12°

19°

Parma

Commercio: da giovedì si saldi chi può

Commercio: da giovedì si saldi chi può
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Iniziano i saldi, ma non ci sono soldi. 
Le tasche degli italiani sono vuote e gli attesi sconti invernali, che a Parma inizieranno giovedì per terminare il 4 marzo, non saranno la panacea di tutti i mali dei consumi. Quelli che non sono ripartiti nemmeno sotto le vacanze natalizie, con un dicembre mai così avaro di soddisfazioni per i commercianti, i quali ora possono solamente sperare nei sessanta giorni di prodotti a prezzi scontati.
Stando  alle previsioni, però, non sarà facile. Il Codacons, infatti, stima un calo delle vendite del 30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; solo il 40% delle famiglie, inoltre, si metterà in coda davanti alle vetrine per acquistare il capo d’abbigliamento che manca nel guardaroba. Gli italiani, quindi, non penseranno a vestirsi, ma esclusivamente a coprirsi. Anche altre associazioni di consumatori guardano ai prossimi due mesi con pessimismo; Federconsumatori dichiara che ogni famiglia spenderà 223 euro, cifre che rappresentano un forte calo (-19%) rispetto allo scorso anno, quando la spesa per nucleo famigliare fu di 277 euro, per un introito totale da parte dei negozianti di 2,4 miliardi di euro.
Ben più rosee,  anche se lontane dai fasti del passato, le aspettative espresse dai commercianti; saranno infatti 403 gli euro che ogni famiglia sarà disposta a spendere, secondo i conti elaborati dall’Ufficio Studi della Confcommercio. Significa che ogni italiano sborserà 168 per un giro d’affari di 6,1 miliardi di euro, pari al 18% del fatturato annuo del settore. Una flebile speranza potrebbe arrivare dal clima. Infatti, fino ad ora, l’inverno è stato silente, ma, con il gelo annunciato dalle previsioni, è possibile che gli acquirenti si riversino più numerosi nei negozi di abbigliamento. In passato la relazione è esistita.
Una peculiarità  dei prossimi saldi potranno anche essere le percentuali di sconto applicate: con la crisi delle vendite, infatti, alcuni negozi potrebbero essere portati a dare vita a promozioni molto più forti rispetto al passato. Il consiglio che proviene dalle associazioni dei consumatori, tra tante altre accortezze da prendere in considerazione, è di diffidare di sconti superiori al 50%.
Positivo  il giudizio della Fismo (Federazione Italiana Settore Moda) sulla scelta di far partire i saldi nello stesso periodo, quasi in tutta Italia (5 gennaio ovunque, a parte Basilicata e Sicilia che hanno iniziato ieri, il Molise e Bolzano che attenderanno il 7 gennaio, la Valle D’Aosta che inizierà il 10 e la massima discrezionalità lasciata alla Provincia di Trento): si eviteranno casi di concorrenza sleale tra regioni vicine. Infine, la regola aurea del saldo: in vetrina dev’essere esposto il prezzo normale, la percentuale di sconto e il prezzo definitivo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va