10°

17°

Parma

Bizzi: "Il nostro programma per voltare pagina"

Bizzi: "Il nostro programma per voltare pagina"
Ricevi gratis le news
0

«Il risultato finale delinea un progetto di città chiaramente alternativo a questi anni di amministrazione di centrodestra, in cui tutti i partiti della coalizione si sono ritrovati». Giuseppe Bizzi, membro della segreteria provinciale del Pd,  ha coordinato il tavolo  del programma del centrosinistra: il pilastro  su cui poggiano  le primarie di coalizione.  «Non è stato  stato difficile tenere insieme le diverse sensibilità dei partiti - assicura - Il lavoro si è svolto in un buon clima, arricchito dal contributo di tutti».

Eppure avete affrontato diversi  temi delicati e controversi: ad esempio il termovalorizzatore...
Abbiamo concordato su impegno e modalità per spingere al massimo, per quantità e qualità, la raccolta differenziata, denunciando l’inadeguatezza dell’amministrazione uscente. In questo modo progressivamente, si dice nel documento, si potranno superare gli attuali sistemi di smaltimento, tenuto conto dei vincoli della programmazione vigente, che comprende l’inceneritore di Ugozzolo. Sulla capacità del futuro sindaco di gestire questo “progressivamente” e tutti gli aspetti connessi si giocherà il futuro della città su questo tema.

Tra i candidati alle primarie, però, non sembrano tutti pensarla in questo modo: Giuseppe La Pietra, sostenuto da Sel,  ha dichiarato che se non c’è stata legalità nella gara d’appalto   la battaglia sarà per la chiusura dell’impianto...
Ogni candidato ha sottoscritto le linee programmatiche e sono convinto che vi si atterrà nella declinazione del proprio specifico programma. In caso di contestazioni è previsto comunque l’intervento del comitato organizzatore, rappresentativo di tutti i partiti e i candidati.

Lei è anche dirigente del Pd. Come ha vissuto il percorso all'interno del partito che ha portato a due candidature, ovvero quelle di Vincenzo Bernazzoli e Nicola Dall'Olio?
Diciamo che me lo aspettavo perché nel Pd  convivono diverse visioni di modello di sviluppo, sostenibilità, partecipazione dei cittadini, rapporto con le realtà economiche, rinnovamento della politica. I segretari provinciale e cittadino insieme ai rappresentanti istituzionali del partito, dopo un lungo percorso, hanno ritenuto di proporre al Pd che il presidente della Provincia si candidasse a sindaco. Una consistente parte del partito non si è ritrovata sull’opportunità istituzionale e politica di questa proposta e ha messo in campo la candidatura di Nicola Dall’Olio.

Lei chi sostiene?
Dall'Olio. Adesso,  grazie alle primarie, il  confronto tra visioni all’interno del Pd diventa una proposta di idee e persone per tutti gli elettori di centrosinistra, a servizio della città.

All’interno del centrosinistra si è avviato un dibattito sull’apertura verso il centro. Si sono registrate forti polemiche, ad esempio, sul nome di Maria Teresa Guarnieri:  qual è la sua opinione?
Chi si propone a governare una città deve sapere parlare a tutti gli elettori, verso il centro come verso sinistra.  Diverso è il discorso sulle alleanze: le primarie servono anche a sancire una coalizione e quindi ogni nuova alleanza del candidato sindaco non può prescindere dal confronto con la coalizione che lo ha designato, che resta il suo primo riferimento.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

24commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro