12°

Parma

Via Melloni, i commercianti chiedono più controlli

Via Melloni, i commercianti chiedono più controlli
Ricevi gratis le news
4

 Sabato pomeriggio, quando la vasca era invasa di gente, c'è stata una aggressione con rapina: e a picchiare sono stati ragazzini di nemmeno sedici anni che hanno preso di mira un loro coetaneo. Il motivo? Semplicemente una bravata.

Qualche settimana prima ad avere paura non è stato un giovanissimo ma un adulto: che si è trovato davanti due immigrati dagli occhi cattivi. Pronti a farsi valere con le mani. E poi biciclette rubate a raffica, liti in pieno giorno, bottiglie rotte e angoli trasformati in vespasiani. Scene da periferie degradate?
Per nulla. Che tutto questo accade in pieno centro. Anzi, nel cuore del centro, in via Melloni. Proprio di fianco al  salotto buono di via Cavour.
A sostenerlo, firmando una segnalazione inviata anche al commissario Ciclosi, i commercianti della strada che parlano di una vera e propria situazione di degrado. E di uno stillicidio di episodi di microcriminalità.
«Occorre un controllo costante durante il  giorno - scrivono gli esercenti - e telecamere di sorveglianza. Oltre ad un impianto di illuminazione sia all'ingresso sia in tutto il vialetto che conduce alla Camera di San Paolo». Si, perchè proprio il percorso che avvicina ad uno dei più preziosi tesori della nostra città pare essere stato scelto da sfaccendati come comodo e ritirato rifugio. Dove sentirsi anche troppo liberi e tranquilli.
«Proprio nel giardino gruppi di persone con bottiglie in mano entrano e bivaccano per ore urlando, litigando e espletando i propri bisogni fisiolologici noncuranti dei passanti e lasciando quando se ne vanno vetri anche davanti ai negozi».
Ecco perchè i commercianti chiedono maggiore presenza da parte delle forze dell'ordine percepite, forse, come poco presenti. 
«Un esempio di questo stato di difficoltà lo abbiamo sperimentato recentemente quando due ragazzi di colore hanno sputato a pochi centimetri dai suoi piedi di un negoziante sulla soglia del proprio negozio  - scrivono ancora nella loro denuncia i commercianti. -  Ovvia la reazione dell'esercente a cui i due hanno risposto con tono aggressivo. Contemporaneamente transitavano due vigili urbani che hanno risolto la questione riprendendo il commerciante: “Lei ci mette in difficoltà. Se non avesse detto niente forse gli avremmo dato una multa”».
Un caso isolato? Secondo gli  operatori di via Melloni per nulla. Ed ecco quindi la richiesta di impianti tecnologici che dissuadano dai comportamenti più sfacciatamente offensivi e aumentino la percezione di tutela. 
«Basti pensare che nel tratto di vialetto che porta al portone del giardino di San Paolo oggi manca totalmente l'illuminazione - concludono i commercianti di via Melloni. - E diciamo questo per la nostra sicurezza ma anche per quella delle centinaia di turisti che entrano  per visitare la splendida camera affrescata». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    14 Dicembre @ 13.05

    @ massimo: però 20 e anche 30 anni fa c'erano tanti capannoni parmigiani (q.re Montanara, oggi fortunatamente evoluto) e anche molti meridionali, e credimi la situazione non era molto diversa... certo non potevano rubarti il cellulare, ma i soldi dal portafoglio sì!

    Rispondi

  • Alex

    14 Dicembre @ 12.00

    Credo che il buon commissario abbia queste priorità piuttosto che altre superficialità da fare...chiediamo che in generale in tutta la città ci sia una stretta per quanto riguarda la delinquenza, le forze dell'ordine devono essere impiegate in questo, non nel fare solo le multe a decine di persone e perlopiù in gruppi di 3/4 persone. Sarebbe meglio che 1 sanziona e gli altri controllano la città????? non ci vuole molto secondo me!!!

    Rispondi

  • massimo

    13 Dicembre @ 23.53

    i nostri giovani hanno a che fare con giovani stranieri figli di padri stranieri provenienti da culture violente ed arretrate, non tutti ma molti. 20 anni fa non c'erano tanti stranieri e questi episodi erano limitati.

    Rispondi

  • marco

    13 Dicembre @ 18.59

    Però qualche QUARTASA avveniva anche "da chì indrè"...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Chiusa indagine alluvione 2014: 6 indagati tra cui il sindaco Pizzarotti

tg parma

Alluvione 2014, chiusa l'indagine. Tra i 6 indagati c'è Pizzarotti

Il sindaco su Fb: "Abbiamo fatto tutto quello che si doveva fare, prima, durante e dopo"

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

1commento

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

anteprima

Alluvione 2014, chiuse le indagini: domani sulla Gazzetta tutti i particolari Video

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

2commenti

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Le due Coree sfileranno insieme alle Olimpiadi Video

roma

Maiale tra i rifiuti a Roma, la Raggi: "E' di un Casamonica"

1commento

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery