12°

22°

Parma

Stt - Savi e Benecchi: "Non abbiamo concusso"

Stt - Savi e Benecchi: "Non abbiamo concusso"
Ricevi gratis le news
5

Avevano la prima occasione per poter raccontare la loro verità su quegli appalti milionari. Ammesso che si fossero decisi di parlare. E lo hanno fatto, rispedendo al mittente le accuse di concussione con cui il gip Maria Cristina Sarli aveva  ritenuto di ordinare l'arresto di Ivano Savi e Stefania Benecchi.

Ieri i due dirigenti della Stt, compagni nella sventura e nella vita,  sono stati interrogati per rogatoria nei carcere di Modena e Piacenza dove sono detenuti. Ed entrambi - l'uomo è difeso da Giuseppe L'Insalata, la donna da Mario L'Insalata - hanno deciso di parlare, rigettando l'accusa di aver obbligato  a pagare i quattro imprenditori - parmigiani e milanesi - che hanno versato mazzette. Per il gip  costretti a pagare per le pressioni ricevute.  Erano i due dirigenti di Stt, secondo il gip, i registi del sistema di mazzette legato agli appalti. E gli imprenditori, si spiega nell'ordinanza, non erano sullo stesso piano di «contrattazione» con i due funzionari pubblici, ma dovevano sottostare alle richieste di denaro per poter avere chance nelle gare pubbliche.

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    26 Novembre @ 09.21

    Fin dal primo giorno ho scritto che il livello del nostro sito sarebbe dipeso tanto da noi giornalisti quanto da voi lettori. Questa sua mail lo conferma: ammesso (e nel caso me ne scuso) che siano stati passati commenti che non lo meritavano, lei dimostra quanto tempo mi tocca perdere con lettori che non sanno regolarsi da soli (dovevo permettere i suoi insulti ?) o che addirittura, come fossimo all'asilo, scrivono che "siccome l'ha fatto quello là l'ho fatto anch'io"... E se invvece provassimo tutti a crescere? Grazie (G.B.) - P.S. - Per evitare equivoci, è ovvio che siamo tutti scandalizzati da chi si presume abbia corrotto o simili. Ma prima di giudicare, è meglio almeno aspettare le sentenze.

    Rispondi

  • Luca

    25 Novembre @ 22.07

    vorrei insultarli ma non posso perché mi censurano (ci avevo già provato con iacovini il mese scorso ed è andata così). meglio insultare Dio come nell'articolo di ronaldinho o nel commento di "baba" nell'articolo della povera ragazza di 35 anni assassinata a sorbolo levante, lì non si viene censurati

    Rispondi

  • sc

    25 Novembre @ 12.21

    la verità è che loro, "poverini", i soldi proprio non li volevano.. sono stati costretti da quegli imprenditori malefici ad accettarli ed a creare tutto quel giro di società e di consulenze.. fosse stato per loro li avrebbero devoluti tutti in benficenza, i soldi... al giorno d'oggi non puoi occupare una poltrona pubblica che ti fanno delle "donazioni".. bisogna comprenderli 'sti "poveretti"

    Rispondi

  • Giorgio

    25 Novembre @ 11.53

    Buondì, caro Valter è sempre colpa sua o mia o di qualcuno su cui scaricare veleni e me**a a volontà. Dategli vent'anni di galera e fateglieli fare tutti, vedrete come la concussione e la corruzione diminuisce. Basta scuse devono pagare e pagare seriamente.

    Rispondi

  • Mario

    25 Novembre @ 09.47

    Stai a vedere che la colpa è mia!!! Non sarà che mi hanno intestato gli appartamenti in Val di Fassa a mia insaputa????

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: