20°

Parma

Via Melloni, i commercianti chiedono più controlli

Via Melloni, i commercianti chiedono più controlli
Ricevi gratis le news
4

 Sabato pomeriggio, quando la vasca era invasa di gente, c'è stata una aggressione con rapina: e a picchiare sono stati ragazzini di nemmeno sedici anni che hanno preso di mira un loro coetaneo. Il motivo? Semplicemente una bravata.

Qualche settimana prima ad avere paura non è stato un giovanissimo ma un adulto: che si è trovato davanti due immigrati dagli occhi cattivi. Pronti a farsi valere con le mani. E poi biciclette rubate a raffica, liti in pieno giorno, bottiglie rotte e angoli trasformati in vespasiani. Scene da periferie degradate?
Per nulla. Che tutto questo accade in pieno centro. Anzi, nel cuore del centro, in via Melloni. Proprio di fianco al  salotto buono di via Cavour.
A sostenerlo, firmando una segnalazione inviata anche al commissario Ciclosi, i commercianti della strada che parlano di una vera e propria situazione di degrado. E di uno stillicidio di episodi di microcriminalità.
«Occorre un controllo costante durante il  giorno - scrivono gli esercenti - e telecamere di sorveglianza. Oltre ad un impianto di illuminazione sia all'ingresso sia in tutto il vialetto che conduce alla Camera di San Paolo». Si, perchè proprio il percorso che avvicina ad uno dei più preziosi tesori della nostra città pare essere stato scelto da sfaccendati come comodo e ritirato rifugio. Dove sentirsi anche troppo liberi e tranquilli.
«Proprio nel giardino gruppi di persone con bottiglie in mano entrano e bivaccano per ore urlando, litigando e espletando i propri bisogni fisiolologici noncuranti dei passanti e lasciando quando se ne vanno vetri anche davanti ai negozi».
Ecco perchè i commercianti chiedono maggiore presenza da parte delle forze dell'ordine percepite, forse, come poco presenti. 
«Un esempio di questo stato di difficoltà lo abbiamo sperimentato recentemente quando due ragazzi di colore hanno sputato a pochi centimetri dai suoi piedi di un negoziante sulla soglia del proprio negozio  - scrivono ancora nella loro denuncia i commercianti. -  Ovvia la reazione dell'esercente a cui i due hanno risposto con tono aggressivo. Contemporaneamente transitavano due vigili urbani che hanno risolto la questione riprendendo il commerciante: “Lei ci mette in difficoltà. Se non avesse detto niente forse gli avremmo dato una multa”».
Un caso isolato? Secondo gli  operatori di via Melloni per nulla. Ed ecco quindi la richiesta di impianti tecnologici che dissuadano dai comportamenti più sfacciatamente offensivi e aumentino la percezione di tutela. 
«Basti pensare che nel tratto di vialetto che porta al portone del giardino di San Paolo oggi manca totalmente l'illuminazione - concludono i commercianti di via Melloni. - E diciamo questo per la nostra sicurezza ma anche per quella delle centinaia di turisti che entrano  per visitare la splendida camera affrescata». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    14 Dicembre @ 13.05

    @ massimo: però 20 e anche 30 anni fa c'erano tanti capannoni parmigiani (q.re Montanara, oggi fortunatamente evoluto) e anche molti meridionali, e credimi la situazione non era molto diversa... certo non potevano rubarti il cellulare, ma i soldi dal portafoglio sì!

    Rispondi

  • Alex

    14 Dicembre @ 12.00

    Credo che il buon commissario abbia queste priorità piuttosto che altre superficialità da fare...chiediamo che in generale in tutta la città ci sia una stretta per quanto riguarda la delinquenza, le forze dell'ordine devono essere impiegate in questo, non nel fare solo le multe a decine di persone e perlopiù in gruppi di 3/4 persone. Sarebbe meglio che 1 sanziona e gli altri controllano la città????? non ci vuole molto secondo me!!!

    Rispondi

  • massimo

    13 Dicembre @ 23.53

    i nostri giovani hanno a che fare con giovani stranieri figli di padri stranieri provenienti da culture violente ed arretrate, non tutti ma molti. 20 anni fa non c'erano tanti stranieri e questi episodi erano limitati.

    Rispondi

  • marco

    13 Dicembre @ 18.59

    Però qualche QUARTASA avveniva anche "da chì indrè"...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro