-2°

Parma

Arrestato a Roma il boss Gambino: era stato scarcerato a Parma

Ricevi gratis le news
2

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Roma hanno catturato il noto boss della mafia italo-americana Rosario Gambino. Gambino, 69enne, è stato sorpreso all’interno di una clinica della capitale, dove aveva chiesto alcuni accertamenti per problemi clinici. A suo carico pendeva un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte di Appello di Palermo in seguito alla sua recente scarcerazione dall’Istituto di Prevenzione di Parma.

L'AVVOCATO DIFENSORE: "UN CALVARIO GIUDIZIARIO". «Quello che sta accadendo al mio assistito Rosario Gambino, arrestato nella notte mentre si trovava ricoverato in una clinica privata romana per gravi condizioni di salute è l’ultima puntata di un calvario giudiziario che sta subendo ormai da 30 anni». Lo dice l'avvocato Daniele Lelli, difensore di Rosario Gambino.
La controversa vicenda giudiziaria ruota intorno alla sentenza di condanna a 20 anni per Gambino emessa dal Tribunale di Palermo nel 1983, riguardante un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e possesso di ingente quantitativo di droga, poi ridotti a 16 in appello. «Tutti fatti - dice Lelli - per i quali Gambino era stato in precedenza assolto dalla Corte distrettuale di New York nel febbraio 1983». Con una legge del 2005 i processi fatti in contumacia (Gambino si trovava negli Usa) possono ritornare alla fase di appello.
La terza sezione della corte di appello di Palermo dopo aver raccolto la richiesta di Lelli, nel 2006, di rimessione nei termini per presentare appello, «non potendosi considerare Gambino come latitante - puntualizza il difensore - ed essendo stato giudicato in contumacia», ha emesso, dopo quattro anni sentenza di inammissibilità dell’atto di impugnazione. Gambino quindi rimase condannato a 20 anni. Su questo processo si pronuncerà la Cassazione il 4 aprile.
In attesa della Cassazione, mentre per il Tribunale della Libertà sono scaduti i termini di custodia cautelare, la Corte di appello palermitana ha emesso l’ordinanza di carcerazione per pericolo di fuga. 
«E' una vicenda paradossale - spiega l’avvocato -. Basti pensare che dopo ben quattro annullamenti della Cassazione il Trbunale della Libertà lo scorso 24 ottobre aveva finalmente scarcerato il mio assistito dichiarandone illegittima la detenzione subita finora in Italia, visto che i termini di custodia cautelare, anche considerando il periodo detentivo negli Stati Uniti, erano ampiamente scaduti. A questo punto, Gambino, assolutamente libero dopo una detenzione ininterrotta di 30 anni, si è fatto ricoverare in clinica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    28 Ottobre @ 09.07

    I famigliari sono a Parma adesso ? Hanno spezzato la continuità a delinquere e lavorano ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

SPORT

Il ritorno del "Biscione" in Formula Uno: ecco l'Alfa Romeo C37 Foto

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto