-4°

Parma

Geco, la sfida "verde" della casa in legno

Geco, la sfida "verde" della casa in legno
Ricevi gratis le news
0

Antonella Del Gesso

In soli sei mesi, a partire da novembre prossimo, Geco Srl realizzerà a Lucoli, in provincia dell’Aquila, una palestra tecnologicamente e strutturalmente avanzata in grado, in caso di calamità, di diventare un presidio della protezione civile.
E' stata infatti l’impresa edile parmigiana, per la sua competenza tecnica nel campo delle costruzioni in legno, ad aggiudicarsi l’appalto della regione Valle d’Aosta bandito per contribuire alla ricostruzione del territorio abruzzese a seguito del sisma avvenuto nel 2009. Queste professionalità saranno sviluppate anche nella prossima realizzazione di un edificio in legno di ultima generazione, energicamente efficiente e dall’architettura contemporanea, che sorgerà nei pressi di Cafragna (Fornovo Taro).
Geco fa parte del gruppo Coger Italia, gestito da oltre 15 anni dalla famiglia Gerardi. L’esperienza maturata nel settore edile tradizionale ha indotto la proprietà a diversificare l’offerta proponendosi, tre anni fa, su un mercato innovativo e di sicuro sviluppo quale appunto quello delle costruzioni con struttura portante in legno. In particolare «Realizziamo prevalentemente edifici in classe A, A+ e Passiva, prestando peculiare attenzione non solo alla qualità delle materie prime, ma anche alla loro provenienza certificata Pefc (Pan European Forest Certification)», specifica Matteo Vicini, responsabile marketing di Geco. Quali sono i vantaggi di un’abitazione in legno? Biocompatibilità, sistemi sicuri, soluzioni energeticamente efficienti e benessere abitativo. Più nel dettaglio: «Resistente a compressione e trazione, il legno è più sicuro in caso di eventi sismici e paradossalmente lo è anche in caso di incendio, perché il materiale in questione carbonizza secondo tempi e modalità scientificamente prevedibili. Si può quindi sostenere senza dubbio che un edificio con struttura portante in legno garantisce una salvaguardia sul capitale investito nella costruzione», spiega Luciano Varesi, responsabile commerciale di Geco.
Inoltre una casa in legno, che ha aspettative di vita (Venezia da secoli poggia su un sistema di pali sommersi) paragonabili a quelle di un fabbricato in muratura, consuma meno a parità di volumetria: ha un fabbisogno energetico giornaliero di appena 20 KW/ora contro i 250/260 KW/ora di un edificio tradizionale. Senza dimenticare, con i tempi che corrono, che la rapidità del cantiere, che si conclude in pochi mesi, contro i fastidiosi ritardi tipici delle realizzazioni tradizionali, riduce i costi fissi, evita ritardi sulla consegna e gli interventi di spesa imprevisti sono ridotti al minimo. E' poi di nuovo Vicini a ricordare che Geco ha partecipato a «Made Expò 2011» e alla fiera Klimahouse Umbria 2011 e che «l’azienda è strutturata per operare con elevata professionalità e comprovata qualità su tutto il territorio nazionale e anche all’estero».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

6commenti

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"