Parma

Concessi i domiciliari a Balisciano

Concessi i domiciliari a Balisciano
Ricevi gratis le news
0

Evidentemente la collaborazione fornita agli inquirenti e le risposte alle domande del pm Paola Dal Monte nel corso degli ultimi due interrogatori fiume - otto ore ciascuno, l'ultimo martedì scorso - devono essere apparse al gip Maria Cristina Sarli sufficienti per concedere gli arresti domiciliari a Ernesto Balisciano. L'imprenditore ed ex presidente di Engioi, accusato di corruzione e peculato, è uno degli indagati nell'inchiesta «Green money 2», che lo scorso 24 giugno ha portato all'arresto di undici persone per un giro di mazzette e favori negli appalti per il verde pubblico.
Ovviamente, dopo oltre quattro mesi di detenzione, anche le esigenze cautelari che inizialmente avevano giustificato la detenzione in carcere, ora si sono attenuate, facendo propendere il gip per la concessione dei domiciliari. In particolare, nell'ordinanza firmata ieri da Maria Cristina Sarli si fa riferimento al fatto che l'indagato sia incensurato e che abbia da tempo rassegnato le dimissioni dalla presidenza di Engioi, oltre all'attenuazione del rischio di inquinamento probatorio e di reiterazione del reato.
Nel caso di Balisciano, il parere del pm Dal Monte è stato favorevole alla concessione dei domiciliari, cosa che invece non era avvenuta per Emanuele Moruzzi, ex dirigente del settore Mobilità e ambiente del Comune: in quel caso l'accusa si era opposta ai domiciliari, stante anche quella che era stata considerata un'insufficiente collaborazione alle indagini da parte dell'indagato. Ma poi il giudice per le indagini preliminari aveva comunque dato l'ok ai domiciliari, concessi mercoledì scorso.
Secondo l'accusa, Balisciano, con l'ex dirigente di Enìa  Mauro Bertoli, avrebbe attivamente concorso con Moruzzi alla distrazione di 230 mila euro dalle casse dell'ex municipalizzata, a fronte di lavori mai svolti. Con l'uscita dal carcere di Balisciano, degli undici arrestati di giugno, dietro le sbarre resta ora solo l'imprenditore Alessandro Forni.
Sempre ieri mattina è tornato in procura l'imprenditore Norberto Mangiarotti, l'unico degli indagati dell'inchiesta «Green money 2» ad essere in libertà (già da metà settembre, con obbligo di firma, anche se i suoi difensori sono intenzionati a presentare istanza di revoca). Davanti a Paola Dal Monte e al comandante della Guardia di finanza Guido Mario Geremia, Mangiarotti per un paio d'ore ha approfondito argomenti già emersi nel corso dei precedenti interrogatori. La visita di ieri sarebbe da mettere in relazione all'interrogatorio fiume di Balisciano di martedì scorso: verosimilmente, Mangiarotti sarebbe stato chiamato a chiarire alcuni aspetti risultati in contrasto con alcuni passaggi di quanto riferito proprio da Balisciano. A questo punto, la posizione di Mangiarotti sarebbe ormai definita, tanto che gli avvocati Stefano Delsignore e Paola Fornari sono intenzionati a chiedere istanza di patteggiamento già la prossima settimana.
Sull'andamento dell'inchiesta si è detto ieri soddisfatto il procuratore Gerardo Laguardia, che pur precisando che «non ci sono nuovi indagati», ha spiegato che nei prossimi giorni ci saranno ulteriori interrogatori. «Fra i temi che si stanno approfondendo - ha detto - ci sono Stt e Spip»f.ban.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle