Parma

Bancarelle in Piazza: parmigiani divisi

Bancarelle in Piazza: parmigiani divisi
Ricevi gratis le news
9

Chiara Pozzati

«Siamo 13 banchi, anzi no 15. Mah chi lo sa». Attilio De Santis, venditore di sciarpe, si solletica il mento: non ne ha idea. Di una cosa è certo: per la terza volta in poco più di dieci giorni è rimbalzato da un capo all’altro di piazza Garibaldi. Prima di trovare «il nido» ai piedi dell’albero di Natale. Ma non tutti vedono di buon occhio l’arrivo degli ambulanti nel salotto-cuore di Parma.
E se l’idea di un mini mercato in pieno centro stuzzica la fantasia di un esercito di mamme, ragazzini e pensionati, un’altra fetta di parmigiani si scaglia contro la «piazza suk», come la definiscono, inghiottita da stand «ammassati e con prodotti dalla discutibile qualità». Divisi sulla questione anche gli storici commercianti a un passo dall’eroe dei due mondi. Il negozio di ottica «Salmoiraghi&Viganò», da 35 anni in Piazza, e la tabaccheria «Brenta», ad esempio, bocciano l’iniziativa. Più morbidi invece dal ristorante-pizzeria «La Duchessa», dove definiscono l’arrivo delle bancarelle «un esperimento alternativo capace di animare il centro». «Questa piazza non si addice minimamente al tipo di mercato offerto dalle bancarelle»: ne sono convinti Natale Gigliotti, titolare dell’ottica, e pure Bruno Brenta, storico tabaccaio. «La presenza dei chioschetti toglie visibilità all’albero - spiega Brenta - e ho sentito pareri piuttosto discordanti sulla qualità della merce venduta». C’è poi chi punta il dito contro gli «effetti collaterali non proprio indicati per il centro», ripete un parmigiano che preferisce non rivelare il nome, «come l’odore piuttosto pungente che aleggia attorno ad alcuni stand». Il popolo del centro, al contrario, guarda con favore a questo mercatino prenatalizio: «Trovo questa soluzione molto gradevole - commenta Giuseppe Carnovale, 35 anni, - un’idea per trascorrere qualche ora diversa dal solito». Dello stesso avviso anche Nadia Arcieri ed Emanuela Bertini, intercettate mentre spulciano tra sciarpe a 12 euro e orecchini: «È un modo alternativo per vivere la piazza tutti i giorni - spiegano le due donne -: si tratta di un mercatino che incuriosisce e offre la possibilità di comprare qualcosa a prezzo accettabile». Da spartiacque lo fa il ristorante «La Duchessa»: «Concediamo il beneficio del dubbio a questa iniziativa che ravviva il centro senza impoverire nessuno». Chi parla è Linda Cucchiara, che fa le veci del titolare del locale e aggiunge: «Si tratta di una formula positiva che porta movimento». E i commercianti in trasferta? Polemiche o meno, sono ben contenti di stare dove stanno: «Parma è ancora una piazza buona per gli affari», assicura Lorenzo Borghi, arrivato da Modena con una sfilza di bottiglie di aceto per tutti i gusti. «L’anno scorso eravamo in Ghiaia - aggiunge Cesare Bono - ma qui è tutta un’altra vita». E per quanto riguarda i traslochi? «Niente di insormontabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ezio

    12 Dicembre @ 16.19

    MA IO DICO....... MA PIAZZA GHIAIA DETTA DA TUTTI IL CUORE PULSANTE DI PARMA...... IERI ERA DESERTA..... VERGONA..... PERO' NON MALE PER UN PARCHEGGIO AL COPERTO DI ALCUNI NEGOZIANTI VISTO CHE I PERMESSI SONO SOLO SCARICO E CARICO LORO LA LASCIANO TUTTA LA GIORNATA..... BE A QUALCUNO SERVE.....

    Rispondi

  • new boy 1973

    12 Dicembre @ 15.58

    CHE CITTA' DI ARTERIOSCLEROTICI...NON VA MAI BENE NIENTE.... MA LAMENTATEVI DEI PREZZI CHE FANNO NON DEL LUOGO DOVE VENDONO!

    Rispondi

  • simo

    12 Dicembre @ 14.49

    io non capisco , quando entrera' nel cervello di chi organizza , che in via cavour , o piazza garibaldi , i banchi non li vogliono . e che i borghetti e lì oltretorrente invece li chiedono , perche' dato che i negozi sono pochi i banchi servono per riempire i vuoti . dopo riunioni infinite ancora non l' hanno capito ..... che rianimano a fare il centro , sono i borghi , che la gente di parma dimentica e l' oltretorrente .

    Rispondi

  • Enisfera

    12 Dicembre @ 13.16

    Bncarelle? ma scherziamo? quelle di questi giorni in piazza disonorano la città! da un lato fanno, credo giustamente, togliere le fioriere per un vezzo estetico e di qua venfiamo carciofi e pellicciotti spacciandolo per un mercatino di Natale? Ma il commissarrio ha mai fatto un giro a Bolzano? No, nel saotto buono proprio non ci stà uno scempio del genere, mi sono vergognato di aver portato amici di fuori città in cotanta bruttezza.

    Rispondi

  • Enisfera

    12 Dicembre @ 10.53

    Bncarelle? ma scherziamo? quelle di questi giorni in piazza disonorano la città! da un lato fanno, credo giustamente, togliere le fioriere per un vezzo estetico e di qua venfiamo carciofi e pellicciotti spacciandolo per un mercatino di Natale? Ma il commissarrio ha mai fatto un giro a Bolzano? No, nel saotto buono proprio non ci stà uno scempio del genere, mi sono vergognato di aver portato amici di fuori città in cotanta bruttezza.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande