-2°

Parma

"Parmamia", il nuovo quartiere che guarda avanti

"Parmamia", il nuovo quartiere che guarda avanti
Ricevi gratis le news
1

 Un quartiere che è già pronto per accogliere gli appartamenti e le ville che sono in corso di costruzione o che verranno realizzati nei prossimi mesi: è questa una delle novità più importanti di «Parmamia», l'intervento residenziale che verrà presentato ufficialmente alla città nei prossimi giorni. La localizzazione L'intervento si colloca in un'area compresa fra via Chiavari, strada Farnese e la tangenziale Sud che rappresenta una porzione importante della cosiddetta «scheda norma di Via Chiavari» che si estende fino a Via La Spezia e confina con il Centro Cavagnari (sede della Cassa di Risparmio di Parma - Credit Agricole). L'iter progettuale è partito nel 2002 e nel corso di questi 9 anni si è affinato grazie al lavoro congiunto di 3 architetti, Federico Oliva, Paolo Galluzzi dello Studio FOA di Milano, Guido Leoni e l'Ing.Paolo Bertolotti, che hanno impostato la propria progettazione nella direzione della massima qualità ambientale. Anche il nome, «Parmamia», è stato scelto, come spiegano i titolari delle imprese promotrici dell'iniziativa, «perché si tratta di un intervento che vuole rappresentare una città che si sviluppa senza perdere la propria identità». Infatti l'idea che si vuole proporre a chi sceglierà di acquistare un alloggio nel nuovo intervento residenziale è quella non di una "solita" periferia ma quella di una città che si sviluppa in modo armonico e con un rapporto verde-urbanizzazione di altissima qualità. Collegamenti facili Il nuovo comparto sarà dotato di collegamenti molto agevoli con il resto della città. E' previsto un accesso diretto dalla tangenziale Sud con uno svincolo già realizzato, mentre altri accessi, con rotatorie già attive, sono da via Chiavari, via Farnese e via Spezia. Inoltre in tutte le aree di «Parmamia» sono state già realizzate e sono ben visibili piste ciclabili a lato delle strade di attraversamento e anche tutta la viabilità veicolare è stata completata, tanto che è già previsto anche il passaggio di una linea di bus urbano. Il verde e il parco attrezzato Tutto il comparto «Parmamia», che comprenderà 300 alloggi con tipologie al massimo di palazzine da 12 appartamenti, sarà immerso nel verde, reso ancor più piacevole da alcune collinette artificiali che modellano il paesaggio. 
Tutta la progettazione degli spazi verdi è stata affidata all'esperto agronomo e progettista del verde, Pierino Tomaso Antonelli. 
In un'area di circa 20 ettari destinati a verde pubblico sono stati messi a dimora qualcosa come 3.000 alberi e 20.000 arbusti, tutte essenze tipiche della zona padana; sono inoltre previste 4 aree gioco, 4 chilometri di piste ciclabili. Un grande parco urbano nel cuore del quartiere in diretto rapporto con le residenze in modo da poter garantire la maggior accessibilità e sicurezza ai suoi frequentatori. Alloggi di qualità All'interno di «Parmamia» saranno realizzati soltanto alloggi di alta qualità, tutti in classe energetica «A», con palazzine e ville di notevole qualità estetica. Tutte le abitazioni sorgeranno in zone protette acusticamente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angelo

    21 Ottobre @ 22.18

    ben vengano questi nuovi quartieri residenziali, ma ricordo che senza sviluppo lavorativo, e se non si abbassa la dioccupazione le case chi le compra???LAVORO!!!ci vuole più LAVORO!!!basta disoccupazione!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande