10°

20°

Parma

Ortopedie, la riorganizzazione comincia a diventare realtà

Ortopedie, la riorganizzazione comincia a diventare realtà
Ricevi gratis le news
1

 Natalia Conti

Approfondire l’esperienza maturata in ambito diagnostico, chirurgico e riabilitativo riguardo le patologie della cuffia dei rotatori della spalla e  presentazione del progetto di riorganizzazione delle Ortopedie. Questi i temi centrali del seminario che si è tenuto ieri  nella  sala congressi  dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, dal titolo «Iter diagnostico e terapeutico della spalla nelle lesioni di cuffia», presieduto da Francesco Ceccarelli, direttore dell'unità operativa  Patologia dell'apparato locomotore e Pietro Marenghi, direttore  di Ortopedia. Il percorso di riorganizzazione  prevede il riassetto della chirurgia elettiva e di quella traumatologica e la costituzione di un centro di riferimento nazionale per la chirurgia della spalla, con il contributo di Alessandro Castagna, chirurgo di fama internazionale. 
«Questo convegno è stato voluto per un duplice scopo - spiega Ceccarelli -: fare il punto su questi ultimi anni, alla luce dell’aumento di questa patologia e dell’abbassamento dell’età di insorgenza che ha portato ad un affinamento delle tecniche cliniche, di diagnosi e delle metodiche di trattamento e la presentazione del  nuovo progetto di riorganizzazione.  Una grande sfida - continua Ceccarelli -. Già in passato Piacenza e Ravenna fecero un tentativo in questo senso, ma i risultati furono deludenti. Noi, che siamo già partiti con il primo step il 5 dicembre, crediamo fortemente in questo progetto e siamo certi degli enormi vantaggi che porterà, sia ai pazienti che ai medici». 
Alla base del progetto, che non prevede costi aggiuntivi, la separazione della chirurgia programmabile da quella d’urgenza, con una distinzione dei ricoveri in base alle cure necessarie e una differenziazione delle sale operatorie in base ai distretti d’intervento. Chiamato a collaborare con l’Azienda, dal 2011 con un incarico di formazione e dal 2012 presente due volte al mese per effettuare visite e interventi, Alessandro Castagna ha  scelto un team altamente specializzato composto dal suo allievo Carlo Felice De Biase, Raul Polo e Michele A. Verdano. 
«Ad avermi portato a Parma - dichiara Castagna - l’affetto per questa città, in cui sono nato e cresciuto, e l’appassionata voglia di rinnovamento e di realizzare qualcosa di importante, dimostrata dai professionisti di questo ospedale. Un esempio di coerenza e voglia di fare». 
Presenti al seminario anche Leonida Grisendi, direttore generale del Maggiore, Gino Ferretti, rettore dell’Università, Massimo Fabi, direttore generale dell'Ausl, Loris Borghi, preside della facoltà di Medicina e chirurgia, e Pierantonio Muzzetto, presidente dell’Ordine dei medici di Parma. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lele

    19 Dicembre @ 00.00

    Spalla cotta,torta fritta e fortana.Ciao!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: