-2°

Parma

Imposte comunali: aumenti in vista

Imposte comunali: aumenti in vista
Ricevi gratis le news
14
Lo Stato taglia i trasferimenti agli enti locali e il Comune aumenta le tasse. In più, nel caso di Parma, a pesare sarebbe la situazione finanziaria.  Raddoppio dell’addizionale Irpef, applicazione dell’aliquota massima per l’Imu e un ritocco verso l’alto delle tariffe è quanto promette il nuovo bilancio di previsione 2012 che il commissario Mario Ciclosi intende approvare entro la fine dell’anno, nonostante la proroga prevista fino alla fine di marzo. I tempi sono stretti e al momento il documento più importante dell’ente deve ancora essere «chiuso», come si dice in gergo tecnico, tanto che ci sarebbero diverse proposte da sottoporre all’attenzione del commissario, ma la linea del rigore e dei sacrifici pare essere già tracciata in maniera indelebile.
A confermarlo è lo stesso Ciclosi, al termine dell’ennesima riunione: «L'idea di base è quella di aumentare le entrate di un 20 per cento». Tradotto, i parmigiani pagheranno più tasse, e i servizi del Comune potranno arrivare a costare un po' di più.
 
I SINDACATI CHIEDONO UN INCONTRO URGENTE. Un incontro urgente con il commissario Ciclosi sui capitoli della spesa sociale del bilancio di previsione. Lo chiedono in una nota congiunta i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil per discutere degli stanziamenti per rilanciare i servizi rivolti agli anziani a partire dal progetto sostitutivo del Wcc di via Budellungo e dei costi a carico dell’utenza per le diverse prestazioni assistenziali. «Fra pochi giorni il Comune dovrebbe varare il bilancio, che prevede importanti interventi sul sociale, ma le organizzazioni sindacali non sono mai state coinvolte», accusa Paolo Bertoletti, segretario della Spi-Cgil. «Esistono questioni urgenti - ricorda - come gli investimenti da fare sulle strutture di Villa Parma per ottenere l’accreditamento, ma su questo non è ancora stato possibile un confronto. Se nessuno ci vorrà ascoltare, siamo disposti anche a intraprendere forme di protesta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annaamaria

    31 Dicembre @ 16.07

    non avevo nessun dubbio. per questo ringrazio Vignali per tutto quello che ci ha regalato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • LOTTICI

    29 Dicembre @ 21.10

    Dobbiamo solo ringraziare l'amministrazione Vignali se ora il Comune ha bisogno di tante entrate. Grazie Vignali per tutto quello che hai fatto per noi cittadini di Parma. Grazie di cuore......

    Rispondi

  • lucsan

    29 Dicembre @ 19.47

    ottima idea quella del vigile a caccia di infrazioni, ma si potrebbe cominciare con lo spegnere le luci, non quelle della ribalta, ma quelle inutili file,doppie e anche triple di lampioni presenti in alcune strade,viali,quartieri... Ci sono aree immense illuminate dove ancora non è stata costruita una sola abitazione, oppure viali con tre file di lampioni dove non transita nessuno.... Forse lo abbiamo già dimenticato, ma IREN batte cassa per le bollette non pagate.....

    Rispondi

  • massimo taibi

    29 Dicembre @ 17.55

    Ciclosi, vuoi portare soldi nelle casse senza aumentare le imposte comunali? Metti un vigile in via Zarotto a multare quelli che procedono in senso unico e le biciclette fuori dalle piste ciclabili, in pochi giorni rimetti a posto i conti!!

    Rispondi

  • federico

    29 Dicembre @ 14.44

    MA come?!??!??!?!?!? non siam tutti ricchi a Parma????? qualche centinaio di euro in più di tasse cosa sono per noi della città del bengodi!!!! Abbiamo un delle città più belle, più ricche e favolose!!! Un centinaio o poco più di euro ...oppure siamo i soliti barboni. quando c'è da pagare tiriamo indietro la mano. vergognatevi e basta! Ora dovete pagare e stare anche zitti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande