10°

22°

Parma

Mambriani, un signore nel Palazzo

Mambriani, un signore nel Palazzo
Ricevi gratis le news
0

 Nei giorni scorsi, mentre sulla stampa locale si susseguivano notizie di corruzione a Palazzo, se ne è improvvisamente andato il dott. Vittorio Mambriani, un signore mite che, in quel Palazzo, tanti anni aveva lavorato come dirigente del servizio contratti, espropri e lavori pubblici. 

Un signore che, purtroppo, l’ingrato  Palazzo Municipale  ha completamente dimenticato così come si è dimenticato dell’onestà e della laboriosa, umile vita di tanti funzionari pubblici che ignoravano la venalità e ritenevano che il lavoro al servizio pubblico fosse di per sé un merito, un dovere della vita da svolgere quotidianamente per il bene della collettività di cui si è parte, senza bisogno di ricorrere a premi incentivanti di inutili «produttività» e senza bisogno di perseguire improbabili obiettivi - spesso  usati all’inconfessabile fine di emarginare chi, ai disegni di strategici affari, non è funzionale- perché quello che era ed è il  dovere del pubblico funzionario,  il dott. Mambriani, lo conosceva bene al contrario  degli affaristi approdati nell’ultimo decennio a Palazzo. 
Era, il dott. Mambriani, il collega ed il dirigente che avresti sempre voluto incontrare, sincero, trasparente e competente, mai prevaricatore, mai volgare, sempre disponibile a comprendere le difficoltà dei collaboratori, superando quella timida ritrosia  che ne connotava il carattere schivo ed umbratile e che lo contraddistingueva anche nella vita fuori dal Palazzo Municipale quando, per tutti, diventava il curioso, vegetariano  Vittorio che, con la sua bicicletta - lui sì ambientalista ante litteram senza necessità di improbabili «Mobility Coaching»  -, la sera  raggiungeva le più varie occasioni di cultura e di dibattito politico che la città, per cui sempre ha con discrezione lavorato, gli offriva. 
Allora, nelle ore di meritato riposo, lo potevi scorgere in posizione defilata,  confuso fra il pubblico,  mai sazio dei piaceri intellettuali di cui aveva bisogno come dell’aria lieve che respirava quando ti lasciava, come un'ombra, sul sellino della sua inseparabile bicicletta, con uno di quei rari, ineffabili sorrisi che gliene illuminavano la triste malinconia. Ed  ora, con lo stesso sentimento, colleghi di un tempo ed amici di sempre, lo vogliono ricordare  a chi non lo conobbe perché è anche e, soprattutto, da persone come il dott. Vittorio Mambriani che bisogna ricominciare a rifondare la città, ridando il meritato spazio alla lentezza del pensiero, alla riscoperta dei valori dello spirito, lontani dalla velocità di vite sprecate ad inseguire soldi e potere. 
Grazie Vittorio del tuo raro, solitario sorriso di funzionario comunale integerrimo, aggettivo scomparso dal vocabolario burocratico come l’onestà e la competenza che sempre ti hanno contraddistinto.                                                 
Alcuni amici e colleghi
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto