22°

Parma

Comune: tutti i dipendenti in stato di agitazione

Comune: tutti i dipendenti in stato di agitazione
Ricevi gratis le news
10

I sindacati confederali di categoria del pubblico impiego FP CGIL, FP CISL e UIL FPL, unitamente alla RSU del Comune di Parma, hanno proclamato lo stato di agitazione di tutto il personale del Comune di Parma e richiesto una convocazione urgente da parte dell’Amministrazione con la presenza del Commissario straordinario Mario Ciclosi. Lo riferisce in un comunicato stampa la Cgil.
"In assenza di un interlocutore costante sui temi della gestione del personale  - continua la nota, - dopo aver in diverse occasioni richiesto incontri, più volte rinviati o sospesi all’ultimo momento, e dopo le ultime notizie sulle centinaia di dipendenti a rischio, sindacati e lavoratori chiedono finalmente risposte certe sul piano occupazionale, il confronto sulla Macrostruttura e le Microstrutture, i fondi contrattuali, il ruolo delle società partecipate del Comune e il rapporto con le funzione dell’Amministrazione comunale.
L’incontro chiesto avrà luogo nella mattinata di domani, 16 dicembre, a partire dalle ore 8 FP CGIL, FP CISL, UIL FPL e la RSU del Comune auspicano di poter finalmente avere quei riscontri che finora non hanno mai ricevuto se non attraverso i media locali". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano Melani

    07 Marzo @ 08.16

    Andrè non si rende conto del movimento migratorio in Parma, in anagrafe ci sono meno persone di quelle che ci vorrebbero

    Rispondi

  • Filippo

    16 Dicembre @ 09.48

    Sarebbe una stupidaggine dire che i dipendenti pubblici non lavorano, ma sarebbe una ancor più clamorosa stupidaggine affermare che non esistono esuberi nella pubblica amministrazione! Il problema è che con l'odierna crisi, la parte produttiva del Paese non ce la fa più a mantenere quella parte di dipendenti pubblici che è eccedente e parassitaria.

    Rispondi

  • maria

    16 Dicembre @ 08.59

    Come sempre in queste situazioni si rischia di dire tante stupidate ...I lavoratori sia pubblici che privati vanno TUTELATI...SEMPRE! Ora, che il Comune di Parma in questi ultimi anni abbia avuto una livitazione di personale è sotto gli occhi di tutti ma è personale non in organico ma assunto con forme di contratto di collaborazione. Si poteva evitare? Certo! Bastava dare ai servizi uno standar di sviluppo di tono minore: niente Comune Amico... per esempio e niente di tutto quello che ci ha dato risalto a livello nazionale ma che forse, per troppa ambizione e per scarsa capacita manageriale ci ha portato a questa brutta situazione. Difficile ridimensionare il tutto dopo anni di lavoro e difficile per il lavoratore dipendente che ha dato l'anima per creare dal nulla tutto questo...ma nella vita si può fare tutto...o quasi; per cui se ci ricordassimo le responsabilità soggettive di chi ha creato tutto questo PASTICCIO forse ce la prenderemo meno coi lavoratori dipendenti e più con gli amministratori che ricordiamocelo non pagano mai di tasca loro!

    Rispondi

  • concetta

    15 Dicembre @ 22.42

    c'è quello che non lavora proprio e quello che lavora per due, basterebbe lasciare a casa il primo perchè il secondo così non s'incazzerebbe più!

    Rispondi

  • Angelo

    15 Dicembre @ 21.13

    A cosa serve e quanto costa ai cittadini di Parma il Town manager? fa parte della pianta organica del Comune di Parma?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»