11°

17°

Parma

Riciclaggio di merce rubata fra Emilia, Liguria e Lombardia: perquisizioni anche a Parma

Ricevi gratis le news
0

La Squadra di Polizia giudiziaria della Polizia Stradale di Reggio Emilia e la Polizia di frontiera marittima di La Spezia hanno smantellamento un sodalizio criminale i cui membri sono accusati di riciclare ingenti quantitativi di merce rubata.
Al termine delle indagini sono state denunciate a Bologna per ricettazione, in concorso tra loro, tre persone: l'autotrasportatore di Caserta M.M., 31 anni, residente in provincia di Reggio Emilia; l’imprenditore 44enne bolognese D.S. (che secondo la Polstrada si sarebbe occupato di reimmettere sul mercato la refurtiva) e l’autista di un autoarticolato, un reggiano di 33 anni.
Sono stati poi arrestati a Brescia Sandro Laratta, un 30enne residente in provincia di Reggio Emilia ma di origini calabresi, e Nicola Abrami, 33enne bresciano titolare di una ditta destinataria di un carico di materiale rubato. Il valore complessivo delle merce recuperata nelle due città ammonta a circa 500mila euro.

L'inchiesta, molto complessa, ha avuto una svolta nella notte tra il 9 e 10 novembre, quando la Stradale di Reggio e la Polizia di frontiera marittima spezzina hanno eseguito una serie di perquisizioni nelle provincie di Parma, Brescia, Bologna e Reggio Emilia. Prima di arrivare alle perquisizioni, però, la Polstrada aveva iniziato a seguire all’alba del 9 novembre, un autoarticolato, carico di polimeri plastici (20 bancali risultati trafugati), fino al momento in cui il carico stava per essere consegna ad un imprenditore bolognese, in un capannone della provincia di Bologna. Lì sono stati rinvenuti nel cortile altri 53 bancali di blocchi di polimeri di plastica, sempre riferibili allo stesso furto. Qui sono scattate le prime tre denunce.
Nel frattempo altri investigatori della Polizia Stradale reggiana, hanno pedinato, assieme ai colleghi della Polizia di frontiera marittima spezzina (da cui sono partite le prime indagini) un altro veicolo diretto verso la provincia di Brescia. Qui gli agenti, coadiuvati dai colleghi della Questura di Brescia, hanno fermato l’autoarticolato all’interno del cortile di un magazzino pronto a ricevere il carico, risultato essere rubato.

Dopo le perquisizioni sono stati sequestrati quasi 150 bancali di plastica riconducibili allo stesso carico consegnato a Bologna, ma anche un centinaio di condizionatori, arredi ed accessori uffici, attrezzi per giardinaggio, utensileria meccanica e altro: tutto materiale risultato rubato.
«Il materiale plastico sequestrato era stato rubato a una importante multinazionale Italiana del settore chimico», afferma una nota della Polstrada reggiana, «e grazie alla denuncia di quest’ultima, gli investigatori di Reggio Emilia e di La Spezia sono stati in grado di scoprire il traffico di merce rubata che era partito diretto alle provincie di Brescia e Bologna».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

18commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va