Parma

"Che gusto!": i bambini imparano a mangiare come si deve

Ricevi gratis le news
1

Mangiare bene e avere un corretto rapporto con il cibo è fondamentale per difendere la propria salute e il proprio benessere psicofisico: è il messaggio portato avanti dal progetto "Che gusto"!, che decolla a Parma con un calendario di iniziative per sensibilizzare bambini e ragazzi sull’importanza di una sana e corretta alimentazione.
Le attività educative si svolgono  il 3-4-5 e il 8-9-10-11-12 novembre al centro commerciale Eurosia, con lezioni, laboratori, dimostrazioni, giochi per promuovere il concetto di salute.
Dice una nota degli organizzatori: «L’iniziativa “Che gusto!...per una sana e corretta alimentazione”  - che ha il patrocinio di Provincia, Comune e Coni - viene proposta alle scuole di Parma e provincia nell’ambito di un più ampio progetto pensato per offrire alla nostra comunità occasioni preziose di aggregazione e, al tempo stesso, per sensibilizzare grandi e piccoli su temi molto importanti.
Innanzitutto, il valore di una sana e corretta alimentazione, che ha rilevanti implicazioni sul fronte dell’educazione alla salute, della prevenzione, del rapporto con se stessi e con gli altri e dell’educazione al rispetto delle regole.
Con “Che gusto!” - attraverso lezioni, laboratori di cucina, dimostrazioni e attività divertenti - bambini e ragazzi, ma anche gli adulti, hanno l’opportunità di apprendere i principi che stanno alla base di una alimentazione corretta, così importante per garantire una crescita sana. Apprendono l’importanza di adottare comportamenti corretti verso se stessi; del concetto di salute come attenzione al proprio corpo e alla propria mente, come scelta di una vita sana; del rifiuto di atteggiamenti e comportamenti sbagliati, come uso di alcool e droghe, alimentazione scorretta, etc.
Protagoniste, le classi delle scuole del territorio che aderiscono alla proposta educativa di "Che gusto": gli insegnanti hanno coinvolto i loro studenti in una iniziativa sicuramente originale, che prevede la partecipazione attiva di bambini e ragazzi, l’interazione con gli esperti, la possibilità di “toccare con mano” gli ingredienti per realizzare buonissime e sanissime ricette».

Infatti, l’iniziativa si propone di dare un contributo ai percorsi educativi già previsti dagli istituti scolastici del nostro territorio e un supporto agli insegnanti nel loro impegno ad offrire ai propri studenti proposte educative interessanti e stimolanti.

L’evento - che si svolge il 3-4-5 e il 8-9-10-11-12 novembre 2011 presso il Centro Commerciale Eurosia di Parma - prevede laboratori di cucina, tenuti da uno chef che insegnerà e illustrerà ricette sane e gustose ispirate ai principi di una corretta alimentazione.
Successivamente ai laboratori, i ragazzi possono:
1. partecipare al concorso, proponendo (anche inventandola) una ricetta improntata alla sana alimentazione. Tutte le ricette verranno esposte e votate dai visitatori del centro commerciale Eurosia. Quelle considerate più sane, originali, dettagliate e creative verranno premiate con buoni utili all’acquisto di materiale didattico!
2. conoscere la piramide alimentare e divertirsi con i quiz per fissare le nozioni sulle proprietà nutrizionali dei cibi.
Perché  mangiare e bere in modo sano sono le basi per la crescita ed un adeguato sviluppo dei bambini, premesse di salute per l’età adulta.
«Fondamentale - continua la nota - la collaborazione delle Associazioni del territorio - C.A.DO. – Coordinamento Associazioni del Dono – Parma, AIDO, AVIS Comunale Parma e Vigatto, ADAS, ADISCO, ADMO - le stesse che nel mese di ottobre hanno promosso la rassegna dedicata alla solidarietà e al volontariato e che sono impegnate quotidianamente sul fronte della prevenzione; durante CHE GUSTO! mettono a disposizione esperti per fornire informazioni ed educare alla salute».

La chiusura della rassegna dedicata a volontariato e solidarietà, infatti, è prevista proprio per venerdì 4 novembre: alle 10 conferenza sull’alimentazione organizzata nell’ambito del progetto di educazione alimentare "Che gusto!". La dott.ssa Giorgia Monti, che terrà il suddetto incontro, afferma che esso verterà soprattutto sulla piramide alimentare, al fine di spiegare ai bambini come prendere scelte consapevoli per il proprio benessere! Inoltre l'esperta si soffermerà sull’importanza di variare la dieta in relazione anche alle proprietà della frutta e della verdura, parlando dei 5 colori della salute. Infine, cercherà di spiegare l'importanza di bere acqua ed evitare bibite zuccherate.

Le scuole che partecipano al progetto:

Scuola Primaria Laura Sanvitale - Parma
Scuola Primaria Belloni - Colorno 
Scuola Primaria Carlo Collodi - Fidenza  
Scuola Primaria Beatrix Potter - Basilicagoiano
Scuola Secondaria di primo grado - Trecasali  
Scuola dell’Infanzia Carlo Alberto Coulliaux - San Prospero, Parma
Scuola Primaria di Bazzano 
Scuola dell'Infanzia  - Lesignano Bagni 
Scuola Primaria Alessandro Manzoni - Collecchio 
Scuola dell’Infanzia "Giuseppe Verdi" - Busseto 
Scuola dell'Infanzia San Giovanni - Parma
Istituto Comprensivo G. Agazzi - Bedonia
Scuola Primaria Colorno 
Scuola dell’Infanzia Domenico Maria Villa – Parma
Scuola Primaria “G.Verdi” - Collecchio
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    02 Novembre @ 23.38

    Io lo dicevo da tempo, e mi hanno anche censurato dei messaggi.. Lo avete scritto voi ora: LE BEVANDE ZUCCHERATE NON DEVONO ESSERE COMPRATE. Per cui se vedete tra gli ingredienti la parola "zucchero" lasciatela nello scaffale. Lo zucchero raffinato industrialmente fa male e rende il nostro corpo fertile per tante malattie tipo diabete2, tumori, obesità. Lo zucchero bianco, come riporta l'articolo, non fa bene. E sarebbe bene che le multinazionali alimentari (qualcuna addirittura fa anche la morale sull'obesità) eliminassero tra le materie prima lo zucchero bianco.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

STADIO TARDINI

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

Nel primo tempo, crociati a un passo dal gol con Di Gaudio e Scavone. Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow

1commento

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

PISA

Capotreno aggredito e due agenti di polizia feriti: fermati 4 minorenni

2commenti

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande