21°

Parma

Pd: i "rottamatori" arriveranno anche a Parma?

Ricevi gratis le news
2

Domenico Cacopardo
www.cacopardo.it

Venerdì scorso, 28 ottobre, i rappresentanti di Pd, Sel, Idv e Psi hanno fissato per il prossimo gennaio le primarie dalle quali uscirà il nome del loro candidato sindaco. Il percorso che la riunione prefigura si presta a una prima valutazione critica: si procederà infatti alla scelta di un candidato senza un dibattito che spieghi quale città vuole e quale città non vuole il Pd, il principale partito di opposizione.
Da sempre in difficoltà quando si tratta di interpretare le pulsioni riformiste di un territorio nel quale è nato il riformismo socialista, il Pd, erede di tradizioni ben diverse, quella comunista e quella democristiana, evita, per ora, di indicare la propria piattaforma elettorale, quella intorno alla quale dovrebbero essere definite le alleanze e giudicate le candidature.
Potrebbe ripetersi così, a Parma, lo stanco rituale che vede impegnati i «pastori» del presepe di Vasto (Bersani, Vendola e Di Pietro) con l’aggiunta dei socialisti, rinunciatari rispetto alla loro grande storia e vittime della collaudata sindrome di Stoccolma nel giustapporsi ai loro carnefici.
Del resto, il passaggio da Ferdinando Santi e Fabio Fabbri all’attuale oscurità non può dare di più. La speranza di ottenere un assessore o un consigliere val bene la messa della rinuncia a un ruolo autonomo e  identificato come accade altrove in Europa.
Occorrerebbe, però, che questa sinistra aprisse un dibattito cittadino almeno su un tema fondamentale, che ci limitiamo ad accennare: si può interrompere la sudditanza di Parma al centralismo burocratico bolognese?
Parma è l’unica città internazionale della regione: l’Efsa, il festival Verdi, il parmigiano, il prosciutto (l’unico prosciutto  italiano che si trovi in un ristorante di New York o di Parigi) e un’armatura industriale votata all’esportazione costituiscono gli argomenti per rivendicare una reale multipolarità territoriale e politica.
Ricordando che, nell’economia della Regione, Parma è contribuente netto, riceve cioè meno di ciò che dà.
L’occasione sarebbe propizia proprio per discutere del ruolo dei burocrati di Bologna, asserragliati negli uffici regionali e nelle sedi del Pd (che sono un po’ la stessa cosa), e del futuro della nostra Emilia, che del tessuto produttivo regionale è forza trainante, sempre negletta in materia di stanziamenti, di scelte (vedi l’Aeroporto e l’Alta velocità), di politica culturale.
Sarebbe bello conoscere cosa ne pensano gli spin doctors (ma ci sono?) del Pd parmigiano.
È questo l’auspicio, mentre si compiono i primi passi della campagna elettorale. A esso, andrebbe aggiunto, visto il piccolo, imbarazzante Pantheon rappresentato dalle immagini dei quattro candidabili alle primarie di gennaio, il desiderio che qualche giovane parmigiano decida di metterci la faccia e la sua freschezza «rottamatrice» dei vecchi insopportabili apparati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    02 Novembre @ 14.00

    il prossimo candidato leader del PD, dopo gli innumerevoli tentativi da parte delle più svariate marionette chi sarà? Ataru Moroboshi? Doraemon? Gigi la trottola? Matt di Melrose Place?

    Rispondi

  • marco

    01 Novembre @ 18.31

    Se renzi è il futuro del centro sinistra, rottamati i dinosauri, si possono rottamare anche i rottamatori.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro