-2°

Parma

La Biblioteca di Alice trasloca nelle Serre del Parco Ducale

La Biblioteca di Alice trasloca nelle Serre del Parco Ducale
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
La biblioteca di Alice lascia la scuola Racagni e si sposta – provvisoriamente – nelle Serre del Parco Ducale. È il Comune ad annunciare che dopo la chiusura per motivi di sicurezza dello stabile che ospita la scuola elementare di via Bocchi, anche la biblioteca sarà chiusa al pubblico. L’ultimo giorno di servizio sarà venerdì 13 gennaio. Poi comincerà il trasloco.
Da lunedì 6 febbraio i servizi della Biblioteca riapriranno nella sede provvisoria delle Serre del Parco Ducale, di fronte al Teatro delle Briciole. L’ingresso pedonale è da Ponte Verdi o da viale Pasini. Sarà consentito l’accesso agli automezzi in servizio pubblico per le scolaresche. Gli orari di apertura saranno comunicati tempestivamente. Nel frattempo i prestiti in scadenza potranno essere considerati in proroga automatica o restituiti presso le altre biblioteche comunali.
 Chiude un altro «presidio» di quartiere. I genitori degli alunni speravano che la biblioteca comunale potesse trovare una sistemazione temporanea nel Pablo, in attesa della ricostruzione della scuola elementare. La biblioteca di Alice si rivolge in particolare ai bambini, con 15.000 libri di letteratura e saggistica per i lettori fino a 14 anni. Più altri 400 testi di narrativa e di fumetti.
Nel patrimonio librario ci sono anche i volumi del fondo interculturale e dell’ospedale dei bambini, assieme a quattro postazioni per l’accesso a internet, dvd, videocassette e cd rom.
Intanto ieri c’è stato il secondo giorno di «migrazione» per gli alunni della Racagni. Dopo le lamentele dei genitori per la confusione con gli autobus, ieri mattina è andato tutto per il verso giusto. In via San Pier Damiani, a lato della scuola elementare, sono stati creati due centri di raccolta, uno per gli allievi che dovevano andare verso la scuola Cocconi, un altro per quelli della Corazza. Niente spintoni, genitori allarmati perché il nome del loro figlio non era nella lista di chi aveva diritto al trasporto gratuito. Questa volta i bambini sono stati divisi in base alle classi sui vari autobus, seguiti dagli accompagnatori.
 La Racagni non viene assorbita, ma continua ad essere una scuola autonoma, anche per quanto riguarda le iscrizioni. Lunedì 16 gennaio, ci sarà la riunione per le iscrizioni alle future classi prime. Inizialmente doveva tenersi nella scuola del quartiere Pablo, ma l’incontro si svolgerà invece nella scuola Cocconi alle ore 17.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5