19°

Parma

Parmigiano ucciso a Vimercate

Parmigiano ucciso a Vimercate
Ricevi gratis le news
0

Monica Tiezzi

Una fine terribile  e  ancora misteriosa, un giallo di cui trovare il bandolo. Il parmigiano Antonio Campanini, 81 anni, ingegnere trasferitosi da anni in Lombardia, è stato trovato morto mercoledì pomeriggio nella sua villetta di Vimercate, provincia di Monza,  dal domestico e dalla segretaria, allarmati perchè nessuno  rispondeva al citofono.
La segretaria, che aveva le chiavi di casa, è entrata ed è rimasta scioccata: Antonio  era  seduto sulla sua  sedia a rotelle nel salotto di casa, la tv accesa, una ferita alla testa e in un lago di sangue. Assieme a lui la compagna argentina Azucena Moreno Laino, 78 anni,   uccisa allo stesso modo.
Gli elementi del giallo ci sono tutti: nessun segno di effrazione nella villetta di via Adige 25, la casa  apparentemente in ordine, il denaro  contante non  toccato. Il duplice delitto risalirebbe a martedì sera, perchè la coppia era stata vista martedì pomeriggio. L'assassino avrebbe avuto le chiavi di casa o si sarebbe fatto aprire la porta.
Antonio Campanini, nato a Parma il 22 novembre 1930, era un costruttore ed  immobiliarista di successo: aveva tre agenzie (Adige Immobiliare, Immobiliare Aurora e Immobiliare residence Brianza), solo la prima delle quali  al 50% con il figlio Aldo.
La vita privata però era più tormentata di quella lavorativa: un carattere non facile; una figlia (Elena) avuta a vent'anni da una donna di  Parma, che aveva riconosciuto; un matrimonio naufragato dal quale erano nati altri  due figli (Aldo e Laura); l'ictus che l'aveva colpito cinquantenne, riducendolo sulla sedia a rotelle; la convivenza, con alti e bassi, con  Azucena Moreno Laino, dapprima badante e poi compagna; i rapporti  tormentati con  figli e  nipoti.
Da un primo esame dei cadaveri - trasportati all'Istituto di Medicina legale di Milano, dove domani sarà eseguita   l'autopsia -  non   sarebbero emersi segni di difesa. 
Gli inquirenti hanno   passato al setaccio l’abitazione   per rilevare la presenza - o l'assenza - di qualche oggetto che potrebbe essere stato usato per colpire, e la Scientifica ha raccolto numerosi reperti.  In corso anche accertamenti sui cellulari trovati in casa. Sono stati sentiti familiari, conoscenti e vicini. Quest'ultimi non avrebbero sentito nè urla nè altri rumori sospetti. 
L’inchiesta è coordinata dal pm di Monza Vincenzo Nicolini,  che ha aperto un fascicolo  contro  ignoti con l’ipotesi di omicidio. L'attenzione degli inquirenti si starebbe concentrando sulla situazione finanziaria e societaria di Antonio Campanini, e sulle frequentazioni della coppia. La donna avrebbe confidato di recente ad amiche che il convivente voleva sposarla e lasciarle l'eredità. Particolare sul quale gli inquirenti stanno cercando riscontri.
Antonio Campanini, che aveva lasciato Parma da giovane e si era trasferito a Vimercate da Milano nel 1981,  aveva tre fratelli e una sorella a Parma: Marta, insegnante, scomparsa qualche anno fa; Giorgio, che viveva a San Donato Milanese e che di tanto andava a trovare il fratello ormai paralizzato sulla sedia a rotelle; e «Lello» (Guglielmo), trovato la vigilia del Ferragosto del 1994  morto nella suo appartamento di viale Duca Alessandro.
Stroncato da un malore, ma in circostanze sinistramente simili a quelle nelle quali è stato rinvenuto il corpo del fratello: in condizioni di salute precarie, nel salotto di casa, la tivù accesa e, nonostante il caldo, finestre chiuse e tapparelle abbassate.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro