Parma

Confcommercio regionale: Margini confermato al vertice

Confcommercio regionale: Margini confermato al vertice
Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa

L’assemblea di Confcommercio Emilia Romagna  ha riconfermato per acclamazione Ugo Margini quale presidente regionale dell’organizzazione che raggruppa le 11 associazioni Confcommercio territoriali e le federazioni di categoria di settore, in rappresentanza di oltre 80.000 imprese del Commercio, Turismo e Servizi.
Ugo Margini, Presidente Provinciale Ascom Parma, è membro del Consiglio e della Giunta Direttiva Nazionale di Confcommercio Imprese per l’Italia, di cui ricopre la carica di Vice Presidente nazionale con delega alle Unioni Regionali, ed è inoltre Presidente di Federcartolai nazionale.
«Una riconferma importante - ha commentato Margini - che mi gratifica per la rinnovata fiducia dimostrata dai colleghi dirigenti che compongono la Confcommercio regionale, Organismo oggi più che mai fondamentale interlocutore per le Istituzioni regionali in merito a tutte le problematiche che riguardano il terziario - commercio, turismo e servizi».
«Tra le questioni più urgenti da affrontare, che vedono coinvolta anche la città di Parma, i recenti provvedimenti sul blocco del traffico. Da mesi infatti - dice Margini - stiamo chiedendo alla Regione Emilia-Romagna sostegno alle nostre imprese commerciali e turistiche. Viceversa gli ultimi provvedimenti, innanzitutto quello di lunedì scorso sul blocco del traffico proprio nella settimana di Natale, ostacolano (per la loro assenza di concertazione con le nostre categorie e per il mancato coordinamento con gli enti locali) il lavoro delle nostre imprese nei centri storici. Imprese già colpite dalla crisi. Nella stessa direzione purtroppo corre anche la normativa sulle liberalizzazioni inserita nel “Decreto Salva Italia” presentato dal Governo Monti. L’applicazione di un simile  provvedimento, studiato per un’ipotetica spinta alla ripresa dei consumi, difficilmente potrebbe raggiungere il proprio scopo in un contesto in cui i consumi si sono già progressivamente indeboliti, sia a livello provinciale che nazionale, a causa del calo del reddito, del minor potere d’acquisto dei consumi e del crescente peso della pressione fiscale e non certo perche sia difficile trovare negozi aperti. La flessibilità degli orari dei negozi infatti risulta già oggi ampiamente sufficiente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    16 Dicembre @ 22.59

    Ma è UNA VITA che ha smesso di fare il commerciante ! Ecco perchè i negozi chiudono a raffica... Nel loro sindacato, NON c'è nessuno che condivida i loro problemi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande