Parma

Gli "indignados" al lavoro per formare una lista civica

Gli "indignados" al lavoro per formare una lista civica
Ricevi gratis le news
3

Enrico Gotti
Gli indignati sono pronti a formare una loro lista civica. «Pensiamo ad un candidato sindaco innovativo. Non possiamo dire se andrà in porto, ma non abbiamo paura di dire che noi ci stiamo», dice Vincenzo Tradardi, durante l’assemblea del «laboratorio» di venerdì sera alla Corale Verdi.
In sala i cittadini che hanno protestato sotto i portici del Grano, i movimenti e i comitati in campo da anni contro le scelte del Comune. «C’è un’occasione irripetibile – dice Sandro Tore – per creare una reale alternativa, oltre i partiti che hanno dimostrato di non essere credibili». L’indignazione al potere: dalle battaglie di piazza alla politica in prima persona, senza un partito o un Beppe Grillo alle spalle. Ma l’idea non convince tutto il «Laboratorio». C’è una larga parte di «indignados» che vede molti rischi nell’istituzionalizzare la protesta.
«La piazza è riuscita a fare cadere la giunta Vignali – dice William Gambetta – questo nostro capitale è spendibile ben al di là delle elezioni, abbiamo altre mobilitazioni a cui guardare».
A parlare di lista è invece Roberta Roberti: «All’interno del Laboratorio c’è un gruppo che vuole candidarsi alle elezioni, è andato a colloquio con le forze politiche, Sel, Verdi, Idv, Pdci, Rifondazione comunista, Movimento 5 stelle: per capire se era possibile un’alleanza».
 Nessun contatto con il Pd: «Ha dimostrato scelte molto lontane dalle nostre – dice la Roberti – molte forze politiche rischiano di essere schiacciate e appiattite sul loro programma alle primarie. L’opposizione in 15 anni non è riuscita a presentare un’alternativa, siamo a novembre e non sappiamo ancora chi è il candidato sindaco».  Interessato a dialogare con gli indignati è il partito della Rifondazione comunista, che venerdì era presente nell’assemblea con il segretario, Paola Varesi: «Per noi l’obiettivo è aggregare a sinistra».
Ad ascoltare il «Laboratorio» si intravedono Antonio Liaci e Giuseppe Massari, del Pd. Nel pubblico ci sono anche Hassan Bassi dei Verdi, militanti del Movimento 5 stelle, di Sel e Idv.
Fra le priorità per chi governerà la città c’è il coinvolgimento dei cittadini, la difesa dell’antifascismo e dei beni comuni. «La sala piena è il segno che è grande la voglia di cambiare le cose in questa città», dice Maria Ricciardi Giannoni. Si apre il dibattito. Un imprenditore invita a porre come cardine del programma la trasparenza e la legalità. Seguono venti interventi, di cui uno contro la food valley e l’inquinamento bovino. Clima da comizi in stile Hyde park, dove ognuno sale su una sedia per dire la sua. Ci pensano gli organizzatori a ritornare sul tema: «Parma doveva espandersi, rincorrere l’ideale di una città dorata. – dice Andrea Bui, già portavoce del comitato Stop Metro - Il debito lo paghi chi lo ha provocato, noi lo abbiamo già pagato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mix

    07 Novembre @ 12.18

    questo rappresenta la fine morale.........che delusione!!

    Rispondi

  • marco

    06 Novembre @ 18.24

    mi candido io va bene?????

    Rispondi

  • lele

    06 Novembre @ 17.28

    Tutti i grandi rivoluzionari,una volta sconfitto il potere,lo reincarnano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

incidente

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260