-3°

Parma

Weekend in città

Weekend in città
Ricevi gratis le news
0

MERCATINO DELL'ANTIQUARIATO - Il mercatino dell'antiquariato del giovedì rimarrà in Ghiaia almeno fino a fine dicembre. Prosegue quindi la sperimentazione che era iniziata in ottobre, quando il mercatino si era trasferito dalla tradizionale collocazione sotto i portici dell'Ospedale vecchio, in via D'Azeglio. «Il  buon esito del mercatino dell’antiquariato registrato nel mese di ottobre - afferma Ivano Ruscelli, town center manager del Comune di Parma - estende la sperimentazione di questa nuova location fino alla fine del 2011. A dicembre, inoltre, il mercatino dell’antiquariato sarà protagonista in via straordinaria nella giornata di venerdì 23, per una due giorni tutta dedicata  allo shopping natalizio. Il calendario degli eventi promossi nei centri commerciali naturali di Parma si fa, in questo periodo, ancora più ricco, procedendo nella logica di una programmazione quasi giornaliera e caratterizzata dall’alta qualità delle proposte. L’obiettivo è, come sempre, fornire ai parmigiani e ai turisti nuove occasioni per vivere e per “affezionarsi” al centro storico». Intanto, sempre in Ghiaia, proseguono anche oggi gli appuntamenti con «I venerdì di BoulevArt», la rassegna promossa da Promo Ghiaia - in collaborazione con Ascom, Confesercenti e Progetto Ghiaia srl - e organizzati da Edicta eventi con il sostegno di Ikea, Autozatti e Marella costruzioni. Il sipario si alzerà questa mattina alle 9, con il mercatino degli hobbisti e dell’artigianato artistico. A partire dalle 16, poi, le bancarelle si arricchiranno delle creazioni della rete dei giovani artisti di Parma: tra gli altri ci saranno i quadri di Andrea Savazzi, Sara Bodini e Irma Palumbo, i disegni di Guido Fanfoni le creazioni originali di Maddalena Artusi e gli scatti di Alessandro Romani ed Elisa Pesci. In più sarà presente uno stand della palestra Audax Turma, che proporrà dimostrazioni di kick boxing. Ai piatti, come sempre, Dj Christian, che con il suo dj set creerà l’atmosfera ideale per trascorre un piacevole pomeriggio in compagnia. 

VIA CAVOUR, PER TRE GIORNI UN MERCATO ALL'APERTO - Si chiama «Belli e buoni» e vuole unire il meglio della tradizione gastronomica italiana al lato estetico dell’artigianato e dell’abbigliamento del nostro Paese. Questo è il mercato che da oggi fino a domenica sera andrà in scena nel cuore di Parma, in via Cavour, in via Melloni e in via Garibaldi, composto da circa 40 stand che proporranno un vero e proprio viaggio alla scoperta dei sapori e dell’artigianato d’eccellenza: dal culatello alla frutta esotica disidratata, dalle stoffe di pregio ai gioielli lavorati a mano. Il tutto organizzato da Confesercenti, in collaborazione con comune di Parma, Gestione centro città e Banca Monte Parma. Già da oggi «Belli e buoni» aprirà i battenti dalle 9 di mattina, per chiudere alle 20.  «Una ventina di operatori offrirà prodotti tipici provenienti da tutta Italia - spiega Antonio Vinci, responsabile marketing di Confesercenti -, gli altri prodotti di artigianato, oggettistica e arte». Un’iniziativa ormai consolidata, che giunge alla sua sesta edizione in via Cavour e che continua ad attirare l’attenzione di moltissimi curiosi, provenienti anche da fuori città. «È una manifestazione di grande impatto - spiega Ivano Ruscelli, town centre manager -, non solo per gli operatori, ma anche per i commercianti in sede fissa. Per questo sono stati coinvolti tutti i soggetti nella manifestazione, cercando di dare coerenza alle politiche commerciali per il centro città, in una cornice che offre un target giovane e attento alla qualità». Alla presentazione dell’evento, all’interno del Cafè Cavour, ha partecipato anche Luca Vedrini, direttore di Confesercenti. Non resta quindi che vedere per credere, passeggiando per via Cavour concedendosi un assaggio di testaroli luniganesi e salumi piemontesi, specialità pugliesi abbinate a vini veneti, concedendosi la scoperta di olii profumati, bigiotteria d’epoca e oggettistica ricercata, riscoprendo i mestieri e le tradizioni di un tempo. Il tutto gustando prelibatezze gastronomiche e un centro città che sarà una festa di sapori. 

 Alla scoperta dell'olio novello
Questa sera, a partire dalle 20.30 al food store «L’Emporio» di viale Piacenza 19, l’associazione «Delizie&bontà» presenta - nell'ambito della rassegna «Conviviando» - «Arriva l’olio novello», assaggio di olio novello insieme alle specialità e ai vini della Puglia. Gli oli pugliesi saranno presentati dalla cooperativa Madonna del Rosario di Monopoli, che illustrerà le differenze tra i diversi tipi di olio. È consigliata la prenotazione: 0521-272820, info@dbitalianfoods.com.
 
Al via la mostra «Maestri del '900»
Domani alle ore 18, alla galleria «Maison Olivier» di via Bodoni 1/D, è in programma l'Inaugurazione della mostra dal titolo «Maestri del '900», con presentazione del critico d’arte Mauro Carrera. Sarà possibile vedere e acquistare grafiche di alcuni tra i principali maestri del Novecento, scelte e presentate da Carrera. La mostra presenta le opere grafiche di grandi maestri italiani (Annigoni, Attardi, Baj, Cantatore, Carena, Conti, Levi, Pomodoro, Saetti, Salvatore, Tamburi, Treccani, Villani, Volpi, Zancanaro, ecc.) e internazionali (Derain, Ernst, Masson, Sutherland, ecc.) del ventesimo secolo, emblematiche di un’epoca a cavallo tra figurazione e astrazione. 
 
Fra architettura e fotografia
Prosegue l’approfondimento di «Parma Urban Center» sul tema dell’interpretazione dei luoghi e del rapporto tra architettura e fotografia. Inaugura oggi la mostra «Viaggio intorno alla nuvola di Kengo Kuma». La mostra sarà presentata alle 18 nell’aula dei Filosofi, in via dell'Università 12, e sarà inaugurata alle 19 nella sede espositiva dell'ex oratorio di San Quirino, in via Romagnosi 1/A.
 
L'istruzione nel Ducato 
Oggi   alle 15.30,  nell'auditorium di «Parma Lirica» in  viale  Gorizia,  il circolo culturale «Sandro Pertini» organizza  un incontro  con lo  studioso   Franco Ballarini, che tratterà il tema  «L'istruzione  nel Ducato, il Collegio dei Nobili». L'ingresso  è aperto al pubblico.
 
Cabaret in dialetto parmigiano
Domani alle 16, nella sala Barilla della Famija pramzana, si esibirà il Trio Bonjerbi in un cabaret dialettale sul tema della vecchiaia dal titolo «Cmé lè brùtt ‘dv’intär vècc». Il noto trio parmigiano intratterrà gli amici della Famija e gli appassionati del dialetto con una serie di spassose battute, scenette e canzoni riadattate in vernacolo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5