12°

23°

Parma

Tg Parma - Ciclosi: commissione d'inchiesta sul termovalorizzatore

Ricevi gratis le news
6

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Comitato La Pietra

    11 Gennaio @ 14.50

    Per utente SERIETà: Al problema dell’inceneritore e della gestione dei rifiuti la risposta non può essere “solo istituzionale”, ma deve anche essere il risultato di un’azione largamente condivisa e partecipata dai cittadini. Ecco le dieci cose da fare: (1) Estendere la raccolta domiciliare a tutta la città e introdurre la raccolta familiare “spinta” ovunque sia possibile. (2) Incentivare economicamente tutti i comportamenti che massimizzano la raccolta differenziata e minimizzano la produzione complessiva di rifiuti. (3) Attivare la tariffazione puntuale sulla base della misurazione dei quantitativi di rifiuto raccolti e dei conferimenti presso i Centri di Raccolta. (4) Avviare iniziative di sostegno economico per cittadini ed aziende disposti a modificare il proprio stile di vita, adottando comportamenti virtuosi (acquisto di beni sfusi, utilizzo dei pannolini lavabili, installazione di erogatori di acqua potabile, etc…). (5) Intervenire sulle attività produttive e commerciali obbligandole a modificare il proprio approccio alla gestione dei rifiuti, attraverso un sistema di incentivazione per chi introduce cambiamenti innovativi e penalizzazione per chi non si impegna. (6) Avviare un piano di formazione e informazione sugli stili di vita sostenibili, a partire dalle scuole e coinvolgendo la città attraverso le realtà associative, i gruppi e i comitati di cittadini. (7) Attivare i Centri di Riuso, assegnandone la gestione ad associazioni o comitati di cittadini. (8) In prima battuta, verificare la effettiva possibilità di ridurre la portata dell’impianto di Ugozzolo riportandola ai quantitiativi inizialmente previsti dal Piano Provinciale di Gestione dei Rifiuti (65.000 ton/anno vs gli attuali 130.000 ton/anno). (9) Valutare concretamente la sostenibilità tecnico-economica di un piano di riconversione delle strutture del Polo Ambientale Integrato di Parma, allo scopo di sostituire l’inceneritore con altre tipologie impiantistiche di trattamento e recupero dei rifiuti. (10) Sostenere con determinazione a livello regionale una drastica riforma del sistema di gestione dei rifiuti, tesa a penalizzare fortemente chi produce il rifiuto residuo e chi produce beni con materiali non recuperabili. L’Amministrazione Comunale deve fare ovviamente la sua parte. Ma queste proposte saranno tanto efficaci quanto i cittadini di Parma e provincia saranno disposti a modificare le loro abitudini, mettendo in moto quel cambiamento culturale che ci impone di modificare anche tante nostre piccole azioni quotidiane. Alla questione dell’inceneritore, la risposta non può quindi essere “solo istituzionale” ma deve anche essere largamente partecipata! La “termovalorizzazione” del rifiuto bruciato, verrà così sostituita dalla “ecovalorizzazione” dell’agire quotidiano di ognuno di noi.

    Rispondi

  • gerospot

    11 Gennaio @ 09.20

    BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!

    Rispondi

  • cia

    11 Gennaio @ 08.36

    deve essere una commissione per accertare la verita' ??? o per cosa ??

    Rispondi

  • pier luigi

    10 Gennaio @ 19.28

    '....puntiamo alla riconversione dell'inceneritore.............che sostituisca la termovalorizzazione del rifiuto bruciato con l'eco-valorizzazione'. Cioè?

    Rispondi

  • Comitato La Pietra

    10 Gennaio @ 16.16

    Giuseppe La Pietra - Ben venga la decisione del Commissario Mario Ciclosi di incaricare una commissione per fare chiarezza e trasparenza sulle procedure che hanno portato al via libera al termovalorizzatore di Ugozzolo e coinvolto la precedente giunta. La nostra volontà è che sia fatta luce sui processi che hanno portato all’autorizzazione del Polo Ambientale integrato, accertando che tutto si sia svolto nella legalità. Qualora vengano riscontrati gli illeciti contestati, il progetto va immediatamente fermato. Se invece non emergeranno irregolarità tali da pregiudicarne l'attivazione, puntiamo alla riconversione dell’inceneritore, con altre tipologie impiantistiche di trattamento e recupero, e a lavorare su un progetto che sostituisca la termovalorizzazione del rifiuto bruciato con l’eco-valorizzazione.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»