Parma

Chiude i battenti la Commissione tributaria regionale

Chiude i battenti la Commissione tributaria regionale
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Dal primo gennaio 2012, la sede staccata di Parma della Commissione Tributaria dell’Emilia Romagna non ci sarà più. Dopo la chiusura delle sezioni XXI e XXIII, datata 1 gennaio 2010, anche l’unica superstite, la sezione XXII, sarà «congelata». Un termine che non significa chiusura definitiva, perché in presenza di determinate condizioni, aumento della mole di lavoro in primis, in futuro potrebbe riaprire i battenti. Quasi impossibile però.
 D'ora in poi, a Bologna
Nel frattempo, chi dovesse proporre appello in sede di contenzioso tributario, dovrà recarsi nella sede della Commissione Tributaria di Bologna. Quindi, i ricorrenti, ossia avvocati, commercialisti, privati, enti impositori, non potranno prendere parte alle udienze nella sede di via Garibaldi 20: lì, resterà solo la Commissione Provinciale, competente per il primo grado di giudizio.
Costituita nel 2001, come costola della Commissione Regionale, per coprire il bacino di utenza che gravitava sulle città di Parma, Reggio Emilia e Piacenza, la sede staccata della nostra città subirà, con l’inizio dell’anno nuovo, la stessa sorte toccata alla sede staccata di Rimini, chiusa nel 2006. 
Alla base di tale decisione, presa con decreto del 30 settembre 2011 dal presidente della Commissione Tributaria dell’Emilia Romagna, Aldo Scola, il calo vertiginoso delle pratiche, tale da non giustificare più la spesa pubblica necessaria per il funzionamento dell’ufficio, e la mancanza di risorse materiali e umane: «Poche centinaia di ricorsi all’anno (circa 600, spiegano dalla sede di Parma, ndr) non giustificano il mantenimento di una sede che grava sulle tasche dei cittadini per oltre 30 mila euro all’anno - spiega il presidente Scola -. E’ nostro dovere, inoltre, concentrare le forze lavorative; rispetto al ’96, infatti, i giudici, a livello regionale, sono calati da 216 a 70 e il personale amministrativo da 60 a 28 unità. La scelta è obbligata, come lo fu, anni fa, per Rimini».
Due giudici e due dipendenti
I due giudici della sezione di Parma saranno dirottati nelle sede regionale di Bologna: si tratta dell’avvocato Danilo Biancospino e di Anna Maria Chiodaroli. I due dipendenti della segreteria amministrativa, invece, saranno assegnati alla sezione provinciale, i cui locali si trovano nello stesso stabile di via Garibaldi 20, un piano sotto. 
A causa della mancanza di concorsi pubblici, la sede cittadina della Commissione Tributaria regionale ha subito, di anno in anno, una vera e propria emorragia di personale: ai tempi dell’apertura, c’erano tre sezioni, con cinque giudici ciascuna. Oggi, invece, alla vigilia del «congelamento», è rimasta una sola sezione, con soli due giudici. Per andare avanti, non bastano: ecco il motivo della ristrutturazione a livello regionale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"