché è una truffa in piena regola ai danni delle aziende citate che la cittadinanza Osservate le nuove leggi sia porta a porta che chiamate telefoniche non richieste entrate in vigore 2011 Riguardo quadro economico mondiale : Basando mi solo sulle capacità delle risorse mondiali (materie prime) avete solo sei mesi Per ritirare il vostro denaro da qualsiasi fonte che la gestisce dopo sono cazzi Il mondo non è più in grado sostenere 7 miliardi e 800 milioni stimati del settembre 2011 Il nostro pianeta si sta incazzando sempre di più

    Rispondi

  • Gnoll

    22 Ottobre @ 20.57

    Fabio non siamo tutti svegli come te purtroppo..il libero mercato è una cosa, il truffare liberamente è un'altra, mi pare..e vorrei vedere te che porti rispetto al ragazzo del video..

    Rispondi

  • Francesco

    22 Ottobre @ 15.56

    SIGNOR GIUSEPPE , la sua bontà è ammirevole, però io ho sentito dire la stessa cosa da uno scippatore di vecchiette agli agenti della "volante" che lo arrestavano.

    Rispondi

  • Fabio

    22 Ottobre @ 13.30

    quanti commenti inutili...quanti "saccenti"...quanti "intelligentoni"... ma perchè non vi svegliate? il mercato libero esiste,vivadio!!! se non fosse avvenuta la liberalizzazione ancora pagavate 100 euro alla telecom quando oggi ne pagate 30 alla concorrenza,per lo stesso servizio...ed evitatemi le fesserie tipo "si ma nel passaggio ho avuto problemi" perchè se risparmi 500 euro all anno ci sta che rimani 3 giorni senza linea! per cui...se fate entrare i venditori che vi riempiono di scuse è solo perchè nella vita siete meno svegli di quanto lo siete adesso davanti al pc... se vengono a casa mia,prima di tutto gli chiedo di farmi guardare il contratto che dovrei firmare...quindi care le mie "iene in salsa parmigiana",perchè vi fate imbambolare da chi si presenta come "servizio elettrico"?? perchè non guardate prima di firmare? perchè non vi fate fare i conti del risparmio e li fate anche voi dato che è tutto scritto nero su bianco? ma fatemi il piacere va,,,e portate rispetto a chi fa il lavoro del venditore che è un lavoro onorabile e serio e sopratutto aiuta a vivere migliaia di famiglie in un periodo dove stiamo rischiando il tracollo sociale!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande