10°

22°

Parma

Simone Rossi: "Fuori i condannati dal Comune e dalle sue partecipate"

Ricevi gratis le news
12

"Onestà e legalità devono essere un pre-requisito irrinunciabile per un’amministrazione di centrosinistra, a maggior ragione in una realtà come Parma che in questi mesi è salita agli onori della cronaca nazionale per corruzione e arresti". Così un comunicato stampa diffuso dal candidato alle primarie Simone Rossi.
"Pertanto se sarò sindaco non nominerò in giunta e in alcuna società partecipata del Comune di Parma una persona che sia stata condannata per qualsivoglia reato, sia esso penale o un illecito amministrativo. I condannati devono restare fuori dalla Istituzioni pubbliche. Questa dichiarazione d’intenti rischia di apparire un’ovvietà… ma così non è, purtroppo. Ad esempio, è noto che nel 2010 l’attuale direttore di Iren (la principale società partecipata dal Comune di Parma) Andrea Viero è stato condannato dalla Corte dei Conti a pagare 420.000 euro per danno erariale generato alle casse pubbliche quando ricopriva l’incarico di Dirigente della Regione Friuli Venezia Giulia. Non si tratta pertanto di una persona sotto indagine, che ha ricevuto un avviso di garanzia o un rinvio a giudizio ma di un condannato a tutti gli effetti. Ma non basta. E’ apparsa di recente la notizia sui giornali che Andrea Viero è stato condannato nuovamente della Corte dei Conti per “spese conviviali” in ristoranti e locali alla moda spacciate per “spese di rappresentanza”. Pertanto dovrà risarcire il Comune di Trieste di cui era manager per un importo di 3.388 euro non essendo riuscito a fornire spiegazioni esaurienti del loro interesse istituzionale nè al Comune e tantomeno ai giudici della Corte dei Conti.
Invito gli altri candidati sindaci delle primarie (Bernazzoli, Dall’Olio, La Pietra e Cantoni) a sottoscrivere un impegno scritto (che segue) perché alla prima assemblea dei soci di Iren il prossimo sindaco di Parma chieda la rimozione del direttore generale Viero. Il fatto, poi, che Viero ogni anno porti a casa uno stipendio da 390.000 euro aggiunge al danno la beffa…"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    23 Dicembre @ 13.34

    Rispondo al sig. Mic: Per convenire totalmente con quanto lei scrive su Zagor, e ancora di più nel volere condannati in maniera molto seria, tutti i corrotti ed i ladri. Ma mi permetta il sig. Rossi Porta argomentazioni da bar, e sopratutto con l'autorevolezza di gambadilegno. Lei che lo difende così a spada tratta, si chiarisca per bene se questo sig. Rossi può stare sulla barca di Zagor, Gambadilegno o Alibabà. Ma non si preoccupi il tempo è galantuomo. cordiali saluti

    Rispondi

  • Mic

    22 Dicembre @ 16.46

    Il personaggio dei fumetti Zagor di cui un lettore usurpa il nome sarebbe inorridito, dire che non volere condannati nelle amministrazioni pubbliche è un'argomentazione da bar è un parere più adatto a Gambadilegno...

    Rispondi

  • Simone Vedovati

    22 Dicembre @ 16.14

    Grazie Simone Rossi, Sindaco subito! Ma che briscole e briscole? Idee e proposte ci vogliono! E queste ha portato Simone Rossi: Chi altri sono ora come ora eleggibili? Bernazzoli, il cosiddetto "uomo degli industriali in provincia"?, che non ha detto una parola in anni di sfacelo Parmigiano? Ordine e rigore, pulizia e onestà. Quanti Vignal-pentiti conosco! e quanti Bernazzol-disillusi!

    Rispondi

  • roberto

    22 Dicembre @ 07.37

    Le sue dichiarazioni recenti sulla demolizione delle Vele in piazza ghiaia, sono state interessanti. Questa sua fame di onestà la trovo encomiabile, nessun corrotto e tutti onesti nella sua squadra di sindaco. Altre argomentazioni da briscola al bar..........

    Rispondi

  • alberto

    22 Dicembre @ 06.49

    spero che Simone diventi davvero sindaco, ma liberare la corruzione dalla politica non sarà così facile

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto