Parma

Teatro Regio: riduzione degli stipendi e cinque titoli in cartellone

Teatro Regio: riduzione degli stipendi e cinque titoli in cartellone
Ricevi gratis le news
2

Si è riunito oggi in Muncipio, il consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro Regio. Importanti le decisioni scaturite dall’incontro in merito alle iniziative artistiche e al budget di bilancio su cui la Fondazione Teatro Regio potrà contare per il prossimo anno.

CINQUE OPERE - Il programma artistico prevede in tutto cinque opere di cui due nell’ambito della stazione lirica e tre nel Festival Verdi, oltre alla stagione concertistica incentrata sul ciclo Bethoveniano.
Il concerto di apertura della stagione 2012 è in programma venerdì 13 gennaio, giorno di Sant’Ilario, con  l’orchestra del Teatro Regio di Parma, diretta da Andrea Battistoni, che eseguirà la sinfonia n. 6 in fa maggiore opera 68 “Pastorale” e la sinfonia n. 5 in do minore opera 67 di Ludwig Van Beethoven.
La prima rappresentazione della stagione lirica si terrà venerdì 27 gennaio con la messa in scena dell’Aida di Giuseppe Verdi, le successive rappresentazioni sono in programma domenica 29 gennaio, mercoledì 1 febbraio, domenica 5, mercoledì 8 e sabato 11. La seconda opera in cartellone è Stiffelio di Giuseppe Verdi che verrà rappresentata domenica 15 aprile, mercoledì 18, sabato 21, domenica 22 e martedì 24 aprile 2012.
Il Commissario straordinario Mario Ciclosi, ha richiesto, nel corso della seduta del consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro Regio, di prevedere un titolo in più nell’ambito del Festival Verdi. Accanto ad Otello ed alla Battaglia di Legnano, sarà, quindi, prevista una terza opera in corso di definizione.

COMPENSI RIDOTTI DEL 20% - Sotto il profilo amministrativo è stato approvato il budget per il 2012, di poco superiore ai 10 milioni di euro. “Un bilancio – come ha precisato il commissario straordinario, Mario Ciclosi – improntato al rigore”. Si è fatto riferimento alle entrate certe sulla base delle quali sono state commisurate le relative spese. L’obiettivo è quello di un positivo risultato di gestione a conclusione dell’esercizio 2012 in modo da iniziare a ripianare le perdite pregresse. Le strategie che hanno informato il bilancio 2012 della Fondazione Teatro Regio sono state delineate dallo stesso Commissario Straordinario e si articolano su diversi fronti ad iniziare dalla riduzione di tutti i compensi degli amministratori di almeno il 20%.  I minori costi saranno destinati all’attività artistica e di produzione.

2,6 MILIONI DI DISAVANZO - 2,6 sono i milioni di disavanzo: il freno a mano tirato sull'attività del nostro Teatro e sulle sue prospettive (anche perchè il deficit 2011 si aggiunge ai 5 di precedente passivo). Ma il commissario Ciclosi e il sovrintendente Meli hanno voluto sottolineare che Parma non intende fermare questa importante produzione culturale, anche se per ora si profila un sacrificio per la stagione della danza, che al momento non ha la copertura economica. Importante è il tema– come ha sottolineato il Commissario - “del ripristino delle condizioni di continuità e di normale funzionalità della Fondazione Teatro Regio al fine di generare ed acquisire la necessari liquidità per far fronte agli impegni assunti nei confronti dei dipendenti, dei collaboratori, dei fornitori e dei prestatori di beni e servizi per il recupero di credibilità ed affidabilità di un’istituzione prestigiosa come il Teatro Regio”. Nel corso della seduta del consiglio di amministrazione si è preso atto della nomina di tre nuovi componenti in rappresentanza del Comune: il vicecommissario Michele Formiglio ed i sub commissari Sergio Pomponio e Virginia Figliossi. 
 

FRA PARMA E SAN PIETROBURGO 

Alla Russia con amore. Verdiano, ovviamente.

E' infatti Giuseppe Verdi il marchio di fabbrica che accompagna la trasferta russa del Teatro Regio, a San Pietroburgo con coro e orchestra per un doppio appuntamento dedicato al Maestro di Busseto: giovedì un Verdi Gala diretto da Battistoni, e venerdì un Requiem affidato a Temirkanov.

Altre informazioni, sulla trasferta russa,Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sergio

    14 Dicembre @ 08.28

    A Meli dovrebbero dare 280.000 ... ci siamo capiti, vero? Non sto parlando di Euro. Abbiamo avuto il cambio di marcia, la Salisburgo italiana nel nome di Verdi, Parma città della musica e altre baggianate del genere. Il risultato è una stagione di due titoli (mai vista prima d'ora) e un festivalino verdiano con altri due titoli, forse tre, alla faccia della programmazione. Oltre a sette milioni di debiti. Che vergogna.

    Rispondi

  • andrea fiaccadori

    13 Dicembre @ 16.53

    la riduzione dello stipendio di meli fa ridere i polli !!!! vergogna!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260