-2°

Parma

Libero da poche ore: finisce in cella

Libero da poche ore: finisce in cella
Ricevi gratis le news
3

Che quei quattro avessero qualcosa da nascondere, gli uomini di una pattuglia della Squadra volanti l'avevano sospettato fin da subito, calando la paletta davanti alla loro Mini Cooper. E comunque un bel po' prima che il terminale del ministero degli Interni desse il suo commento all'inserimento dei loro nomi.
Nessuno dei quattro (tre albanesi e un italiano, dei quali non sono state rese note le generalità) era uno sconosciuto per le forze dell'ordine: tutti  avevano avuto incontri ravvicinati con la legge, chi per questioni di droga, chi per altro.
Appena uscito dai domiciliari
Anzi, uno di loro era stato agli arresti domiciliari fino al giorno prima. E l'altra sera, quando è stato controllato con gli altri, era ancora sottoposto all'obbligo di firma.
I poliziotti, impegnati in un normale controllo del territorio, hanno voluto capire il perché di tanto nervosismo per una verifica sulla strada, dalle parti della rotonda tra via Mantova e via Emilia Est.
Un'occhiata all'auto ha permesso di dare una prima risposta allo strano comportamento dei quattro giovani (due 22enni e un ventenne gli albanesi, un 33enne  l'italiano). Nascosti alla bell'e meglio nell'abitacolo c'erano cinque involucri sospetti. Palline di cellophane che contenevano ognuna un grammo e mezzo di cocaina. Confezioni di «pronto spaccio», stando alla polizia.
Cinquecento euro in tasca
  Scattate le perquisizioni personali, in tasca a uno dei giovani (quello che era stato agli arresti domiciliari) sono stati trovati dieci banconote da 50 euro. Cinquecento euro sulla cui provenienza il possessore non sapeva dare spiegazioni molto convincenti.
Ai polsi dell'albanese è scattato un paio di manette per detenzione di sostanze stupefacenti a scopo di spaccio: per lui, come per un altro dei suoi due connazionali, si sono aperti i cancelli di via Burla. Il terzo albanese e l'italiano sono finiti agli arresti domiciliari. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    24 Novembre @ 10.31

    in galera fino in fondo...

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    22 Novembre @ 19.51

    ALBANIA BATTE ITALIA 3 A 1......................................................

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    22 Novembre @ 18.59

    Ma che domiciliari ?, in galera per molto tempo, e chi afferma che in carcere si sta male mettetelo dentro un paio di mesi pure lui!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

2commenti

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260