12°

Parma

Il circolo "Grazia Deledda" compie 20 anni

Il circolo "Grazia Deledda" compie 20 anni
Ricevi gratis le news
0

Sono una sessantina i circoli sardi in Italia. Quello di Parma ha compiuto da qualche giorno 20 anni. Fondato nel 1991, con sede a Baganzola raccoglie 300 soci, il 30% dei quali parmigiani, alcuni anche nel direttivo. Il Circolo «Grazia Deledda» rappresenta una realtà attiva e consolidata nel panorama culturale della città e della provincia. Si è appena svolto il tradizionale doppio concerto di Natale in Santa Cristina e in San Giovanni, dei Cantos de Missa Sanna (canti di Messa solenne). Per rimanere in ambito musicale si può ricordare anche lo spettacolo dei cori di donne sarde laras de coraddu (labbra di corallo) che qualche anno fa nella Casa della Musica ha proposto i cori di canti tradizionali che accompagnavano tutta la giornata: dal lavoro domestico a quello della campagna.
Ma tantissimi anche i momenti di incontri letterari, letture, corsi di lingua (come il convegno sulle «Lingue Madri»), mostre fotografiche, offerte di prodotti e itinerari che affondano nelle tradizioni e nelle bellezze dell’isola. Ma anche approfondimenti nel tessuto economico come il recente convegno sulla realtà del lavoro nell’isola sempre in bilico tra disoccupazione ed emigrazione condotto da docenti di economia e rappresentanti di diverse realtà sarde.
Appuntamenti e iniziative sempre promossi nel rispetto del motto del circolo: «lakanas apertas». Confini senza frontiere, farsi attraversare ed attraversare culture diverse, etnie, religioni nel segno di una sardità mai latente di chi ormai è «parmigiano» a tutti gli effetti ma non dimentica un’identità culturale, la  lingua, i peculiari valori storici, artistici, ambientali e folcloristici di un’isola unica.
Una vetrina di quella riserva di antropologia in cui fu aperta una breccia proprio dalle «canne al vento» della sua scrittrice più celebrata cui è intitolato, un angolo di quello che la Sardegna ha da dire e da mostrare ieri come oggi. Dal Nobel della Deledda, dalla produzione troppo breve di Atzeni alla specificità contemporanea che ha portato alla ribalta europea Milena Agus a Salvatore Niffoi. L’angolo sardo nella prima periferia di Parma è insomma un circolo che in vent’anni ha mantenuto la propria specificità pur considerandosi ormai un attore culturale «parmigiano» a tutti gli effetti. «Ne sarà prova l'appuntamento del 19 gennaio - dice Antonio Gonario Pirisi, presidente del Grazia Deledda -: saremo ospiti di un appuntamento di “Voglia di Leggere”, l’associazione che i lettori forti di Parma, tra cui spicca anche  Isa Guastalla, hanno dedicato a Canne al Vento presso il polo bibliotecario di Vicolo delle Asse. Il circolo proporrà letture e interventi ed in particolare una novella padana della Deledda, una sua particolare visione del Po. Mi sembra un bell’incontro da cui partire per guardare all’attività del circolo per i prossimi vent’anni». c. c.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260