12°

22°

Parma

Più lo danno per morto e più Berlusconi resiste

Più lo danno per morto e più Berlusconi resiste
Ricevi gratis le news
26

di Giuliano Molossi

Hanno detto mille volte che era spacciato, gli hanno fatto il funerale, hanno già designato il successore. Ma lui è ancora vivo e vegeto e tira avanti. Ogni tanto lo coglie la depressione, la voglia di mollare tutto, di andare a casa ma più lo danno per morto e più si rianima. I giornali hanno scritto pagine e pagine sulla sua inevitabile caduta, hanno descritto minuziosamente gli scenari del dopo, i governi tecnici e quelli di larghe intese, gli esecutivi di responsabilità nazionale, i futuri premier (da Letta a Schifani, da Monti a Casini), le nuove coalizioni, i programmi bipartisan, le misure economiche da varare al più presto per salvare il Paese dal disastro. Lui, Silvio Berlusconi, ha fatto poco o nulla. Anzi, più nulla che poco, qualche generico impegno che probabilmente non manterrà, ma è ancora lì. Nel mondo ridono di lui e del nostro Paese, Sarkozy e la Merkel l'hanno sbertucciato in diretta tv, la stampa estera lo massacra. Lui se ne frega e tira dritto. Superato lo scoglio di Bruxelles, quando per alcune ore la sorte del governo è stata appesa a un filo, adesso il Cavaliere vuole andare in Parlamento e inchiodare l'opposizione alle sue responsabilità, per avere il massimo consenso possibile sulle misure pretese dall'Europa. E lo vuol fare mettendo sul tavolo un disegno di legge presentato da un senatore dell'opposizione, il giuslavorista Pietro Ichino, che prevede la riforma delle norme sui licenziamenti. Sarà ormai a fine corsa, ma il coltello dalla parte del manico ce l'ha ancora lui. Quanto ai numeri, è sicuro di farcela: una manciata di deputati preoccupati di perdere la pensione con lo scioglimento anticipato delle Camere, quelli li troverà sempre. E qualche posto da sottosegretario lo si può sempre inventare. La fronda interna gli fa il solletico: di gente che in privato dice una cosa e in pubblico ne fa un'altra e che ha paura di venire allo scoperto per non compromettersi, non c'è da preoccuparsi. Se i congiurati sono questi, il premier può dormire fra due guanciali. L'opposizione, stremata dalla resistenza del Cavaliere, è in un momento difficile. Se continua a pretendere, come un disco rotto, dimissioni che non arriveranno mai, se sceglie la strategia del «no» a prescindere, rischia di ritrovarsi con il cerino in mano, e di dover rimandare il possibile ribaltone al 2013. Per Bersani e i suoi sarebbe un'attesa logorante, tanto più che la sfida interna al Pd lanciata ieri da Matteo Renzi e dai suoi «rottamatori» non è di quelle da prendere sotto gamba. Berlusconi gioca anche su questo: le rivalità della sinistra, l'impossibile convivenza fra Veltroni e Vendola, fra la Bindi e Di Pietro, fra D'Alema e Beppe Grillo gli consentono di dire che non esiste un'alternativa credibile al suo governo. E' un governo screditato, fragilissimo e inconcludente, alle prese con un sacco di guai, con un ministro dell'Economia che rema contro. E' un governo stremato. Ma nonostante i molti, intempestivi, annunci funebri, non è ancora morto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo

    31 Ottobre @ 12.14

    Berlusconi resiste e fa bene,finchè c'è gente come Filippo è auspicabile che vada avanti.Lo sputasentenze gli dà perfino del criminale pensate un pò perchè,a suo dire,ricatta e compra gli oppositori.Il che fa supporre che anche lui sia in vendita. E bravo Fillippo,non ti sei neppure accorto della cretinata che hai scritto.In quanto ad acquirenti la tua,presunta,parte politica ne è piena.Segno evidente che comprare un Filippo qualsiasi ,in nome della falce e martello,non è poi così difficile.Basta fingersi oppositori e il gioco è fatto.Tutti criminali,dunque.

    Rispondi

  • massimo

    31 Ottobre @ 11.51

    Meglio avere un governo diviso che cerca di fare gli interessi della gente, che un governo compatto che toglie diritti civili e distrugge il paese facendo gli affari dei membri del proprio partito. A livello nazionale...e come abbiamo visto ultimamente...anche a livello locale...un governo che ostacola la giustizia

    Rispondi

  • bila

    31 Ottobre @ 10.57

    Silvio è diventato un'icona dei nostri tempi e forse tra cento anni sarà ricordato solo lui. La sua ricetta di longevità è un mix di nazionalpopolarità, eleganza, simpatia, dialettica, ricchezza, ingenuità, autostima all'estremo. Qualcuno potrebbe dire "un pallone gonfiato". Il suo vero demerito è stato quello di alimentare nei suoi avversari l'antiberlusconismo come unico programma politico e quindi rimanere a galla in un mare di chiacchiere inutili. Cavalcare l'onda dell'antiberlusconismo è per lui un'arma vincente.

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    31 Ottobre @ 10.08

    Sì, Direttore: Silvio Berlusconi resiste. Ma la domanda è: questa resistenza giova o no al Paese? A questa domanda, nell'editoriale non ho trovato risposta.

    Rispondi

  • filippo

    31 Ottobre @ 09.39

    è facile resistere quando sei nella condizione di poter ricattare e comprare chiunque ti si opponga. questo signore è un criminale, ma ormai la fine del tunnel è vicina. sta perdendo pezzi, son le ultime cartucce. e pure il viagra va finendo mi sa

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro