Parma

Armellini contro Bernazzoli: "Il suo programma è un inno all'ipocrisia"

Ricevi gratis le news
0

“Il programma di Bernazzoli alle primarie è un inno all’ipocrisia che sfiora il ridicolo se lo si paragona a come il Presidente della Provincia di Parma ha amministrato fino ad ora”. Con queste parole inizia il commento del Capogruppo del PDL in Consiglio provinciale Gianluca Armellini riguardo il manifesto elettorale del candidato alle primarie del PD Vincenzo Bernazzoli. 
“Al di là dei dubbi sull’obiettivo di marcare generalmente un senso di discontinuità rispetto ad un passato recente nel quale la città di Parma, proprio perché non amministrata dal centro sinistra, ha fatto un enorme salto di qualità in tutti i settori – ha quindi proseguito Armellini – Bernazzoli caratterizza il suo manifesto con tutto il contrario di quello che ha fatto amministrando la provincia. Il Presidente della Provincia in questi otto anni di sua amministrazione non è stato certo un modello di partecipazione inclusiva. Rarissimi sono stati i casi in cui le scelte della sua amministrazione siano state condivise: nella grandissima maggioranza dei casi proprio lui ha calato dall’alto decisioni, ispirate e concordate con poteri aventi forti interessi in campo, che molto forzatamente la sua stessa variegata maggioranza ha dovuto accettare. In alcune circostanze, comunque, vi sono state anche rotture da parte di alcune componenti dello stesso centrosinistra che non volevano subire supinamente i suoi diktat. Non ritengo che si possa parlare di esperienza di buona amministrazione visto come l’azione amministrativa della giunta guidata da Bernazzoli sia costellata da sprechi, irregolarità e ingiusti privilegi molto spesso contestuali che noi abbiamo evidenziato, purtroppo molto isolati, dai banchi dell’opposizione. Non mancano inoltre le clamorose scelte sbagliate: quelle viabilistiche con rotonde inutili in mezzo alla campagna o strade molto più costose e meno funzionali di quanto avrebbero dovuto essere, quelle su pianificazioni urbanistiche e commerciali sconsiderate. Sull’inceneritore non è ancora chiaro se Parma brucierà i rifiuti di Reggio. Certo poi che la Provincia di Parma non ha debiti perché chi non investe non si indebita ma non fa nemmeno servizi per i suoi amministrati e l’amministrazione provinciale di Bernazzoli è stata un campione del non fare. Non ci si può certo fidare di chi invece di fare investimenti sul territorio ha preferito impegnarsi in speculazioni a perdere come appunto nel caso dei derivati finanziari dove le perdite della Provincia di Parma sono ormai giunte a  2 milioni di euro. “La candidatura di Bernazzoli quale capo di partito del PD e il suo manifesto non sono credibili, ancora di più di tutta la campagna ideologica e  strumentale degli altri candidati alle primarie del centrosinistra, perché rappresentano un salto nel passato più buio, nella storia politico amministrativa della nostra città – ha concluso il capogruppo provinciale PDL – Con Bernazzoli si torna indietro a quelle amministrazioni della sinistra che avevano come priorità la difesa ideologica del partito e la sudditanza verso la madre Bologna con il risultato finale, che a Parma si era creata una situazione di totale e generale immobilismo”.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

STADIO TARDINI

Parma-Cesena 0-0: Di Gaudio cerca subito di sbloccare il risultato

Nel primo tempo, crociati a un passo dal gol con Di Gaudio e Scavone. Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow

1commento

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

PISA

Capotreno aggredito e due agenti di polizia feriti: fermati 4 minorenni

2commenti

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande