Parma

Vignali: "Non sono andato in tv a difendere Parma perchè non mi hanno chiamato"

Ricevi gratis le news
7

Come mai il sindaco di Parma Pietro Vignali non è andato in tv a difendere se stesso e la sua città, accusata di razzismo dopo la denuncia del giovane ghanese Emmanuel Bonsu di un pestaggio a sfondo razzista subito dai vigili urbani? «Perchè non mi hanno mai chiamato. Non sono mai stato invitato», ha risposto Vignali, intervistato da Maurizio Belpietro a 'Panorama del giornò su Canale 5, che ha diffuso una sintesi della conversazione.
Il giornalista ha richiamato la vicenda della prostituta nigeriana, in agosto ritratta seminuda e riversa a terra all’interno degli uffici della polizia municipale, in una foto che sollevò accuse di maltrattamenti e razzismo.«Per la foto della ragazza è stata fatta chiarezza proprio ieri sera – ha ricordato Vignali – perchè oggi sulla Gazzetta di Parma è stato pubblicato il resoconto della dichiarazione della prostituta in cui si dice che un giornalista la voleva convincere a denunciare i vigili. Lì non c'era stato alcun tipo di maltrattamento. Era stata fatta una foto, era una totale montatura».

E il caso del giovane che dice di essere stato maltrattato?. «Occorre che venga fatta chiarezza. Ancora non conosco bene i fatti nel dettaglio, ho predisposto un’inchiesta interna, ma c'è una indagine della Procura, quindi anch’io sono in attesa che si possa capire cosa è successo. Dopodichè, ammesso che possa esserci anche un errore da parte di un vigile, naturalmente chi ha sbagliato pagherà, però questo non va generalizzato perchè Parma non è mai stata una città razzista». Quindi lei adotterebbe dei provvedimenti?, ha chiesto il giornalista. «Assolutamente sì, perchè non sarebbe accettabile per una città che tradizionalmente è sempre stata un modello di civiltà e di qualità della vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Adriano

    04 Ottobre @ 22.46

    mi sembra che i commenti fin qui imbastiti prendano una piega sul fatto di chi abbia ragione o meno circa il dato o circa l\\\'invito. Mi sembra di capire che c\\\'è gente a cui piace il lavoro che svolge il signor Santoro e colleghi della redazione di annozero e altri che invece non desiderano. Mi viene da farvi una proposta a voi tutti. Vi piacerebbe avere una televisione (a patto che vi piaccia la tv) equamente suddivisa (dato che mi pare di comprendere che la tv è in gran parte faziosa, dato oggettivo diremmo) tra programmi alla Annozero e programmi alla Porta a Porta e soci? La domanda mi pare di basso livello, ma come del resto la piega che han preso i commenti, pertanto potrebbe funzionare. Se non siamo in una dittatura postmoderna allora penso dovremmo dire si. Se la pensate diversamente....AH VI RICORDO CHE QUANDO FINIRà QUESTO GOVERNO SI SUCCEDERà PER LA REGOLA SCARAMANTICA DEL GIOCO DELL\\\'OCA, QUELLO DI CENTROSINISTRA. E DOPO SARà UGUALE. ..MI AUGURO CHE IL REFERENDUM DI VICENZA SIA UN TRIPUDIO CONTRO LA BASE NO DAL MOLIN, IN QUANTO (COME UN LEGHISTA DICE, IO NON LO SONO) PADRONI A CASA NOSTRA. E SIA. VICENZA LIBERA DAGLI USA.

    Rispondi

  • z.chiara

    04 Ottobre @ 07.26

    Finalmente ! Bene la denuncia contro chi diffama la nostra città , anche con manifestazioni pretestuose e gogliardiche ; bene anche non accettare gli inviti in tv per non subire gli assalti da quei prepotenti ipocriti e in malafede di Lerner e Santoro : fortuna che non siamo in mano loro , altro che libertà e verità ! E intanto loro si arricchiscono ( +scandalo = + ascolti = + soldi ) per 4 menzogne sparate ( senza controparte a difendersi ) indiscriminatamente e ingiustamente contro di noi che lavoriamo e rispettiamo il prossimo : SIAMO STUUUUFIIII di questa gente distruttiva , la loro è solo sterile polemica e AUTOREFERENZIALITA\' .

    Rispondi

  • fraxem

    03 Ottobre @ 14.43

    Pietro ... caro Pietrino ... visto che Tosi col cellulare acceso ti ha chiamato in diretta ... non vorrei spiegarti come si fa il sindaco ... ma telefonare ad Annozero si dovrebbe fare più o meno così. Si va sul sito delle paginebianche, si trova il numero della RAI (ti do una mano ... 06 38781) si dice alla signorina che risponde "Sono il Sindaco di Parma, ai sensi dell'articolo 8 della legge sulla Stampa voglio esercitare il diritto di replica per quanto si sta dicendo ad Annozero", ti fai passare la redazione o vai in diretta e dici la tua ... Un po' come la "volontà dell'assessore e del Sindaco di incontrare la famiglia Bonsu" ... si va all'Anagrafe, si guarda dove abitano ... prendi la bicicletta ... suoni il campanello ... e credo che ti aprano e ti accolgano in maniera molto più civile di quanto non abbiano fatto i cari vigili con loro figlio. P.S. La verità acclarata sulla prostituta, pur essendo titolata così ... pare che sia una sola testimonianza ... di un'altra prostituta ... che faccio fatica a pensare voglia mettersi contro la polizia con la quale ha a che fare tutti i giorni ... visto che non si vuole nemmeno far fotografare come lei stessa dice .... Ma vi è rimasto un piccolo briciolo di pudore?

    Rispondi

  • luca

    03 Ottobre @ 14.16

    ok adesso diamoci contro, come sempre il fine giustifica i mezzi, anche davanti all'evidente montatura della prostituta maltrattata, la colpa è sempre dell'amministrazione. Tiriamo in ballo anche Emilio Fede (cosa centri???) tutto pur di far dilagare il nuovo baluardo dei militanti di sinistra L'ALLARME RAZZISMO!!!!!! Sono contento per voi che finalmente avete trovato qualcosa che vi facia andare d'accordo, ma la realtà e ben diversa da quella che dipingono sulla Repubblica!!! o da Santoro, come sempre i maitre a penser si ergono a giudici superpartes.............ma in realta imbastiscono la loro propaganda,

    Rispondi

  • francesca

    03 Ottobre @ 13.34

    lo sospettavo,ma ci ha pensato il sindaco Tosi a smascherare Santoro,quando ha chiesto:"Mi tolga una curiosità:il capo dei vigili e il sindaco non sono venuti o non li avete invitati?domanda retorica,adesso abbiamo la conferma.Loro si sono comportati bene perchè è in corso un'indagine,quindi meglio il silenzio stampa.Il ragazzo ha preferito andare,i giornalisti avvoltoi e faziosi (Lerner e Santoro)hanno preferito montare un processo a senso unico.Buon per loro,ormai gli italiani sanno di che lana van vestiti!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra