21°

Parma

Bernazzoli: "Voglio con me la parte migliore di questa città"

Bernazzoli: "Voglio con me la parte migliore di questa città"
Ricevi gratis le news
56

Giuliano Molossi

Vincenzo Bernazzoli ha sciolto la riserva. Si candiderà alle primarie della coalizione di centrosinistra in programma il 29 gennaio. Primarie dall'esito scontato, visto che a Parma, diversamente da quello che è accaduto prima a Firenze e poi a Milano,  non si vede all'orizzonte un Renzi o un Pisapia che possa far da guastafeste.
 Il presidente della Provincia scende in campo dopo  che i sondaggi commissionati dal Pd hanno detto sostanzialmente due cose: 1) Bernazzoli è il candidato più  forte, più autorevole e più popolare. 2) Se oggi si candidasse sindaco vincerebbe al primo turno contro qualunque avversario.

Presidente Bernazzoli, cosa l'ha spinta ad accettare? La Provincia le sta stretta?
No, io sto molto comodo in Provincia. Abbiamo lavorato parecchio e potrei godermi questi ultimi due anni e mezzo in tutta tranquillità. Ho accettato di candidarmi per senso civico, per spirito di servizio: la stessa motivazione che anche in passato mi ha spinto a gettarmi in situazioni  difficili contro la logica dell'interesse personale che mi avrebbe guidato verso altre esperienze.

Qual è il suo progetto per conquistare l'attenzione dell'elettorato moderato e centrista?
Il mio è un progetto di rilancio e di risanamento. Una fase si è chiusa con il fallimento dell'esperienza civica legata al centro destra. Il primo impegno è quello di  sanare i debiti e rimettere in ordine i conti del Comune. Per far questo intendo coinvolgere le tante persone perbene fuori dagli schemi ideologici che provengono dal mondo del lavoro e del volontariato  che come me sono convinte che questa città ce la può fare. Con loro voglio riportare Parma all'onore del mondo valorizzandone le eccellenze, superando la fase dei sogni e delle illusioni che ci ha lasciato in questa situazione così precaria, con un prezzo così alto da pagare.

L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    29 Novembre @ 09.00

    Hai ragione Mirko ho sbagliato io, volevo dire Vignali e questo è un dato di fatto perchè ci sono comunicati stampa di elogi a Vignali. Per il piedi bus ti do ragione, ottima cosa ma osteggiata da tutti, a partire dai cittadini che vogliono invece il prontobus o meglio andare davanti a scuola a prendere il proprio figlio in macchina, io lo renderei obbligatori almeno in città e nei paesi in cui la posizione della scuola lo renda fattibile

    Rispondi

  • mirco

    29 Novembre @ 00.54

    @ vercingetorige : come volevasi dimostrare cosa? Ha scoperto l'acqua calda? Allora ci credo che continua a sostenere la costruzione dell'inceneritore...prima op poi forse ci arriverà anche lei a cambiare idea

    Rispondi

  • mirco

    29 Novembre @ 00.52

    @maurizio : credo che lei si sia sbagliato con Villani...a me risulta che il GCR NON abbia mai sostenuto Villano...essendo un manager IREN...mi risulterebbe nuova questa cosa. Il GCR è sicuramente apartitico. Se spera che IREN le dia risposte spera male...non risponde ad alcuno su molti temi Se la può consolare ho chiesto alla Preside della Scuola di mio figlio perchè non c'è più il servizio del PIEDIBUS e BICIBUS e nessuno mi ha risposto...si vede che le domande che danno fastidio non meritano risposta

    Rispondi

  • Geronimo

    26 Novembre @ 16.46

    Ok Mirko O. ma mi può spiegare allora perchè Villani è considerato amico, è uno dei pochi politici elogiati dal GCR anche se è favorevole al PAI ma contrario all'inceneritore (tutti sanno che sono la stessa cosa, a parte Vignali) e soprattutto ha firmato per l'inceneritore? Siamo sicuri che sia apartitico? siamo sicuri che non abbia simpatie politiche? simpatie politiche che sono legittime e ci possono stare ma che mi danno fastidio quando toccano temi delicati come un forno inceneritore e quando si elogia un ex sindaco che ci prende in giro con i giochi di parole PAI e inceneritore. Io ho mandato varie mail al GCR, a qualche politico, ho chiesto ad iren dove si smaltiscono attualmente i rifiuti, ho chiesto conto ad un giornalista di parma che si è schierato contro l'inceneritore e nessuno mi ha mai risposto, qualcosa non mi torna

    Rispondi

  • Francesco

    25 Novembre @ 19.35

    SIGNOR MIRCO O. , non so perchè continuo a perdere tempo a scriverle , dato che il suo settarismo monotematico , ai limiti dell' ossessione, lo rende inutile.,ma , visto che è un papà , e, giustamente, ama i suoi bambini e vuole proteggerli , mi permetta di darle qualche modesto consiglio : stia attento quando porta i suoi bambini a mangiare in certi "fast food" che vanno per la maggiore , di cui non posso fare il nome per ovvie ragioni . Si informi bene di cosa mangiano alla mensa scolastica . Quando li porta in pizzeria preferisca pizze semplici , come la "margherita" o la "marinara" , che sono le due sole pizze veramente tradizionali di Napoli . La "marinara" non è col pesce, è con l' aglio, quindi , forse, poco adatta ad un bambino, ma, comunque, un pò d' aglio non gli fa male. Quando, in casa , aprite un vasetto di conserva di pomodoro, si domandi da dove viene e cosa c' è dentro. Se, poi, non è semplice salsa di pomodoro, ma è un sugo, se lo domandi a maggior ragione. Quando mangiate una mozzarella, domandatevi da dove viene. Quando mangiate pasta, ricordatevi che può contenere mais o soia geneticamente modificate . Quando mette lo zucchero nel caffelatte dei bambini, ricordi che può derivare da barbabietole geneticamente modificate . Quando i suoi bambini guardano la televisione da vicino o lo schermo del computer , o di un videogame, ricordi che si espongono a campi elettromagnetici. Tutte le volte che entra od esce da una banca o fa il "check in" in aeroporto , si espone , ed espone i suoi bambini, se sono con lei, a campi elettromagnetici . Guardi se, intorno al suo ufficio, o intorno alla sua casa, o intorno alla scuola dei bambini, ci sono ripetitori dei telefoni o dei telefonini , o stazioni trasmittenti radiotelevisive, perchè emettono radiazioni elettromagnetiche.. Non regali ai suoi bambini il telefonino per Santa Lucia , perchè emette radiazioni elettromagnetiche. Non corra, tutte le volte che un suo bambino prende una piccola "botta" , a fargli fare "le lastre" , perchè sono radiazioni ionizzanti. Tutte le volte che dà ai suoi bambini una confettura, una bibita, un succo di frutta, si domandi cosa c' è dentro. Quando, come in questa stagione, avete intorno tutti gli edifici con gli impianti di riscaldamento in funzione , ricordi che scaricano fumi inquinanti. Quando , per portare i bambini a scuola in macchina , viaggiate in mezzo al traffico, o c' è un continuo andirivieni di veicoli sotto le finestre di casa vostra , vi esponete a fumi più inquinanti di quelli dell' inceneritore. Se , vicino alla vostra casa , o al suo posto di lavoro, o alla scuola dei suoi bambini , c' è qualche stabilimento industriale , si domandi cosa produce e cosa scarica dalla ciminiera. Se abita vicino ad un' industria chimica e, ogni tanto , sente una puzza mefitica, si domandi cosa stanno scaricando e dove lo stanno scaricando. Controlli se, intorno a casa sua, al suo luogo di lavoro , o vicino alla scuola dei suoi bambini ci sono ancora costuzioni con materiali che contengono amianto, ed in che condizioni è quel- l' amianto. PER QUESTO LE RIPETO PER L' ULTIMA VOLTA , ANCHE SE NON RIUSCIRO' A SUPERARE PRECLUSIONI DI OSSESSIVO SETTARISMO MONOCORDE , CHE I FUMI DELL' INCENERITORE CERTAMENTE NON SONO BENEFICI PER LA SALUTE, MA, SE L' IMPIANTO E' MODERNO E TENUTO SOTTO ADEGUATO CONTROLLO , NON SARA' QUELLA LA DIFFERENZA TRA LA VITA E LA MORTE DELLA GENTE DI PARMA.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto