14°

Parma

Parcheggi gratuiti per i disabili con permesso

Parcheggi gratuiti per i disabili con permesso
Ricevi gratis le news
0

Parcheggi gratis per i possessori di permessi per invalidi. È questa la novità che proprio in questi giorni il Comune di Parma sta comunicando a tutti i titolari di permessi destinati alle persone con mobilità limitata. Un'agevolazione che è stata resa possibile grazie alla collaborazione fra l'agenzia per le Politiche a favore dei disabili, la consulta delle associazioni (in particolare l'Anmic) e, naturalmente, le società Apcoa e Gespar, che a Parma gestiscono i parcheggi coperti Toschi, Goito, Abbeveratoia (ospedale Maggiore) e Barilla center. Sarà proprio in questi quattro parcheggi che sarà possibile usufruire della sosta gratuita, limitata agli stalli appositamente destinati agli invalidi.
«Il diritto alla mobilità, sancito dalla Costituzione - scrive nella lettera indirizzata ai titolari di permessi invalidi la dirigente del Servizio politiche per i disabili, Benedetta Squarcia - deve essere garantito soprattutto alle persone disabili, in quanto è una condizione essenziale per la loro integrazione sociale. Tale principio generale trova rispondenza in diverse previsioni del nuovo codice della strada e del relativo regolamento di attuazione, volte a facilitare la mobilità delle persone disabili». Ma, aggiunge la Squarcia, questo non basta: «Ora si punta a prevedere, per i veicoli a servizio di disabili muniti dell'apposito contrassegno, non solo la gratuità della sosta nei parcheggi delimitati dalle strisce blu, qualora risultino indisponibili gli stalli riservati gratuitamente ai disabili, ma anche a stabilire, nell'ambito delle convenzioni con cui è affidata a soggetti privati la gestione in concessione di parcheggi a pagamento, un adeguato numero di posti destinati alla sosta gratuita dei disabili muniti di contrassegno». I posti riservati sono in tutto 34: 10 al Toschi, 8 al Goito, 8 al parcheggio Abbeveratoia, 8 al parcheggio del Barilla center.
Prima di iniziare a usufruire della sosta gratuita è necessario registrarsi. Una volta all'ingresso del parcheggio, l'utente disabile registrato si metterà in contatto con l'operatore nella centrale di controllo utilizzando il citofono presente sulla colonnina di ingresso, comunicando il proprio nominativo e il numero di contrassegno e chiedendo di accedere alla sosta gratuita. L'operatore verificherà la disponibilità di posti riservati ai disabili. Se vi sono posti disponibili, l'utente potrà usufruire della sosta gratuita: in questo caso, all'uscita, si metterà di nuovo in contatto con l'operatore (sempre tramite citofono) comunicando nuovamente i dati forniti all'ingresso, dopodiché potrà uscire senza pagare. Se invece all'ingresso gli stalli per invalidi risultassero tutti occupati, l'utente potrà parcheggiare negli altri posti, ma in questo caso dovrà pagare la normale tariffa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova