Parma

Disabili: "Il Pollicino chiude e noi restiamo senza bus"

Disabili: "Il Pollicino chiude e noi restiamo senza bus"
Ricevi gratis le news
4

 Margherita Portelli

Il nome da favola non è valso un «happy end». I tanti parmigiani disabili che nei weekend si muovevano grazie a «Pollicino», il servizio di trasporto pubblico del Comune, iniziano il 2012 con l’amaro in bocca. Fino a pochi giorni fa, infatti, il trasporto disabili funzionava così: dal lunedì al venerdì il servizio era (e continua ad essere) affidato all’Assistenza Pubblica (che si avvale di nove automezzi) con il servizio «Pellicano»; il sabato tutto il giorno (due automezzi) e la domenica al pomeriggio (un automezzo) il servizio era affidato alla Tep, con il servizio «Pollicino». 
 
Ma col nuovo anno, le cose sono cambiate. E a comunicarcelo è A.B., un disabile di cinquant’anni che fino a poche domeniche fa poteva muoversi in città grazie a «Pollicino»: "Siamo tornati indietro di vent’anni. Di fatto, dal primo gennaio 2012, è scaduto il contratto con Tep, e quindi esiste solo il servizio “Pellicano”. Invece di migliorare le cose il Comune di Parma ci toglie il servizio della domenica, demandando all’Assistenza Pubblica anche il trasporto del sabato".
 
(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro

    12 Gennaio @ 12.35

    Di ogni necessità bisogna che ci si arrangi e allora che fare? A tutto oggi il servizio al sabato è latitante metre quello domenicale completamente abolito. I gentilissimi della Assistenza pubblica rivendicano il loro essere volontari e per tanto al sabato non vogliono essere in giro fino alle 20 e allora il presunto rafforzare il servizio n.d.r. gazzetta di parma ex assessore Bernini è fasullo, perchè in realtà si è indebolito. Allora al si salvi chi può io per esempio mi sono rivolto all'Asia associazione di volontariato per trasporti gratuici, in realtà di gratuito è solo il primo viaggio mentre tutti gli altri sono tassati da un contributo come lo chiamano loro di euro 5 cosa vuol dire che se lo prendo 4 volte in un giorno per nadare in qualsivoglia posto mi costerà euro 20 provate a fare un po' i conti e pensate a tutti quelli invalidi che vivono di pensione. Pochi giorni fa alla giornalista della gazzetta margherita ho detto che stavamo tornando indietro di 20 anni mi sono sbagliato siamo tornati alla preistoria dove un invalido era un numero e no una persona. Voi della gazzetta non ci abbandonate in questa lotta aiutateci a rivendicare i nostri diritti di cittadini ma con la C maiuscola. Provate a sentire i funzionari del comune cosa dicono e vi accorgerete che di noi nessuno se ne frega. rivogliamo il autobus è un diritto che rivendico e rivendiachiamo.

    Rispondi

  • kgb

    09 Gennaio @ 19.49

    anchio usufruivo del pollicino,era un servizio che funzionava benissimo, poi anno deciso di toglierlo e ho usato l'assistenza pubblica premetto che non ho niente contro di loro,anzi sono molto gentili ma purtroppo non riescono ha rispettare gli orari visto anche la quantita di persone cosi ho deciso che quest'anno mio marito lo porto io al don gnocchi a fare fisioterapia con grande malinconia per il pollicino

    Rispondi

  • Juri Sandei

    09 Gennaio @ 12.47

    Dove andremo mai a finire son sempre piu' convinta che a noi non pensa proprio nessuno..Servizi che vengono sospesi nei periodi pre natalizi, educatori che giustamente prendono le ferie nei periodi festivi famigliari che sono costretti ad assertansi per lunghi periodi dal lavoro con a volte colleghi che pensano tu sia in vacanza.. VI VOLETE RENDERE CONTO CHE LA DISABILIA' NON VA IN VACANZA.. Pensateci ai vertici quando prendete delle decisioni e fate dei tagli...DISABILITA' NON E' UNA SCELTA DI VITA... una mamma che ha a cuore il futuro di sua figlia e degli altri...

    Rispondi

  • Juri Sandei

    09 Gennaio @ 12.46

    Dove andremo mai a finire son sempre piu' convinta che a noi non pensa proprio nessuno..Servizi che vengono sospesi nei periodi pre natalizi, educatori che giustamente prendono le ferie nei periodi festivi famigliari che sono costretti ad assertansi per lunghi periodi dal lavoro con a volte colleghi che pensano tu sia in vacanza.. VI VOLETE RENDERE CONTO CHE LA DISABILIA' NON VA IN VACANZA.. Pensateci ai vertici quando prendete delle decisioni e fate dei tagli...DISABILITA' NON E' UNA SCELTA DI VITA... una mamma che ha a cuore il futuro di sua figlia e degli altri...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

Calciomercato

Inter, nuovo obiettivo per il centrocampo

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS