19°

Parma

Aggredito da un cane: 30 punti di sutura alla testa

Aggredito da un cane: 30 punti di sutura alla testa
Ricevi gratis le news
51

«Quando sono arrivato all'ospedale mi hanno chiesto se avessi fatto un frontale. “No, è stato un cane”, ho spiegato. “Ma di che razza era per ridurla così?”. Non lo so, ho risposto. Ma so che ho pensato di morire». Un cane corso, non un rottweiler come era emerso in un primo momento. Ma quello che è sicuro è che ha aggredito di colpo, puntando alla gola. E avrebbe potuto uccidere. Se questa storia non è finita in tragedia lo si deve solo alla freddezza e alla forza fisica della vittima, dipendente di una azienda che lavora per Iren, che venerdi sera, intorno alle 19, ha suonato al campanello di una villetta nella zona di via Parigi. (...)
«Ho chiesto di entrare e mi è stato aperto il cancello. Sentivo abbaiare ma i cani erano evidentemente all'interno della casa. E così sono entrato». (...) «Come sempre ho lasciato il cancello aperto alle mie spalle. Ma fatti pochi passi ho visto quel cane uscire dalla porta di casa e volarmi addosso». (...)
L'ambulanza ha portato l'uomo al Maggiore dove i sanitari l'hanno ricucito con una trentina di punti sottoponendolo alla profilassi per le infezioni. (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gialloeblu

    05 Dicembre @ 23.51

    scrivo il mio "piccolo"contributo senza aver letto il 70%dei post, mi è bastato leggerne il 30, Felice possessore di 2 Corsi e di 2 Pastori Tedeschi, li ho presi per adibirli a guardia di una attività commerciale, se volevo dei cani da salotto mi prendevo 2 barboncini, li sfamo regolarmente, un paio di ore al giorno stò con loro nel senso che li porto a passeggio, li coccolo, li spazzolo, se posso me li carico in macchina con me quando devo uscire, insomma il poco tempo che ho durante la giornata lo dedico a loro, di giorno vivono in un recinto abbastanza grande da poter vivere mangiare e passeggiare, di notte li mollo, nel senso che devono far la GUARDIA alla mia proprietà dove PAGO UN AFFITTO e con 15/18 ore al giorno di mio lavoro dovrei VIVERCI!!!siccome ultimamente nella ns amata Parma e provincia spadroneggiano so quanti "fratelli"che regolarmente ci derubano e ci oltraggiano,io avrei sostituito il classico antifurto con 4 adorabili CANI!!!regolarmente iscritti all'anagrafe canina,ci pago regolermente le tasse e nn vedo perche' un bandito,un cliente, un tecnico dell'Iren quando ho il cancello chiuso nella mia PROPRIETA' debbano entrarci dentro.........i miei cani NN SANNO che stà venendo a farmi visita un postino........hanno imparato che quando nn sono nel loro recinto devono fare la GUARDIA, e se ho ben letto l'articolo del ns quotidiano il cancello era chiuso, o quantomeno socchiuso, e il cane ha ABBAIATO E RINGHIATO prima di fare IL SUO LAVORO!!!!punto.

    Rispondi

  • Gnoll

    05 Dicembre @ 22.10

    La camera a gas addirittura..ma smettetela che siete ridicoli, la città non è vostra, gli animali sono animali, e vanno rispettati, è normale che se mi trovo un cane davanti evito di fare movimenti troppo bruschi o importunarlo, ma se lasciato in pace non fa niente. Fate dei commenti patetici, date l'idea che quando andate a mare, fate il bagno circondati da una rete per evitare di venire morsi dai pesci. La lista del ministero è per cani POTENZIALMENTE pericolosi, e ritenuti tali solo SOCIALMENTE, perchè c'è tanta gente che, come voi, ha semplicemente paura. E finiamola di paragonarli ad armi, perchè come vi può mordere un cane, viene uno, vi picchia e vi rapina, ma forse sono le braccia che hanno una volontà propria e partono sole. Puniamo il cane, si, perchè così capisce che non si fa la prossima volta: dite è un animale, e lo paragonate ad una persona? molto coerenti. E quale sarebbe un "animale domestico"? dove è stato inventato il termine un motivo ci sarà.

    Rispondi

  • Nicola

    05 Dicembre @ 21.15

    LEGGENDO I COMMENTI, RESTO VERAMENTE ALLIBITO DI QUANTA IGNORANZA C'E' NELLA NOSTRA SOCIETA'. SPERO VIVAMENTE CHE MOLTI MESSAGGI SIANO VOLUTAMENTE IRONICI, ALTRIMENTO SIAMO AL DEGRADO SOCIALE PIU' COMPLETO. RIBADISCO: LA COLPA E' AL 100% DEI PADRONI DEL CANE, IL CANE HA VISTO UN ESTRANEO NELLA SUA PROPRIETA' ED HA AGITO. DARE LA COLPA AL CANE SIGNIFICA NON USARE LA RAGIONE

    Rispondi

  • polonio6571

    05 Dicembre @ 19.43

    i cani non sono animali domestici. e' ora di finirla! chi ha un cane deve essere costretto a consegnarlo alle autorita' e l'autorita' decida il da farsi! (in alcuni casi potrebbero decidere di eliminarli con il gas) e chi si sente solo, si faccia degli amici , che son meglio dei cani. UNICA eccezione, i ciechi. che ne hanno realmente bisogno.

    Rispondi

  • LUCA

    05 Dicembre @ 18.45

    @bianco: il tecnico in questione lavora solo su appuntamento perchè è addetto agli attacchi, distacchi e passaggi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro