12°

Parma

Lettera al direttore - Comincio l'anno da disoccupata

Lettera al direttore - Comincio l'anno da disoccupata
Ricevi gratis le news
32

Caro direttore,
a 34 anni, con due bimbi piccoli, dopo una laurea con massimo dei voti, più un master ed un dottorato di ricerca, scopro di essere disoccupata dall'inizio 2012, un bel regalo per cominciare al meglio l'anno nuovo. Ho passato gli ultimi 8 anni a lavorare seriamente, con passione e impegno, aspettando ogni volta con ansia la riconferma dei miei vari contratti di lavoro, ogni anno, ogni due anni o ogni sei mesi. La cosa anomala è che questo è avvenuto all’interno di una Amministrazione Pubblica, che in teoria più delle altre imprese dovrebbe tutelare i suoi lavoratori. Ripercorro la mia esperienza nel Comune di Parma dal 2004 ad oggi: la borsa di studio, i vari contratti a progetto, il lavoro come libero professionista, sino all’ultimo contratto ex art.110 (a 1350 euro/mese, con scadenza a fine mandato del sindaco), che, a differenza di quanto ho letto sui quotidiani, non riguarda solo dirigenti legati politicamente al sindaco ma anche alcune figure tecniche assunte con contratto a tempo determinato e prive di implicazioni politiche, come me. Quello che non comprendo è come mai il commissario straordinario nella sua manovra non abbia saputo far distinzione tra dirigenti legati al sindaco, ben pagati, con ruolo politico, e il personale tecnico, con stipendi normali, che svolgeva fino a ieri funzioni necessarie agli uffici. Si tratta complessivamente di una ventina di persone e perciò di un numero umanamente gestibile e consultabile. Apprendo con amarezza e stupore che i soldi risparmiati con la cessazione dei nostri contratti di lavoro saranno spesi a tutela dei lavoratori e a sostegno dell’occupazione. Spero che il commissario Ciclosi approfondisca meglio questa operazione e - come lui stesso ha dichiarato - tuteli davvero l'occupazione di chi ha dedicato anni di attività al Comune di Parma. Arch. Silvia Ombellini Parma, 3 gennaio
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • alberto

    06 Gennaio @ 11.12

    la Costituzione della Repubblica Italiana Art. 1 L'Italia è una Repubblica Democratica fondata sul lavoro. omissis... Art. 4 la Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro ecc..

    Rispondi

  • Marco

    05 Gennaio @ 18.33

    Dò un consiglio ho 24 anni ma viaggio l'italia da quando ne ho 16. Da circa 4 anni ho notato che il nostro paese sta morendo molto lentamente. Comunque lavoro da quando ho 14 anni e all'età di 22 sono andato in svizzera con i soldi messi da parte e ho aperto una gelateria vivo molto molto meglio non sono ricco ma non sto male...anzi il mio consiglio è: scappate dall'italia...ora, o meglio tra un anno aprirò una "filiale" in malesia...spero che vada bene anche lì. All'età di 20 ho comprato con 12000 un camioncino dei panini e ho girato l'italia...in tre anni ho pagato il camioncino e messo da parte migliaia di euro...con i quali ho aperto con la bella cifra di 35000 euro la gelateria...in svizzera. I 12000 euro per il camioncino li ho risparmiati andando ad arbitrare le partite di calcio basket e pallavolo e facendo il baby sitter e il dog sitter....! Direte voi tutto in nero...bhè questo è il nostro paese non è certo colpa mia....

    Rispondi

  • max

    05 Gennaio @ 16.54

    Gentile architetto,pensi che la mia ragazza e' disoccupata perche' e' rimasta incinta,non gli hanno rinnovato il contratto...abbiamo una bambina di 3 mesi..affitto,bollette,e lavoro solo io..ma invece di lamentarmi io mi do da fare,vedra' che un lavoro lo trova,magari non come architetto,ma va sempre bene....

    Rispondi

  • andrea

    05 Gennaio @ 10.06

    Gentile architetto, se lei ha le capacità saprà sicuramente trovare un posto adeguato, diversamente, se il suo curriculum in comune non ha prodotto nessun miglioramento o avanzamento professionale.....

    Rispondi

  • CLAUDIO

    05 Gennaio @ 08.56

    Capisco signora,ma per non rimanere disoccupata un metodo c'e'.Si dia alla carriera politica. Quattro cinque balle dette a noi ELETTORI TONTI e il gioco e' fatto.Promesse su promesse e poi una volta eletta,si rimangia tutto quello che ha promesso ( e' la prassi di un politico) tanto poi e' eletta il succulento stipendio,i privilegi della casta e poi il vitalizio non glielo tocca nessuno.Saremo noi a pagarglielo col nostro lavoro.Senza far niente si ritrovera' alla camera o in regione con stipendi INCREDIBILI,mazzette da prendere e quando andra' in pensione prendera' una pensione d'oro. Se poi scopriranno che ha rubato,niente da preoccuparsi,essendo in politica,avra' immunita' a iosa e non fara' neanche i domiciliari e si terra' tutto il malloppo.Mi creda signora,faccia la carriera politica. Guardi il film "Qualunquemente" e impari. LA POLITICA E' QUELLA. TALE E QUALE.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS