10°

22°

Parma

Parmatour, la difesa chiede l'assoluzione di Calisto Tanzi

Parmatour, la difesa chiede l'assoluzione di Calisto Tanzi
Ricevi gratis le news
1

«Calisto Tanzi è entrato in un girone carcerario. Viene trasportato da un padiglione clinico all'altro, ha subito due delicatissimi interventi chirurgici. Chiedo di tenere conto delle sue condizioni di età e di salute nel giudizio penale». Sono le parole - che hanno il sapore di un appello - con cui  Giampiero Biancolella, uno dei difensori dell'ex patron della Parmalat, in carcere da oltre sei mesi ha chiuso l'arringa rivolgendosi al collegio giudicante presieduto da Carlo Saverio Ferraro.  E' durata poco più di un’ora l'arringa del collegio difensivo che assiste Calisto Tanzi, ex patron della Parmalat, nel processo Parmatour giunto alle battute finali. I legali di Tanzi (Filippo Sgubbi, Gianpiero Biancolella, Fabio Belloni) hanno parlato a turno chiedendo il proscioglimento del loro cliente in ragione del fatto che Tanzi «non si è mai occupato direttamente della gestione del settore turismo, delegato a dirigenti che hanno operato in piena autonomia».
Stando ai legali, l’ex cavaliere del lavoro al merito della Repubblica (titolo revocato pochi mesi fa per «indegnità») sarebbe stato indotto a entrare nel settore turismo al fine di rastrellare sul mercato del credito finanziamenti utili a tenere a galla il suo gruppo industriale. Dito puntato, ancora una volta, nei confronti del sistema bancario italiano che, sempre secondo la difesa di Tanzi, era perfettamente a conoscenza dello stato del gruppo di Collecchio e ne avrebbe approfittato.
Tanzi non era presente  in aula. L’assenza è stata così spiegata dai suoi difensori: «Avremmo dovuto portarlo in aula in barella, date le sue condizioni di salute, e comunque non sarebbe stato in grado di seguire l’udienza». Secondo il collegio difensivo Tanzi versa in condizioni di salute talmente tanto precarie da non essere in grado neppure di partecipare attivamente all’udienza processuale. L’ex re del latte - per il quale il pm Picciotti ha chiesto nove anni - è  detenuto nel carcere di Parma dal 5 maggio.
Il pm aveva chiesto nove anni  anche  per Nicola Catelli, l'ex ad della Hit e per il commercialista Giuseppe Fioravanti. Quattro invece per l'ex ad della Banca popolare di Lodi Gianpiero Fiorani.   Il crac della grande holding turistica che faceva capo alla famiglia Tanzi, aveva spiegato il pm, «è una voragine senza fondo». Picciotti aveva chiesto la condanna di 23 dei 24 imputati: assoluzione solo per Carlo Iervolino. Sette anni invece la pena chiesta per Ernesto Fioravanti, Pasquale Cavaterra e Camillo Florini. Per quest'ultimo la procura aveva chiesto che fosse mantenuto il sequestro di due conti in Svizzera, rispettivamente da 7.804.000 e 813.000 euro. Picciotti aveva chiesto  anche il sequestro di alcune somme riferibili a Catelli. Per quanto riguarda le somme di denaro in essi contenute il pm aveva chiesto la restituzione alla «avente diritto» e cioè Parmalat. Picciotti aveva inoltre chiesto cinque anni per Fabio Branchi e Oreste Luciani. Pene minori per gli altri imputati: tre anni per Sebastiano Brucato e Andrea Papponi; due anni e otto mesi per Michele Alessandrino, Sergio Amendola, Vincenzo Biscaglia, Alberto Galaverni, Augusto Natali;  due anni e sei mesi per Giorgio Gialdi; due anni e due mesi per Antonio Faraone, Mario Miele e Filippo Pisarri. L'avvocato della Parmalat aveva chiesto a tutti gli imputati il risarcimento dei danni con una provvisionale di 20 milioni a favore dell'azienda di Collecchio in amministrazione straordinaria e 100 milioni per le aziende che facevano parte del Gruppo turistico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    25 Novembre @ 13.22

    pure io son malato ! Ho un herpes che non mi abbandona mai !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»