10°

22°

Parma

Pagliari: "Ecco perché non mi candido"

Pagliari: "Ecco perché non mi candido"
Ricevi gratis le news
22

"La politica è impegno civile, non carriera. Per questo, mi limito a rendere noto l’intervento letto all’Assemblea cittadina del PD di ieri sera". Con queste parole il capogruppo Pd uscente in consiglio comunale Giorgio Pagliari ha reso nota questa mattina alla stampa la decisione di fare un passo indietro nella candidatura per le primarie. 
"Mi permetto una sola nota - ha continuato -. Ciò che mi è dispiaciuto, personalmente, è l’aver letto in questi giorni di “duelli rusticani” e, comunque, di contrapposizione tra persone o tra presunti candidati. E questo perché, per quanto mi riguarda, non ho mai posto la mia candidatura, né ho operato per contrastarne altre. La responsabilità di tutto questo – me ne rendo conto – non è della stampa".

DICHIARAZIONE LETTA  ALL’ASSEMBLEA CITTADINA DEL 21.11.2011

Alla luce dei sondaggi commissionati dal PD, confermo l’indisponibilità ad accettare eventuali proposte di candidatura. La politica è altro rispetto ai sondaggi, ma, per correttezza, una volta scelto dal PD come criterio di decisione questo strumento, devo consentire al PD stesso di muoversi conseguentemente.
Nell’occasione, voglio ribadire il ringraziamento a tutti gli ex Consiglieri comunali, anche per avermi concesso l’onore di essere il capogruppo.
Con loro condivido l’orgoglio di quattro anni e mezzo di impegno comune, che ha consentito di ottenere un risultato straordinario, se non unico, cioè quello  di costringere alle dimissioni il Sindaco e la sua Giunta: un evento di assoluto rilievo; un’occasione unica per dare alla città il Governo pulito, alla Monti, che si merita. Niente, però, è scontato, ed è evidente che in città è in campo il tentativo che tutto (apparentemente) cambi perché niente cambi: il mio impegno futuro si caratterizzerà, in coerenza con la visione della politica e dell’amministrazione che mi ha guidato in questi anni, per l’opposizione a questo tentativo onde impedire la vanificazione dei risultati conseguiti.
Gli arresti di oggi sono l’ultima conferma di questa necessità, che si assoddisfa solo se si costruisce una vera alternativa e non una semplice alternanza, una mera sostituzione sulla tolda di comando, in un contesto immutato.
Nell’occasione, voglio ringraziare la Coordinatrice comunale, il Coordinatore provinciale, la Segreteria e l’Assemblea comunale per il sostegno e la collaborazione.
Un caloroso ed affettuoso grazie va ai Circoli, ai loro Segretari e agli Iscritti, che, in questi anni e in questi giorni, mi hanno generosamente manifestato, in tutti i passaggi, attenzione, incoraggiamento e sostegno.
Voglio ringraziare, anche in questa sede, le Cittadine e i Cittadini che mi hanno incoraggiato e sostenuto in questa avventura consiliare e che mi hanno invitato a proseguire l’impegno fino alla candidatura a Sindaco.
La loro vicinanza è stata ed è la più grande soddisfazione della mia esperienza politica.
A tutti coloro che, in questi giorni, mi hanno chiesto una scelta diversa da quella che ho compiuto, chiedo scusa e – se posso dirlo – comprensione, garantendo, per quel che può servire, che continuerò a difendere i comuni valori, la concordante visione della politica e della Città. Auguro la migliore campagna elettorale 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    23 Novembre @ 21.19

    Phoenix il problema rifiuti di Napoli non si risolve in due giorni, intanto non ha sotterrato la spazzatura come ha fatto l'ex presidente del consiglio ma ha fatto risparmiare soldi al comune smettendo di finanziare la camorra per lo smaltimento, spendendo inoltre di meno mandando i rifiuti nel nord europa via nave. Per il resto ha iniziato la raccolta differenziata, che funziona, sui quartieri perifici della città, forse si poteva fare di più ma se calcoli che a parma dove abbiamo 10 o 20 volte di meno gli abitanti di napoli la raccolta porta a porta non è ancora estesa a tutte le aree mi sembra un discreto risultato no? Io mi aspetto un altro passo, anche se quello deve farlo più che altro la magistratura, ovvero come mai in campania vengono smaltiti rifiuti provenienti dal nord italia nonostante l'emergenza perenne di napoli?

    Rispondi

  • LUCA

    23 Novembre @ 12.35

    @raffaele: effetto pisapia a milano o demagistris a napoli?! sono già tutti pentiti!!! a milano pisapia ha fatto 2 cose per ora: aumentare del 50% il prezzo dei mezzi pubblici e sostituire il bollino d'ingresso in centro (aveva preso molti voti perchè aveva promesso di eliminarlo) salvo introdurre una "congestion charge" più cara e che va pagata da tutti i veicoli compresi euro 4 e 5 e compresi i residenti!!! de magistris dove salvare napoli dalla "munnezza" in 3 giorni...... ieri la comunità europea ci ha ripresi per l'ennesima volta per lo schifo che c'è lì !

    Rispondi

  • Raffaele

    23 Novembre @ 09.00

    In primis, da quello che ho letto sulla Gazzetta on-line, non ho capito bene perchè non si candida, anche la sua lettera di spiegazioni non spiega niente. Secondo, Bernazzoli, come ha già scritto qualcuno, è il candidato degli industriali, che sanno che il centro-destra e liste collegate saranno in minoranza ( e ci mancherebbe, dopo quello che hanno fatto). Speravamo in un effetto Milano con Pisapia o Napoli con De Magistris, che non saranno dei maghi con la bacchetta magica ma un immagine di onestà e pulizia ce la danno. A questo punto a parma non restano che i grillini...

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    22 Novembre @ 19.47

    ma Sig.Pagliari lei non era il detentore della verità ,fino a 15 giorni fa sapeva come si risolvevano tutti i problemi di Parma ora? Chi le ha tolto l'anello del potere ? Lady Soliani?

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    22 Novembre @ 19.45

    Pagliari evidentemente lei non è uomo di "potere" all'interno del suo partito.Bernazzoli lo è ed è una scelta molto (molto ) di sinistra,ma di quella sinistra che amano gli industriali ..........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto