12°

22°

Parma

"Giustizia, subito le riforme". E gli avvocati fanno sciopero

"Giustizia, subito le riforme". E gli avvocati fanno sciopero
Ricevi gratis le news
0

Cinque giorni a rischio stop per le udienze in tribunale. Da lunedì  a venerdì prossimo avvocati  in sciopero:  la giunta dell'Unione camere penali  ha proclamato un'astensione contro le mancate riforme sul fronte giustizia. Due le manifestazioni nazionali: il 14 novembre  a Verona e il 17  a Roma, mentre   il 15, a Parma, la Camera penale ha indetto una pubblica assemblea nella propria sala avvocati.
Una protesta, quella dei penalisti, «in difesa del diritto di difesa». «E’ divenuta prassi avvilente - si legge in una nota del direttivo della Camera penale di Parma - l’inserimento all’interno di  atti d’indagine, giustificato nel migliore dei casi come un’innocua “svista”, di stralci di conversazioni telefoniche tra il difensore e l’assistito: conversazioni  che, probatoriamente inutilizzabili attesi gli insormontabili divieti di legge (art. 103 cpp), hanno come unica finalità quella di screditare l’immagine e l’autorevolezza del difensore e di rendere, di conseguenza, più arduo l’espletamento del mandato difensivo ovvero di colmare illegittimamente i vuoti lasciati da una lacunosa attività investigativa. Per non tacere della paradossale escussione a sommarie informazioni di avvocati ai quali sono state rivolte domande su aspetti concernenti i contenuti del mandato difensivo».  Ma i penalisti parmigiani non nascondo le loro «lacune»: «Certamente, non va neppure omesso che l’attacco al diritto di difesa è favorito anche dalla grave debolezza intrinseca che oggi connota la stessa figura dell’avvocato che a sua volta - si legge nel documento - affonda le sue  radici nell'ipertrofia dei numeri, nell’assenza di specializzazione, nella scarsa tenuta della deontologia, nella mancanza di indipendenza di alcuni avvocati, anche dai propri clienti, che sempre più spesso si registra».
Un profondo cambiamento culturale è quello che viene richiesto: «Occorre che tutte le forze politiche, sia di maggioranza sia di opposizione, con consapevolezza abbandonino ogni forzatura propagandistica  e di mera ricerca del consenso - sottolinea la Camera penale di Parma - e accolgano come dato culturale una concezione  del processo penale che,  non  sia più visto come un mero  strumento di difesa sociale, o peggio di supplenza alle carenze della loro azione politica (come avviene negli Stati etici), ma come strumento dialettico e laico di accertamento delle responsabilità del singolo, proprio di uno Stato democratico. Infatti, soltanto tale corretta concezione eviterebbe gli sconfinamenti e le interferenze tra i poteri dello Stato che, oggi più che mai, con allarmante preoccupazione, si stanno registrando».
«L’auspicio  dunque - si legge infine nella nota - è che tutte le forze politiche, di maggioranza e opposizione, in ogni sede e ad ogni livello, siano in grado di affrontare con tempestività nell’interesse esclusivo dei cittadini le concrete proposte di riforma, in discussione in Parlamento, libere ed indipendenti da contingenti strumentalizzazioni e preconcette posizioni, e portare ad un effettivo miglioramento del sistema giustizia nel nostro Paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: