22°

Parma

Affitto decuplicato, le associazioni d'arma: cacciati dalla nostra sede

Affitto decuplicato, le associazioni d'arma: cacciati dalla nostra sede
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Le Associazioni d’arma cittadine che hanno sede nel Palazzo della Riserva di via Cavour sono pronte a battere i tacchi ed andarsene. Il canone di locazione della loro storica sede sta per aumentare in maniera tale da precluderne la sopravvivenza.
 L’edificio, di proprietà del Demanio, che ospita Circolo di lettura e conversazione, Museo Glauco Lombardi, sede provinciale del Corpo forestale dello Stato e alcuni locali universitari, è anche la casa dell’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia (Unuci), Associazione nazionale ufficiali provenienti dal servizio attivo (Anupsa) e Associazione arma aeronautica (Aaa). 
Condividono parte di un piano, trecento metri quadrati in tutto. Oltre che dagli spazi, sono accomunati dai valori che incarnano, ereditati dalla vita militare. L’osservanza dell’ordine morale in ogni atto della vita pubblica e privata, prima di tutto, ma anche la diffusione dei doveri civici e morali della Nazione. I soci attualmente iscritti alle tre associazioni sono circa 700 e, fino a qualche tempo fa, l’attività proseguiva senza intoppi, ben radicata nel tessuto cittadino. Da una legge del 1986 (l. 390/86), tali associazioni rientrano in un elenco di soggetti che possono godere di un canone d’affitto agevolato: il 10% del valore di mercato. 300 metri nel Palazzo della Riserva valgono 30 mila euro e le tre associazioni d’arma versano allo Stato 3 mila euro all’anno. 
Nel 2005 (D.P.R. 296/05) cambia la normativa: la percentuale del canone può variare dal 10% al 50%. Inizialmente, ci si fa poco caso: il vecchio contratto scade nel 2008. Nel 2007, però, bisogna avviare le pratiche per un nuovo accordo, ma la competente Agenzia del demanio dell’Emilia Romagna, con sede a Bologna, non formula alcuna nuova proposta; ad aprile di quest’anno, però, l’ufficio, dopo gli opportuni sopralluoghi, calcola il nuovo valore di mercato della parte del Palazzo della Riserva utilizzato dalle tre associazioni d’arma: 50 mila euro.
 Non viene però comunicata la percentuale su cui calcolare il canone agevolato. Nell’attesa, si assiste all’arrivo dell’adeguamento percentuale ad altre sezioni della regione o ad associazioni analoghe: 48%. Una vera mazzata, che porterebbe il canone a 24 mila euro annuali. I presidenti di Unuci, Anupsa e Aaa lanciano quindi l’allarme: «L’aumento del valore di mercato dei locali non è in discussione – spiegano -, tanto che saremmo disposti a pagare il 10% di 50 mila euro; ciò che non capiamo è come si possa chiedere un tasso del 48% ad associazioni che sopravvivono esclusivamente grazie ai contributi dei soci».
Dal 2010 è iniziato un dialogo con l’amministrazione comunale per l’individuazione di una sede idonea agli scopi delle associazioni, ad un prezzo più accessibile.
  Con l’ex assessore al Patrimonio immobiliare, Giuseppe Pellacini, si era giunti ad una soluzione che, verbalmente, sembrava definitiva: l’ex sede delle circoscrizioni Lubiana e San Lazzaro, in via Zarotto 16. Poi il terremoto in Comune, questioni più urgenti da affrontare e quelle parole che cadono nel dimenticatoio.
  Ultimamente, al commissario straordinario Mario Ciclosi è stata recapitata una lettera, ma ancora non è pervenuta risposta. «L’elevato ed insostenibile aumento del canone – sottolinea il Generale Alberto Pietroni, presidente di Unuci – porterebbe alla deprecabile chiusura della nostra sezione: se ne andrebbe così un pezzo di storia di Parma». «Il mio desiderio sarebbe rimanere nell’attuale sede - dice il colonnello Donato Carlucci, presidente di Anupsa -, ma, visto che non sembra possibile per motivi economici, è opportuno trovare una sede all’altezza della nostra storia e dei nostri valori. E’ stato lo stesso Presidente della Repubblica, in occasione della ricorrenza del 25 aprile, a ricordare “la rilevantissima componente dei militari per il moto di liberazione, per la conquista della libertà e per l’indipendenza del Paese”». «Sarebbe un peccato affossare un’associazione come la nostra – conclude il colonnello Claudio Bernardini, presidente di Arma aeronautica -, perché la sezione di Parma vanta cinque medaglie d’oro al valor militare e una realtà aviatoria notevole».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»