Parma

Eco-sostenibilità: Parma al quarto posto in Italia

Ricevi gratis le news
6

E' Torino la città più eco-sostenibile. Seguono Venezia, Milano, Parma e Brescia. Roma è al ventesimo posto. Palermo è la prima città del sud ma solo al ventiquattresimo posto. Le più 'insostenibili'? Campobasso e Foggia. Mentre i cittadini chiedono più biciclette e incentivi per le auto a gpl e metano. È quanto emerge dal quinto Rapporto "Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città", elaborato da Euromobility con il contributo di Assogasliquidi, Consorzio Ecogas e Bicincittà e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente. Torino vince grazie a un trasporto pubblico che funziona, al miglior car-sharing della penisola e ad un efficiente servizio di biciclette messe a disposizione dei cittadini, ad una quota significativa di auto a basso impatto ambientale e ad una elevata sicurezza sulle strade cittadine.
Le condizioni favorevoli per Torino, rileva il Rapporto, non riescono tuttavia a far rientrare i valori di inquinamento atmosferico nei limiti, a causa delle sfortunate condizioni climatiche che interessano la città e tutto il bacino padano.

Per la prima volta, inoltre, Euromobility ha sondato anche le abitudini e i gusti dei cittadini. Oltre il 55% dei cittadini delle 50 città esaminate usa l’automobile (il 70% invece come media nazionale) e solo per il 10% degli spostamenti ci si reca fuori città. Nell’ultimo anno è aumentato soprattutto l’uso del trasporto pubblico extraurbano e quello della bicicletta, merito forse anche della crisi economica.
Questo Rapporto, sottolinea Lorenzo Bertuccio, direttore scientifico di Euromobility, «ha registrato qualche passo in avanti sulla strada dell’eco mobilità. Nell’ultimo anno si conferma la diffusione del bike sharing e il forte aumento delle auto a gpl e metano: oltre 7 auto su 100 sono a gas, anche se negli ultimi mesi la crescita si è arrestata a causa della mancanza degli incentivi che avevano così tanto contribuito a raggiungere questi obiettivi. E ciò a dispetto di quello che chiedono i cittadini: oltre l’85% vorrebbe che i carburanti gpl e metano costassero di meno e l’82% chiede incentivi economici per l’acquisto o la trasformazione a gas della propria automobile». Gli fa eco il Presidente Riccardo Canesi, che invita ad «ascoltare di più i cittadini, che spesso si dimostrano più maturi dei loro amministratori e di chi li governa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • manuel

    22 Dicembre @ 09.59

    Mah..classifica inutile come ogni anno d'altronde. Prime in classifica ci sono le città più inquinate (anche per la posizione geografica per carità) le città che hanno cementificato di più il proprio suolo, le città che utilizzano di più la macchina. Inoltre a Parma il servizio bike sharing è stato un fallimento totale spesso e volentieri le bici nelle postazioni non ci sono e non è mai stato implementato il servizio, ovvero le stazioni sono invariate in numero da 5/7 anni a questa parte. Sul car sharing non mi esprimo in quanto anche questo servizio è sotto gli occhi di tutti come sia sotto utilizzato. Allo stesso tempo sono state tolte corse degli autobus e una parte della città come lo SPIP dove lavorano migliaia di persone è collegato malissimo (a è vero è fuori città per cui la gente non inquina in provincia....) Tutto da rifare!!!!

    Rispondi

  • popolo73

    22 Dicembre @ 08.50

    Scusate se mi introduco in un blog non inerente, ma volevo farvi un adomanda. ANCHE AVOI ARRIVANO LE BOLLETTE DELL’IREN TRE GIORNI PRIMA DELLA SCADENZA DI PAGAMENTO E GIA’ COMPRENSIVE DI MULTA? Per esempio: a me è arrivata una bolletta con data di spedizione 23/11/2011, ma in realtà mi è stata consegnata il 16/12/2011 (Venerì!) e ha scadenza 19/12/2011. Volevo sapere se è un trucchetto che usano con tutti noi… scusate l’intrusione, ma se fosse veramente così si tratterebbe di una truffa colossale (la multa è del 5%!)...e non è la prima volta!

    Rispondi

  • massimo

    21 Dicembre @ 23.03

    Sostenibile la colata di cemento degli ultimi 10 anni? sostenibili i trasporti pubblici che dopo le 19 non esistono per la provincia? o i tagli a trasporti ferroviari? o l'inceneritore che stanno costruendo?

    Rispondi

  • Geronimo

    21 Dicembre @ 22.57

    Mario concordo con te, solo chi non ha varcato l'enza o il po e non ha mai valicato le nostre montagne può affermare che parma è invivibile, ok ci sono tanti problemi, tanti scandali ultimamente ma nonostante questo parma è sempre vivibile

    Rispondi

  • andrea

    21 Dicembre @ 20.59

    Parma ecosostenibile un par de p...le! Dimentichiamo i dati fasulli sulla differenziata, a cui crede solo la ex Ass. Sassi, dimentichiamo il costruendo inceneritore, dimentichiamo le centraline che misurano lo smog....insomma, e' una classifica basata solamente su chi e' stato più bravo a raccontare BALLE !!! ma perché la gazzetta QUALCHE VOLTA non prova a fare un articolo di approfondimento su certe notizie, insomma, giornalismo di informazione reale e non il solito RIMBALZO di notizie e comunicati...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

6commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

calcio

Parma, sfida da non fallire

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

3commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

FIAMME GIALLE

Vendevano biglietti falsi delle partite del Palermo: 9 arresti

1commento

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

SOCIETA'

anniversario

All'asta i cimeli di Steve Jobs, anche la domanda di lavoro del '73

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato