-0°

12°

Parma

Pagliari: "Ecco perché non mi candido"

Pagliari: "Ecco perché non mi candido"
Ricevi gratis le news
22

"La politica è impegno civile, non carriera. Per questo, mi limito a rendere noto l’intervento letto all’Assemblea cittadina del PD di ieri sera". Con queste parole il capogruppo Pd uscente in consiglio comunale Giorgio Pagliari ha reso nota questa mattina alla stampa la decisione di fare un passo indietro nella candidatura per le primarie. 
"Mi permetto una sola nota - ha continuato -. Ciò che mi è dispiaciuto, personalmente, è l’aver letto in questi giorni di “duelli rusticani” e, comunque, di contrapposizione tra persone o tra presunti candidati. E questo perché, per quanto mi riguarda, non ho mai posto la mia candidatura, né ho operato per contrastarne altre. La responsabilità di tutto questo – me ne rendo conto – non è della stampa".

DICHIARAZIONE LETTA  ALL’ASSEMBLEA CITTADINA DEL 21.11.2011

Alla luce dei sondaggi commissionati dal PD, confermo l’indisponibilità ad accettare eventuali proposte di candidatura. La politica è altro rispetto ai sondaggi, ma, per correttezza, una volta scelto dal PD come criterio di decisione questo strumento, devo consentire al PD stesso di muoversi conseguentemente.
Nell’occasione, voglio ribadire il ringraziamento a tutti gli ex Consiglieri comunali, anche per avermi concesso l’onore di essere il capogruppo.
Con loro condivido l’orgoglio di quattro anni e mezzo di impegno comune, che ha consentito di ottenere un risultato straordinario, se non unico, cioè quello  di costringere alle dimissioni il Sindaco e la sua Giunta: un evento di assoluto rilievo; un’occasione unica per dare alla città il Governo pulito, alla Monti, che si merita. Niente, però, è scontato, ed è evidente che in città è in campo il tentativo che tutto (apparentemente) cambi perché niente cambi: il mio impegno futuro si caratterizzerà, in coerenza con la visione della politica e dell’amministrazione che mi ha guidato in questi anni, per l’opposizione a questo tentativo onde impedire la vanificazione dei risultati conseguiti.
Gli arresti di oggi sono l’ultima conferma di questa necessità, che si assoddisfa solo se si costruisce una vera alternativa e non una semplice alternanza, una mera sostituzione sulla tolda di comando, in un contesto immutato.
Nell’occasione, voglio ringraziare la Coordinatrice comunale, il Coordinatore provinciale, la Segreteria e l’Assemblea comunale per il sostegno e la collaborazione.
Un caloroso ed affettuoso grazie va ai Circoli, ai loro Segretari e agli Iscritti, che, in questi anni e in questi giorni, mi hanno generosamente manifestato, in tutti i passaggi, attenzione, incoraggiamento e sostegno.
Voglio ringraziare, anche in questa sede, le Cittadine e i Cittadini che mi hanno incoraggiato e sostenuto in questa avventura consiliare e che mi hanno invitato a proseguire l’impegno fino alla candidatura a Sindaco.
La loro vicinanza è stata ed è la più grande soddisfazione della mia esperienza politica.
A tutti coloro che, in questi giorni, mi hanno chiesto una scelta diversa da quella che ho compiuto, chiedo scusa e – se posso dirlo – comprensione, garantendo, per quel che può servire, che continuerò a difendere i comuni valori, la concordante visione della politica e della Città. Auguro la migliore campagna elettorale 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    23 Novembre @ 21.19

    Phoenix il problema rifiuti di Napoli non si risolve in due giorni, intanto non ha sotterrato la spazzatura come ha fatto l'ex presidente del consiglio ma ha fatto risparmiare soldi al comune smettendo di finanziare la camorra per lo smaltimento, spendendo inoltre di meno mandando i rifiuti nel nord europa via nave. Per il resto ha iniziato la raccolta differenziata, che funziona, sui quartieri perifici della città, forse si poteva fare di più ma se calcoli che a parma dove abbiamo 10 o 20 volte di meno gli abitanti di napoli la raccolta porta a porta non è ancora estesa a tutte le aree mi sembra un discreto risultato no? Io mi aspetto un altro passo, anche se quello deve farlo più che altro la magistratura, ovvero come mai in campania vengono smaltiti rifiuti provenienti dal nord italia nonostante l'emergenza perenne di napoli?

    Rispondi

  • LUCA

    23 Novembre @ 12.35

    @raffaele: effetto pisapia a milano o demagistris a napoli?! sono già tutti pentiti!!! a milano pisapia ha fatto 2 cose per ora: aumentare del 50% il prezzo dei mezzi pubblici e sostituire il bollino d'ingresso in centro (aveva preso molti voti perchè aveva promesso di eliminarlo) salvo introdurre una "congestion charge" più cara e che va pagata da tutti i veicoli compresi euro 4 e 5 e compresi i residenti!!! de magistris dove salvare napoli dalla "munnezza" in 3 giorni...... ieri la comunità europea ci ha ripresi per l'ennesima volta per lo schifo che c'è lì !

    Rispondi

  • Raffaele

    23 Novembre @ 09.00

    In primis, da quello che ho letto sulla Gazzetta on-line, non ho capito bene perchè non si candida, anche la sua lettera di spiegazioni non spiega niente. Secondo, Bernazzoli, come ha già scritto qualcuno, è il candidato degli industriali, che sanno che il centro-destra e liste collegate saranno in minoranza ( e ci mancherebbe, dopo quello che hanno fatto). Speravamo in un effetto Milano con Pisapia o Napoli con De Magistris, che non saranno dei maghi con la bacchetta magica ma un immagine di onestà e pulizia ce la danno. A questo punto a parma non restano che i grillini...

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    22 Novembre @ 19.47

    ma Sig.Pagliari lei non era il detentore della verità ,fino a 15 giorni fa sapeva come si risolvevano tutti i problemi di Parma ora? Chi le ha tolto l'anello del potere ? Lady Soliani?

    Rispondi

  • fabrizio ferrari

    22 Novembre @ 19.45

    Pagliari evidentemente lei non è uomo di "potere" all'interno del suo partito.Bernazzoli lo è ed è una scelta molto (molto ) di sinistra,ma di quella sinistra che amano gli industriali ..........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidenti due

Incidenti

Corcagnano e via Pellico: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema. Dopo 35 anni...

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS