Parma

Travolta e uccisa sulle strisce

Travolta e uccisa sulle strisce
Ricevi gratis le news
32

Doveva essere una serata spensierata, un paio d'ore di relax e sorrisi. In  fondo, anche se piove, anche se è solo lunedi una pizza nel solito locale (...)
E invece la sera di ieri è finita in tragedia (...)
Marina Tansini, 65 anni di Langhirano, ieri sera si era fermata a mangiare una pizza con il marito alla Pignatta di via Langhirano, un locale affacciato sulla strada a Fontanini.
Verso le 21, poi, era arrivata l'ora di tornare a casa: il conto pagato, bastava attraversare la strada e salire sulla Range Rover parcheggiata giusto di fronte. Ma Marina Tansini alla sua auto non è mai arrivata.
Proprio mentre stava attraversando sulle strisce, infatti, è stata centrata in pieno da una Renault Clio che viaggiava verso Langhirano. E non c'è stato nulla da fare.
L'urto è stato  violentissimo: la donna ha sfondato il parabrezza della vettura e poi è stata sbalzata a diversi metri di distanza. Uccisa sul colpo. (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    10 Novembre @ 11.54

    l'unico commento è rivolto a chi da anni in quella zona non ha provveduto a mettere dei dissuasori di velocita ,favorendo di fatto gli incidenti anche mortali.

    Rispondi

  • sabcarrera

    09 Novembre @ 13.51

    Le strisce pedonali non vengono rispettate in Itlia e la spiegazioneè semplice. Gli italiani sono dei maleducati, cioè non esiste nessun altro più importatnte del individuo stesso. La maleducazione dietro il volante diventa letale. Dobbiamo essere più capillari con le multe, sopassi a riga continua, mancato uso delle frecce, parcheggio sul marciapiede, e poi facciamo meno concessioni alle automobili.

    Rispondi

  • luca

    09 Novembre @ 08.21

    io l'avevo già segnalato in un commento precedente a questo intervento, comunque lo ribadisco, quasi tutti i giorni attraverso viale duca alessandro in presenza di dossetto che dovrebbe fare rallentare le auto eppure non c'è mai nessuno che si ferma. sarebbe veramente bello vedere i vigili multare gli automobilisti che non si fermano.

    Rispondi

  • andrea

    09 Novembre @ 07.53

    Se uno procede ad alta velocità , quando si vedono i fanali in lontananza con un colpo d'occhio si calcola che la distanza tra noi e il veicolo ci permetta di compiere l'attraversamento in tempo utile.Ma se il veicolo che avanza va a forte velocità i nostri piani saltano e confidiamo che almeno ci veda ! Il conducente dell'auto che ha investito la signora non ha nemmeno toccato il freno e visto e considerato che davanti alla signora deceduta , la precedeva il marito, che ha attraversato appena in tempo , il conducende non ha visto nemmeno lui che agitava le braccia per dirgli di rallentare.Allora ,o il conducente era distratto dal telefono per inviare un messaggio o per telefonare,o lascio le considerazioni sul suo tasso alcolico al vaglio degli inquirenti.....

    Rispondi

  • andrea

    09 Novembre @ 07.53

    Se uno procede ad alta velocità , quando si vedono i fanali in lontananza con un colpo d'occhio si calcola che la distanza tra noi e il veicolo ci permetta di compiere l'attraversamento in tempo utile.Ma se il veicolo che avanza va a forte velocità i nostri piani saltano e confidiamo che almeno ci veda ! Il conducente dell'auto che ha investito la signora non ha nemmeno toccato il freno e visto e considerato che davanti alla signora deceduta , la precedeva il marito, che ha attraversato appena in tempo , il conducende non ha visto nemmeno lui che agitava le braccia per dirgli di rallentare.Allora ,o il conducente era distratto dal telefono per inviare un messaggio o per telefonare,o lascio le considerazioni sul suo tasso alcolico al vaglio degli inquirenti.....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra