19°

Parma

"Mio figlio era in fin di vita: salvato dal beato Conforti"

"Mio figlio era in fin di vita: salvato dal beato Conforti"
Ricevi gratis le news
1

Non si stacca mai da mamma Nilda il piccolo Thiago Joao. Taciturno, intimorito dalla grande attenzione che tutti gli riservano, quando sente il nome di Guido Maria Conforti, indica subito la maglietta che indossa, in cui è stampato il ritratto del nuovo santo.
E’ lui il miracolato che ha aperto la strada alla canonizzazione del vescovo di Parma e fondatore dei missionari Saveriani. Nato prematuro nell’agosto del 2003 in Brasile a Belo Horizonte, è sopravvissuto a un arresto cardiorespiratorio di circa 30 minuti. I medici specialisti, studiando il quadro clinico del neonato, concordano nell’affermare che si tratta di una guarigione inspiegabile, perché le speranze di sopravvivenza di Thiago erano nulle.
 «Dopo l’arresto cardiorespiratorio - ricorda la madre Nilda Rodrigues Dos Apostolos Reis con le lacrime agli occhi - mi sono rivolta a Dio e ho detto: "Credevamo che fosse un tuo regalo, ma se lo vuoi indietro te lo ridiamo". E ho recitato la preghiera di affidamento al beato Conforti. Da quel momento mio figlio ha iniziato a stare meglio».
Se oggi Thiago è un bambino di 8 anni felice e spensierato, ma soprattutto sano, è anche grazie alla devozione e alle preghiere di tutta la comunità a cui appartiene la famiglia. «Tutta la comunità stava pregando per Thiago da giorni - prosegue la madre stringendo il piccolo Thiago tra le sue braccia - Era martedì: e il martedì c'è messa nella comunità Don Guido (Conforti ndr) e padre Joao andò a celebrare la messa. Il giorno dopo andai all’ospedale a vedere Thiago e vidi che aveva un bel colore; sembrava un’altra persona».
 La signora Nilda aveva già perso un figlio al momento della nascita e Thiago, oltre ad essere colpito dall’arresto cardiocircolatorio, era nato estremamente prematuro, con sepsi generalizzata. I gravi problemi fisici del piccolo non hanno però intaccato la fede della mamma, che ha battezzato il figlioletto proprio nel momento più delicato. «Tutti dicevano che non c'era più nulla da fare - sottolinea - i medici e gli infermieri erano pessimisti, ma io continuavo a confidare in Dio e nel beato Conforti perché ero convinta che Thiago fosse un dono del Signore».
 Il missionario in Brasile padre Alfiero Ceresoli conferma le parole pronunciate dalla mamma e si sofferma sulla grande fede dimostrata da tutta la comunità. «La devozione di queste persone è enorme - rimarca - anche dopo lo stop cardiorespiratorio hanno continuato a pregare con una grande fede, affidando il piccolo al Conforti».
Il 10 dicembre 2010 il Santo Padre ha riconosciuto il miracolo attribuito all’intercessione del fondatore dei Saveriani, chiudendo di fatto il processo avviato nel 1941 e proseguito con la beatificazione di monsignor Conforti (grazie al riconoscimento di una guarigione improvvisa, completa e duratura da tumore al pancreas, in Burundi per sua intercessione), avvenuta a Roma il 17 marzo 1996 da parte di Giovanni Paolo II. Oggi il piccolo Thiago sarà in piazza San Pietro per partecipare alla canonizzazione di Conforti in qualità di miracolato, ma soprattutto come devoto del nuovo santo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    23 Ottobre @ 23.50

    Dio aiuta chi gli chiede aiuto!! e si mette nelle condizioni di poterlo ricevere.....FEDE e UMILTA'

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro