12°

23°

Parma

Bernazzoli: ripartire dal disastro e mettere ordine nei conti della città

Bernazzoli: ripartire dal disastro e mettere ordine nei conti della città
Ricevi gratis le news
19

Pierluigi Dallapina


Il tono è pacato, ma le parole sono dure. «Il primo obiettivo è quello di ripartire dal disastro, dal collasso finanziario del bilancio comunale, per rimettere in ordine i conti di questa città. Veniamo da un periodo in cui troppi hanno preso e pochi hanno dato», attacca Vincenzo Bernazzoli, prima di salire sul palco del Centro Congressi, dove il Pd ieri sera si è dato appuntamento per presentare le linee programmatiche del partito e i due candidati alla carica di sindaco: Bernazzoli, appunto, e Nicola Dall'Olio. In sala anche i vertici del partito a livello locale: il presidente della Regione, Vasco Errani, e il segretario regionale Stefano Bonaccini. 
«Abbiamo la possibilità di aprire una fase nuova, e per questo chiamiamo a raccolta le energie migliori», premette Bernazzoli, per tendere la mano alle forze politiche interessate al governo della città, a partire da quei partiti di sinistra e non presenti in sala con i loro esponenti di punta: Paola Varesi di Rifondazione comunista, Ettore Manno dei Comunisti italiani, Federica Barbacini di Sel e Paola Zilli dell'Idv. Ma l'appello di Bernazzoli è rivolto anche all'unità del Pd, che in vista delle primarie ha bisogno di sana competizione fra i candidati e non di lotte intestine. E a tal proposito arriva un segnale di distensione anche da Giorgio Pagliari, ex capogruppo dei democratici in consiglio comunale ed ex candidato alle primarie. «Alle primarie assisterò in modo imparziale, poi vedremo», aggiunge lasciando comunque in sospeso ogni mossa.
Stop al consumo di suolo e drastica riduzione della produzione di rifiuti. Queste le coordinate del programma di Nicola Dall'Olio, che entra in sala con «Aria di Inceneritore», un barattolo rosso distribuito da cinque babbi Natale avvolti dalla bandiera dei No-Termo. «Abbiamo bisogno di una nuova sostenibilità ambientale, economica e sociale – premette -. Dobbiamo portare la raccolta differenziata all'80% e smettere di consumare suolo, ma senza bloccare lo sviluppo del settore delle costruzioni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano Grassi

    16 Dicembre @ 10.50

    io leggo la GAZZETTA DI PARMA di ieri: la nostra provincia seconda in Regione per la raccolta differenziata con le prime 10 posizioni occupate da 10 comuni del parmense. Credo che questi fatti valgano più di tante parole circa l\\\'impegno della ns Provincia su temi importanti come quello ambientale ma anche sulla serietà di chi le ha amministrate.

    Rispondi

  • massimo

    15 Dicembre @ 12.25

    @marco boni...quello che tu chiami evoluzione ....parlando di gru...costruzioni...io lo chiamo deturpazione del territorio...per incassare due soldi con oneri di urbanizzazione il comune ha impermeabilizzato tutto quello che poteva...PARMA FA SCHIFO E' UNA COLATA DI CEMENTO.

    Rispondi

  • DAVIDE

    15 Dicembre @ 11.32

    vuole risanare i conti ??? bene speriamo che non si faccia aiutare dai colleghi di sesto san giovanni . ma perfavore , Pagliari era l'uomo giusto , e quando disse : si vuole cambiare tutto per non cambiare nulla vuol dire che sa' gia' cosa accadra' povera parma , povera parma.

    Rispondi

  • beta46

    14 Dicembre @ 18.12

    Ma è obbligatorio avere le stesse facce ? Perchè non prova anche lui a lavorare ?

    Rispondi

  • mirco o.

    14 Dicembre @ 17.27

    @Boni Marco : io non ho mai votato PD e PDL ma se devi portare Ubaldi e il seguito come esempio per Parma....allora mi sa che sei stato lontano dalla città per molto tempo e non sai cos'è successo nel frattempo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel